Regno Unito: in campo 34,5 milioni per formare 11mila nuovi autotrasportatori

CONDIVIDI

lunedì 10 gennaio 2022

Ormai da mesi il Regno Unito sta facendo i conti con la carenza di autisti nel settore autotrasporto, un problema legato alle regole post Brexit e acuito dalla pandemia mondiale.
Oggi arriva una misura che potrebbe arginare la questione nel medio termine: il governo britannico ha infatti deciso di investire 34,5 milioni di sterline (41,3 milioni di euro) per un anno a favore delle compagnie di trasporti per formare nuovi conducenti.

Il programma di finanziamento formerà circa 11 mila nuovi autisti

Il quotidiano "Financial Times" ha precisato che il programma prende il nome di "Skills Bootcamps", e ricomprende corsi di formazione per le competenze nel settore dei trasporti pesanti. Il settore ha accolto positivamente la misura dopo aver subito le conseguenze delle carenze di personale fin da ottobre del 2021, con un aggravamento del problema dovuto alla pandemia da Covid-19. Il programma di finanziamento formerà circa 11 mila nuovi autisti.

Gli esperti del settore hanno affermato che l'intervento statale è necessario data la carenza di investimenti interni in questi mesi di crisi, che dovrebbe ammontare a circa 4.000 sterline (4.800 euro circa) a dipendente. 

Tag: trasporto merci, coronavirus

© Trasporti-Italia.com - Riproduzione riservata

Leggi anche

Autotrasporto, La Spezia: da luglio maggiorazioni di 150 euro a viaggio a causa dei disagi

I disagi che vivono gli autotrasportatori che operano presso il porto La Spezia sono al centro di una nota diffusa da Fai Liguria (la Federazione degli Autotrasportatori Italiani aderente a...

Milano: distribuzione urbana più sostenibile con l'iniziativa Foody City Logistics

Sogemi e ATM hanno dato vita all'iniziativa Foody City Logistics. Si tratta di un modello di sostenibilità ambientale per la distribuzione urbana alimentare. Le due realtà partecipate...

Investimenti autotrasporto 2021/2022: pubblicato l'elenco delle domande per gli incentivi

Pubblicato sul sito di RAM l’elenco delle domande di accesso all’incentivo con cui le imprese di autotrasporto hanno prenotato le somme previste (50 milioni di euro) nella prima finestra...

Volvo Trucks: veicoli per la distribuzione nelle città più guidabili ed efficienti

I modelli Volvo FL e FE,  dedicati alla distribuzione nelle città e nelle aree urbane, sono stati aggiornati con nuove trasmissioni in grado di offrire una maggiore efficienza e una guida...

Digitalizzazione dei trasporti: smeup investe in Cargoful

smeup, azienda del settore informatico, ha deciso di investire in Cargoful con un aumento di capitale di 250mila euro guidato da S2Capital. Le nuove risorse supporteranno Cargoful nel consolidamento...

Camion, aree di sosta: attenti ai colori

Da uno studio del 2019 è emerso che nel territorio dell’UE mancano circa 100 mila parcheggi notturni per veicoli pesanti e che, a fronte di 300 mila posti disponibili, soltanto 7.000 -...

Autotrasporto conto terzi: il MEF comunica l’importo delle deduzioni forfetarie 2022

Il ministero dell’Economia e delle Finanze ha comunicato, sulla base delle risorse disponibili, gli importi relativi alle alle deduzioni forfetarie per spese non documentate a favore degli...

Cresce il trasporto merci su gomma in Italia: dal 2015 al 2020 +14,1%

Arrivano nuovi dati in materia di trasporto merci su gomma: il settore registra una crescita negli ultimi anni. Nel 2015 in Italia sono state trasportate su gomma 116.820 milioni di tonnellate di...