Puliamo la tua Piazza: al via il roadshow dei mezzi elettrici per l’igiene urbana all’insegna della sostenibilità

CONDIVIDI

venerdì 21 maggio 2021

Firenze, Piazza Santa Croce, 27 maggio 2021: questa la prima tappa del roadshow Puliamo la tua Piazza, che proseguirà anche nel 2022.
Alla presenza delle autorità cittadine, il taglio del nastro del Roadshow con un programma che vedrà i mezzi esposti nella piazza dove gli staff di Gorent, Renault Trucks Italia e degli altri partner industriali saranno a disposizione per raccontare tutti i vantaggi che questa novità porterà alla vivibilità delle città e al benessere dei cittadini.

Oltre ai mezzi Renault Trucks saranno presentati nel tour anche i veicoli Main Partner, Schmidt, Exelentia, GreenG.

Il 27 maggio l’amministratore delegato di Renault Trucks Italia, Pierre Sirolli consegnerà ufficialmente il primo veicolo industriale 100% elettrico in Italia, Renault Trucks D Wide Z.E., all’amministratore delegato di Gorent SpA Furio Fabbri. Una collaborazione - spiega Renault Trucks in una nota - che segna l’inizio di una “rivoluzione green” del Paese verso la mobilità elettrica pesante, per ridurre le emissioni inquinanti e migliorare la qualità dell’ambiente. La riduzione delle emissioni inquinanti (CO2, NOx, ecc.) è una priorità dei nostri giorni e molte città stanno infatti adottando normative ambientali sempre più restrittive. Gorent SpA da parte sua è pronta per intervenire nell’ambito del trasporto rifiuti con una flotta elettrica che impatta sul territorio in modo sostenibile.

“Preserviamo la salute dell’ambiente e delle persone e, come facilitatori della transizione energetica, nel Gruppo Gorent rivolgiamo lo sguardo a combattere quello che da sempre consideriamo il rifiuto principe nemico della salute: le emissioni di CO2 – ha dichiarato Furio Fabbri, presidente e amministratore delegato di Gorent SpA –. Per dirigerci verso un futuro davvero sostenibile, lavoriamo a progetti di natura elevata, che sono da portare all’attenzione del pubblico. Riteniamo quindi prioritario parlare ai cittadini, valorizzare i nostri clienti e coinvolgere le persone sensibili all’ambiente nei nostri progetti.
Di fatto, operiamo con scelte concrete, come l’utilizzo di veicoli industriali elettrici. La prospettiva di mercato va nella direzione della scomparsa del motore termico in 5 anni: siamo i primi a percorre una strada già pronta.
Come veri pionieri, introduciamo in Italia i primi camion pesanti elettrici per l’igiene ambientale, quali punta di diamante del nostro business model. Nel nostro roadshow delle 100 piazze, siamo felici di presentarli ai cittadini, e di guardare insieme a loro ad un futuro all’insegna della sostenibilità. Essere facilitatori della transizione energetica, per noi, vuol dire proteggere la salute dell’ambiente e dei cittadini con le nostre azioni. Assumersi la responsabilità di fare la nostra parte, in una società che si avvia a toccare con mano un futuro sempre più vicino; progettando da sempre e realizzando, nei fatti, un Green che funziona davvero”.

“Le scelte che facciamo oggi definiscono il mondo in cui viviamo domani – ha dichiarato Pierre Sirolli, amministratore delegato di Renault Trucks Italia –. Da produttore responsabile, dobbiamo considerare, in tutte le nostre azioni, come ridurre l'impatto climatico, utilizzare al meglio le risorse del mondo e condurre il business in modo più responsabile. I veicoli elettrici sono una pietra angolare della nostra strategia e abbiamo la chiara ambizione di diventare leader in questo settore. Puntiamo a una penetrazione di vendita dei veicoli elettrici ad un livello del 10% dei nostri volumi totali nel 2025, del 35% nel 2030 con l'ambizione complessiva di essere al 100% senza combustibili fossili a livello di flotta in esercizio nel 2050.
Dal 2019, Renault Trucks è al fianco dei Clienti con la Gamma di veicoli Z.E. (Zero Emission), 100% elettrici su misura, con PTT da 3,1 a 26 ton e autonomia fino a 400 km. Una gamma completa per rispondere alle esigenze della distribuzione urbana, dell’edilizia e dell’igiene urbana.
Siamo orgogliosi di essere main partner dell’evento Puliamo la tua Piazza. Il roadshow sarà un primo passo concreto verso questa transizione energetica nel settore dell’igiene urbana, permettendo a tutti di toccare con mano il nuovo Renault Trucks D Wide Z.E. e di conoscere da vicino la qualità e l’efficienza del veicolo elettrico”.

Il tour, fino a luglio 2021 proseguirà con le seguenti date: 4/6 Lucca, Piazza Napoleone; 9-10/6 Roma, Piazzale Garibaldi al Gianicolo; 15/6 Napoli, Rotonda Diaz, Lungomare Caracciolo; 22/6 Bari; 2/7 Ancona; 8/7 Genova, Calata Falcone Borsellino; 13/7 Torino; 19/7 Trento, Piazza Duomo; 20/7 Bressanone; 22/7-23/7 Milano, Piazza Duomo. Dopo lo stop estivo, riprenderà a settembre 2021.

Tag: renault trucks, sostenibilità

© Trasporti-Italia.com - Riproduzione riservata

Leggi anche

Autotrasporto e obiettivi di sostenibilità: Uggè (Conftrasporto) chiede all'Ue politiche realistiche per le imprese

Dai contingentamenti al traffico merci al Brennero al sistema delle emissioni ETS- il sistema per lo scambio delle quote di emissione a effetto serra-, ai nuovi motori con il passaggio...

Approvata la legge Salvamare: i pescatori potranno portare a terra la plastica recuperata con le reti

Giornata storica per il mare: Marevivo e Federazione del Mare, insieme ad Assonave, Assoporti, Confindustria Nautica, Confitarma, Federpesca, Lega Navale, Lega Italiana Vela, Stazione Zoologica Anton...

Energie rinnovabili: la Turchia mira a diventare uno dei principali produttori di pannelli

Il Ministro dell'Energia e delle risorse naturali Fatih Dönmez ha annunciato che la Turchia mira ad aumentare la sua capacità di produzione di pannelli solari a 9.110 megawatt entro il...

Iveco ed Eni uniscono le forze per la decarbonizzazione dell'autotrasporto

Esplorare una potenziale cooperazione in iniziative di mobilità sostenibile nel settore dei veicoli commerciali in Europa e accelerare il processo di decarbonizzazione del trasporto. Con...

Elettrico, idrogeno verde e combustibili alternativi: dal Rapporto STEMI una mappa per decarbonizzare i trasporti

Presentato oggi, nel corso di un evento online, il Rapporto “La decarbonizzazione dei trasporti - Evidenze scientifiche e proposte di policy”, elaborato dagli esperti della Struttura...

Webuild: nasce Progetto Italia, l’iniziativa industriale che favorisce lo sviluppo delle grandi infrastrutture

Completata l’iniziativa industriale Progetto Italia: l'obiettivo è la creazione di un grande player delle infrastrutture italiano. Lo ha comunicato Webuild, global player con radici...

Trasporto pubblico: in arrivo a Padova 90 bus elettrici

Poter contare entro il 2030 su una flotta di autobus totalmente elettrica e promuovere così la mobilità sostenibile. In questa direzione vanno molte delle scelte intraprese...

Sostenibilità: in arrivo la gamma per Biodiesel di Emiliana Serbatoi

Nuova attenzione alla sostenibilità per Emiliana Serbatoi che ha lanciato  una gamma di  serbatoi e sistemi di stoccaggio con cui si potrà fare rifornimento anche di...