Michele Crisci rieletto presidente dell’Unrae per il triennio 2022-2025

CONDIVIDI

giovedì 28 aprile 2022

Michele Crisci, presidente e amministratore delegato di Volvo Car Italia, è stato rieletto dall’Assemblea Generale dei Soci 12° presidente dell’Unrae per il triennio 2022-2025.
Nel suo discorso di insediamento, il presidente ha indicato le varie direttrici lungo le quali si muoverà l’Associazione che rappresenta le Case estere operanti nel nostro Paese nei vari comparti automotive.

Il settore automotive sta percorrendo in questi anni un cammino molto impegnativo verso il futuro, attraverso una trasformazione radicale con ingenti investimenti - da parte dei Costruttori - sulle nuove tecnologie ambientalmente sostenibili. L’UNRAE dovrà essere protagonista di questa nuova fase, svolgendo un ruolo guida, per continuare a garantire la salute di un settore indispensabile alla crescita economica del nostro Paese. Il nostro impegno è far sì che l’UNRAE diventi sempre più il punto di riferimento delle Istituzioni, per fornire ai decisori il necessario supporto di idee e informazioni, da tradurre nelle scelte migliori per governare la transizione energetica del settore”, ha dichiarato Crisci.

"Accompagnare la transizione energetica, senza imposizioni dogmatiche"

“Nei prossimi anni tutto il comparto dovrà lavorare per fare in modo che i fondi stanziati dal PNRR, dal Decreto Energia e dalla riforma fiscale siano impiegati in modo altamente produttivo per tutti gli operatori della filiera. È fondamentale che i fondi siano indirizzati ad accompagnare la transizione energetica, senza imposizioni dogmatiche e senza sacrificare la neutralità tecnologica, accelerando il ricambio del parco veicolare circolante per ridurre l’impatto ambientale della mobilità”.

In occasione dell’Assemblea, i Soci UNRAE hanno anche eletto Consiglio Direttivo, Collegio dei Revisori e Collegio dei Probiviri, confermando i membri uscenti che hanno fornito la propria disponibilità per un nuovo mandato.

Tag: volvo, unrae

© Trasporti-Italia.com - Riproduzione riservata

Leggi anche

Mercato auto, Unrae: a novembre si conferma la ripresa (+14,7%)

A novembre prosegue la ripresa del mercato dell’auto in Italia, con un numero di immatricolazioni di veicoli nuovi salito a 119.853 unità, in crescita del 14,7% rispetto alle 104.519...

Unrae: mercato dei veicoli commerciali in flessione anche a ottobre (-9,7%)

Il mercato dei veicoli commerciali in discesa anche a ottobre. Si tratta della nona flessione consecutiva e, come evidenziato dalle stime del Centro Studi e Statistiche UNRAE, con 13.800...

Unrae: a ottobre 2022 il mercato dei pesanti conferma la crescita (+28,5%)

E' positiva la stima del mercato dei veicoli industriali per il mese di ottobre 2022 verso lo stesso mese del 2021. Il report del Centro Studi e Statistiche UNRAE - effettuato sulla base dei dati di...

Auto, il mercato conferma la crescita: a ottobre 2022 +14,6%

Nuova crescita a ottobre per il mercato dell’auto in Italia,  dopo quella di agosto e settembre. Con 115.827 immatricolazioni segna un incremento del 14,6% rispetto a ottobre 2021 che con...

Unrae: il mercato dei veicoli rimorchiati chiude settembre 2022 a +28%

Crescita a doppia cifra per il mercato dei veicoli rimorchiati nel mese di settembre 2022. Lo ha comunicato il Centro Studi e Statistiche dell’Unrae - sulla base dei dati di immatricolazione...

Veicoli commerciali: a settembre il mercato si conferma in calo (-13,6%)

Si conferma la caduta del mercato nazionale dei veicoli commerciali, ormai costante da otto mesi. Lo evidenziano le stime del Centro Studi e Statistiche dell’UNRAE. A settembre la flessione dei...

Unrae: a settembre trend positivo per il mercato veicoli industriali (+2,5%)

Il mercato dei veicoli industriali conferma a settembre il trend positivo con 1.870 unità immatricolate contro le 1.824 del 2021 (+2,5%), riducendo il divario rispetto allo scorso anno e...

Unrae: mercato auto positivo a settembre (+5,4%), ma nei primi 9 mesi calo del 16,3%

Dopo 13 mesi consecutivi di flessioni, a settembre il mercato dell’auto conferma la ripresa già avviata ad agosto. Il dato indica infatti 110.976 immatricolazioni, con una crescita del...