Cortina Express lancia il progetto "La valigia a colori", una collana di audio-favole destinate ai più piccoli

giovedì 2 luglio 2020 20:09:20

Si chiama “La valigia a colori” il progetto promosso dall'azienda di autotrasporto passeggeri Cortina Express che sviluppa un'interessante collana di audio-favole destinate ai più piccoli e un'importante collaborazione con l’associazione di promozione sociale Bagus, che da anni opera sul territorio di Cortina d’Ampezzo promuovendo l’attenzione verso i minori.

“La valigia a colori” si muove lungo la tratta dei diritti inviolabili, quello alla mobilità e quello all’infanzia. L’ispirazione al management di Cortina Express, è venuta proprio dal senso di libertà che accompagna le vette delle Dolomiti al cospetto dell’anormale condizione di “reclusione” forzata che, specie i bambini, hanno dovuto subire durante la difficile fase della pandemia dettata dall’emergenza Covid 19.

"Custodiamo i sogni per i viaggiatori del futuro", dice Ellen Broccolo Direttore Tecnico di Fly Bus, ridefinendo così il perimetro valoriale dell’azienda, tra mercato e responsabilità sociale d’impresa.

Il progetto porta a bordo una serie di esperti del settore. A cominciare dalla psicologa e psicoterapeuta Roberta Verità, che in dieci favole, aiuta i bambini, grazie alle avventure de “La rana Susanna” o del “Picchio Leonardo”, a trasformare le emozioni negative in emozioni positive. Le audio-favole realizzate dalla Never Before tratte dal Libro “Pensieri favolosi”, edito da Erickson, sono lo strumento che Cortina Express offre alla sua comunità cominciando da quella dei genitori, che in questi difficili mesi ha dovuto fare i conti con le difficoltà di una storia difficile da raccontare.

"Ci siamo preoccupati delle ripercussioni fisiche dell’esposizione al virus – dice la psicoterapeuta Roberta Verità – Ma abbiamo dimenticato che nella vita di ognuno di noi, e in particolar modo nella vita dei nostri bambini c’era davvero tanto da metabolizzare: la paura della morte che attraversava le nostre strade, l’interruzione delle normali attività, l’improvvisa separazione dagli amici o dai parenti".

Il progetto nel suo dettaglio sarà esposto durante un digi-talk che si svolgerà venerdì 3 luglio sulle pagine social di Cortina Express.
A partire dalle 18.00 in diretta web ci saranno: Paola Coletti - Assessore all’ Istruzione - Politiche educative e giovanili - Decoro urbano - Rapporti con le Associazioni di volontariato del comune di Cortina d’Ampezzo; Ellen Broccolo – Direttore Tecnico e socia di Fly Bus
Katia Tafner - presidente dell’Associazione di promozione sociale Bagus, partner del progetto; Dott.ssa Roberta Verità – Psicologa e Psicoterepeuta e autrice del libro “Pensieri Favolosi”.

© Trasporti-Italia.com - Riproduzione riservata


Leggi anche

Leggi gli altri articoli della categoria: Città/Tpl

Altri articoli della stessa categoria

Trasporto pubblico, 7 mln euro per la filovia di Ancona e oltre 470 mln per quella di Genova

venerdì 7 agosto 2020 10:44:14
Via libera dalla Conferenza unificata al Decreto proposto dalla Ministra De Micheli che prevede l’erogazione di circa 7 milioni di euro da destinare al...

Trasporto pubblico locale nella Fase3: il 10 agosto vertice tra Conferenza delle Regioni e i ministri Boccia, Speranza e De Micheli

venerdì 7 agosto 2020 14:22:45
Si terrà il prossimo 10 agosto l'incontro chiesto con urgenza dalla Conferenza delle Regioni per un confronto sull'organizzazione...

Abruzzobus: nel fine settimana torna il pullman che collega Roma al Parco Nazionale d'Abruzzo

venerdì 7 agosto 2020 18:31:38
Torna il pullman dei Parchi. Da domani, 8 agosto, e fino al 13 settembre Abruzzobus collegherà Roma con i comuni del Parco Nazionale d’Abruzz...

Emilia Romagna: nuove campagne per la sicurezza stradale e sensibilizzazione degli utenti

giovedì 6 agosto 2020 16:24:13
“L’educazione stradale è una priorità, l’obiettivo è sempre la ‘vision zero’: zero morti sulle...

Regione Umbria: 7 milioni di euro per percorsi pedonali e ciclabili e sistemi di accesso ai centri storici

giovedì 6 agosto 2020 18:00:28
“Il paesaggio e i borghi dell’Umbria sono un patrimonio di valore assoluto, che hanno la nostra massima attenzione. Nell’ottica di favorire...