Sostenibilità: Fpt, Iveco e Snam siglano un accordo per lo sviluppo della biomobilità

CONDIVIDI

martedì 3 novembre 2020

Un memorandum d'intesa per una cooperazione tecnologica e commerciale al fine di contribuire alla decarbonizzazione del settore dei trasporti a livello italiano e internazionale attraverso lo sviluppo della biomobilità (gas naturale e biometano) e dell'idrogeno

Lo hanno siglato Fpt Industrial e Iveco, i due brand di Cnh Industrial che progettano e producono rispettivamente motori e veicoli industriali e speciali, con Snam. 
L'obiettivo è sviluppare offerte di mobilità sostenibile integrata utili a favorire l'ulteriore diffusione dei veicoli a trazione alternativa, condividendo la strategia per uno sviluppo sinergico tra il parco circolante e la rete di distribuzione. La collaborazione si focalizzerà anche sulla redazione di studi volti alla progettazione e sperimentazione di infrastrutture, tecnologie e soluzioni di rifornimento innovative per le flotte e i clienti professionali.

L'accordo prevede l'avvio di una collaborazione tra i tre partner - attivi lungo tutta la filiera, dai motori (con Fpt Industrial) ai veicoli commerciali (Iveco) fino all'infrastruttura di distribuzione e i servizi (Snam, attraverso Snam4Mobility) - per promuovere il ruolo centrale della mobilità a gas naturale e a idrogeno, anche attraverso modelli di business innovativi finalizzati all'offerta di soluzioni end-to-end per veicoli commerciali leggeri, pesanti e autobus
Fpt Industrial, Iveco e Snam, inoltre, intendono collaborare su progetti di mobilità sostenibile nell'ambito degli autobus per il trasporto pubblico locale e dei veicoli destinati ai servizi di pubblica utilità.

Tag: veicoli commerciali, gas naturale, idrogeno, mobilità sostenibile, trasporto pubblico locale

© Trasporti-Italia.com - Riproduzione riservata

Leggi anche

Aumento prezzi energia, Natali (Federmetano): abbassare l'iva del gas per autotrazione

I prezzi del carbone, del carbonio e del gas in Europa continuano a salire a livelli record (ne avevamo parlato qui). E Dante Natali, presidente di Federmetano, in audizione in commissione Industria...

A Ecomondo 2021 le soluzioni industriali Scania per applicazioni elettriche o ibride

Anche quest'anno Scania sarà presente a Ecomondo, manifestazione fieristica di riferimento in Europa per l'innovazione industriale e tecnologica dell'economia circolare in programma a Rimini...

Mims: in otto mesi adottati 62 decreti attuativi e altri 20 in via di definizione

Una delle quattro linee di azione prioritarie perseguite dal Ministero delle Infrastrutture e della Mobilità Sostenibili in questi otto mesi ha riguardato l’accelerazione della...

Toscana: obbligo Green pass, possibili disagi nel trasporto pubblico locale

Domani entrerà in vigore l'obbligo di Green pass sui luoghi di lavoro e la Regione Toscana ha organizzato un incontro con le Prefetture, la Città metropolitana, le Province e le aziende...

Obbligo di Green Pass: Seta non prevede emergenza per carenze autisti ma possibili disagi a livello locale

Solo poche decine di autisti Seta (sui circa 800 totali in forza) hanno comunicato di non possedere il Green Pass entro i termini di preavviso disposti ai sensi di legge. Lo ha comunicato in una nota...

Unrae: mercato dei veicoli commerciali in chiaroscuro a settembre

“I dati dello scorso mese di settembre da un lato testimoniano l’efficacia degli incentivi varati con il Decreto Sostegni-bis, che hanno dato un reale impulso al mercato dei veicoli...

Metro Roma: il 13 ottobre riapre la stazione Castro Pretorio

Atac ha comunicato che la stazione della metro B di Castro Pretorio riaprirà ai viaggiatori dall'inizio del servizio di mercoledì 13 ottobre. L'azienda fa sapere che la stazione...

Sciopero lunedì 11 ottobre: a Roma possibili disagi su metro, bus e tram

Nuova giornata di disagi per gli utenti dei trasporti a Roma. Lunedì 11 ottobre si svolgerà infatti uno sciopero nazionale indetto dal sindacato Usb. Lo stop di 24 ore...