Unrae: il mercato di rimorchi e semirimorchi in caduta libera

CONDIVIDI

martedì 22 dicembre 2020

Il mercato dei rimorchi e semirimorchi ha messo a segno un novembre positivo che, però, non è riuscito a compensare l'annus horribilis del settore, in perdita, nei primi undici mesi del 2020, di oltre il 20%.

Il dato arriva dal Centro Studi e Statistiche di Unrae, l'associazione delle case estere, che ha elaborato una stima del mercato dei rimorchi e semirimorchi con massa totale a terra superiore a 3,5 tonnellate. A novembre 2020 si è registrato un incremento delle immatricolazioni del 23,8% rispetto al novembre 2019 (1.382 unità immatricolate contro 1.116) che ha portato il consolidato gennaio-novembre a -22,5% rispetto allo stesso periodo del 2019, con 10.345 unità immatricolate contro 13.347.

“Al dato consolidato – ha osservato il presidente della sezione Veicoli Industriali di Unrae, Paolo Starace – dobbiamo guardare per farci una idea realistica dell’andamento del mercato in prossimità della chiusura di un anno caratterizzato da forti anomalie. I dati mensili risentono di una instabilità che può essere imputabile a diverse cause, legate alla discontinuità storica dei periodi di incentivazione degli investimenti nell’autotrasporto, insieme con le varie chiusure ed aperture di attività amministrative, oltre che produttive, che si sono succedute in quest’ultimo anno nel rispetto delle misure di contrasto al diffondersi della pandemia”.

Se si guarda alle prenotazioni arrivate nei termini previsti per il primo periodo di incentivazione agli investimenti per il 2020 e il 2021, si può notare che è stato impegnato per rimorchi e semirimorchi solo il 71,9% dell’importo disponibile, il che mette in evidenza quanto sia importante che per le varie categorie di autoveicoli finanziabili sia rinegoziata, già per il 2021, la composizione del mix dei contributi, adeguandola coerentemente con le indicazioni che provengono dal mercato.

"Per i rimorchi, per esempio – ha aggiunto Starace - la finanziabilità potrebbe essere estesa anche ai veicoli trainati non predisposti per il traffico intermodale, acquisiti contro radiazione per rottamazione di corrispondenti unità obsolete, a patto che siano equipaggiati con dispositivi che intervengano sull’efficienza del complesso (sostenibilità, connettività, sicurezza) o con allestimenti specifici di ultima generazione, acquisiti anche questi contro radiazione per rottamazione di corrispondente rimorchio obsoleto”.

Tag: unrae, rimorchi, semirimorchi

© Trasporti-Italia.com - Riproduzione riservata

Leggi anche

Unrae: a ottobre 2021 -11,2% per il mercato rimorchi e semirimorchi

Dopo i dati negativi del mercato veicoli industriali  registrati a ottobre 2021 (ne abbiamo parlato qui), arrivano segnali analoghi da quello dei rimorchiati. Il Centro Studi e Statistiche...

Mercato auto Europa: ottobre registra il volume più basso di sempre (-29,3%)

Cali di vendite intorno a un terzo dei volumi per il mercato dell’auto in Europa: l'Italia spicca con il calo più alto. In totale a ottobre in Europa sono state immatricolate 798.693...

Anfia: calo a doppia cifra per il mercato autocarri (-18,3%) e autobus (-48,7%)

Sul comparto dei veicoli industriali pesa la crisi delle materie prime, in particolare lo shortage di semiconduttori, che causa ritardi di molti mesi nei tempi di produzione e consegna dei...

Mercato veicoli commerciali: a ottobre calo del 19,1% sul 2020 e del 12% rispetto al 2019

A ottobre, secondo le stime del Centro Studi e Statistiche UNRAE, si è registrata una pesante caduta del mercato dei veicoli commerciali. Sono stati immatricolati 15.130 veicoli, pari a un...

Unrae, ottobre negativo per il mercato industriali: pesano carenza di componenti e materie prime

A ottobre il mercato dei veicoli industriali segnala un calo del 12,7% per tutte le classi di peso. Lo ha comunicato l'Unrae spiegando che la causa è a monte della produzione, nella carenza di...

Carenza semiconduttori, la filiera automotive chiede di prorogare le scadenze per il credito d'imposta beni strumentali

La grave carenza su scala globale di materie prime – in particolare di semiconduttori – sta incidendo anche sulle consegne dei veicoli industriali, beni strumentali d’impresa per il...

Rimorchi e semirimorchi: Unrae, mercato in crescita a settembre

Il mercato dei rimorchiati rialza la testa e registra +33,8% a settembre tornando positivo anche sul 2019: primi nove mesi +3,9%. Lo segnala l'elaborazione del Centro Studi e Statistiche UNRAE sulla...

Unrae: mercato dei veicoli commerciali in chiaroscuro a settembre

“I dati dello scorso mese di settembre da un lato testimoniano l’efficacia degli incentivi varati con il Decreto Sostegni-bis, che hanno dato un reale impulso al mercato dei veicoli...