Pedaggi autostradali: Dvk lancia la sfida a Telepass con la Dkv Box Italia

martedì 27 ottobre 2020 10:35:10

Dkv Euro Service, società tedesca tra i principali fornitori europei di servizi per il settore della logistica e dei trasporti, sfida il monopolio Telepass sulla rete autostradale nazionale con un dispositivo per il pagamento dei pedaggi autostradali senza contanti, dedicato al mondo dell’autotrasporto.

Dkv Box Italia

Lo scorso marzo Autostrade per l'Italia S.p.A., concessionaria della più estesa rete autostradale italiana, ha sottoscritto il contratto per l’introduzione del Dkv Box Italia per il pagamento del pedaggio senza contanti. L’Associazione italiana società concessionarie autostrade e trafori (AISCAT) ha poi approvato la fase di sperimentazione del dispositivo contactless autostradale. Dopo il completamento di questo periodo, DKR sarà il primo fornitore certificato ad avere propri box per il pagamento del pedaggio delle autostrade italiane.

La sperimentazione, partita il 21 settembre scorso, è ancora nella fase pilota. Previsti test per circa tre mesi con 3.000 OBU (On Board Unit) installati su mezzi pesanti sopra le 3,5 tonnellate. Entro la fine dell’anno è in programma la commercializzazione del Dkv Box Italia e del Dkv Box Europe.

I caselli autostradali italiani sono stati potenziati di software e hardware necessari per l’utilizzo dei dispositivi DKV. Le corsie di pedaggio, appositamente contrassegnate, indicano al conducente su quale corsia può essere utilizzato il Dkv Box Italia e, in futuro, anche il Dkv Box Europe.

Il sistema alternativo al Telepass si integrerà con gli altri servizi già offerti dalla Dkv al mondo della logistica e dei trasporti, in particolare con la Dkv Card, la carta carburante elettronica multimarca e multi carburante, che garantisce l’accesso a 10.000 stazioni di rifornimento in Italia e oltre 60.000 stazioni in Europa.

© Trasporti-Italia.com - Riproduzione riservata

CONDIVIDI
Leggi anche

Dkv: nuova card post-pagata per il rifornimento carburante

Dkv Euro Service, azienda europea impegnata nei servizi di mobilità, ha pensato a una nuova risorsa per le piccole imprese, i liberi professionisti con un solo mezzo o per le flotte di massimo...

Trasporti sostenibili: partnership Dkv-Beyfin per offrire un'ampia rete di rifornimento Gpl e metano

  Dkv, grazie alla collaborazione con Beyfin, collegherà presto 100 nuove stazioni di rifornimento che punteranno alla convenienza e sui carburanti alternativi, in particolare GPL e...

Pedaggi: Dkv, al via la fase pilota per il box di pagamento in Italia

A settembre inizierà la fase pilota del box per il pagamento dei pedaggi in Italia di DKV Euro Service. Dopo il completamento di questo periodo, circa tre mesi, in cui verranno testate...