MAN in viaggio verso un futuro più sostenibile e rispettoso del clima

CONDIVIDI

venerdì 22 luglio 2022

MAN Truck & Bus ha presentato il “Rapporto di Sostenibilità 2021” al Global Compact delle Nazioni Unite, la più grande iniziativa di sostenibilità aziendale al mondo. La strategia è orientata lungo le linee guida fornite dal Global Compact, di cui MAN è membro da molti anni, e dagli “UN Sustainable Development Goals”, gli Obiettivi di Sviluppo Sostenibile delle Nazioni Unite (SDG).

Man ribadisce così la propria responsabilità aziendale e considera l’azione sostenibile come un requisito per rimanere competitivi e affrontare le sfide globali, ha spiegato Alexander Vlaskamp, CEO dell’executive board di MAN.

L’obiettivo principale è la decarbonizzazione della flotta: il 97,4% di tutte le emissioni di gas serra di MAN è generato dall’uso dei suoi prodotti. Entro il 2030, le emissioni di gas serra per chilometro di camion, autobus e furgoni venduti da MAN saranno inferiori del 28% rispetto ai livelli del 2019. MAN punta a un bilancio a zero emissioni di gas serra al più tardi entro il 2050: zero emissioni nette lungo l’intera catena di creazione del valore. Il produttore di veicoli commerciali si è impegnato a raggiungere questi obiettivi nel 2021 nell’ambito della Science Based Targets Initiative (SBTi), un’iniziativa per la protezione del clima. Sette aree di azione ambientale, sociale e di governance Le tre aree chiave - Ambiente, Sociale e Governance (ESG) - sono al centro della strategia di sostenibilità di MAN e sono considerate come un tutt’uno. 

2024: inizio produzione autocarri elettrici

La misura strategica più importante per risparmiare CO2 è l’elettrificazione della flotta MAN, una trasformazione già iniziata. “Entro la fine del decennio, almeno la metà dei veicoli che vendiamo nell’UE saranno elettrici” ha affermato entusiasta il CEO MAN Vlaskamp. Dal lancio sul mercato dell’autobus urbano MAN Lion's City E completamente elettrico nel 2020, sono già stati firmati contratti per oltre 1.000 unità. Vlaskamp: “Inizieremo anche la produzione di truck pesanti elettrici all’inizio del 2024”. Questi camion elettrici soddisferanno i requisiti tecnici per un’autonomia giornaliera compresa tra 600 e 800 chilometri. Inoltre, MAN sta anche lavorando con i partner per sviluppare un camion a idrogeno.

Le emissioni di CO2 della produzione devono essere ridotte entro il 2025 della metà rispetto ai livelli del 2015. Per il 2030 è prevista una produzione a basse emissioni di CO2, che genererà il 95% in meno di CO2 e compenserà il restante 5% che non può essere risparmiato per motivi operativi. Le emissioni di CO2 per veicolo prodotto sono diminuite nel 2021 del 27% rispetto all’anno precedente, con cifre assolute per sito in calo del 21%.
Inoltre, i processi logistici e le catene di approvvigionamento saranno tutti ottimizzati con maggiore attenzione all’ambiente.

Tag: man, mobilità elettrica, mobilità sostenibile

© Trasporti-Italia.com - Riproduzione riservata

Leggi anche

Obiettivo mobilità integrata e sostenibile: accordo Trenitalia-TIER

TIER, operatore multinazionale di servizi di micro-mobilità condivisa, e Trenitalia (Gruppo FS Italiane) uniscono le forze per accelerare l’evoluzione della mobilità verso sistemi...

Progetto Next: la mobilità urbana del futuro sarà elettrica, modulare e flessibile

"I progetti in corso in Federico II, compreso quelli legati al neo-costituito Centro Nazionale per la Mobilità Sostenibile, le lauree triennali e magistrali in particolare quella...

Liguria: Free To X attiva una nuova stazione di ricarica elettrica sulla A12

Free To X, società del gruppo Autostrade per l’Italia, dedicata allo sviluppo di servizi avanzati per la mobilità,  attiva una nuova stazione di ricarica ad alta potenza per...

Servizi di ricarica elettrica in autostrada: l'Art approva le misure per le subconcessioni

L’Autorità di regolazione dei trasporti (ART) ha approvato le misure per la definizione degli schemi dei bandi relativi alle gare cui sono tenuti i concessionari autostradali per gli...

Ricarica mobile a domicilio per veicoli elettrici: parte il progetto di Enel x Way e E-GAP

Vacanze sostenibili anche dal punto di vista dei trasporti. All’Argentario, in Toscana, e a Santa Margherita Ligure, ad agosto, sarà possibile usufruire di un servizio innovativo grazie...

Sostenibilità: 27 camion a idrogeno Hyundai XCIENT Fuel Cell entrano nelle flotte di sette aziende tedesche

La Germania punta alla neutralità carbonica. Sette aziende tedesche nel settore della logistica, della produzione e della vendita al dettaglio inseriranno 27 camion a idrogeno Hyundai XCIENT...

Emissioni e trasporti: dall'Ue una consultazione pubblica per compiere scelte informate e più sostenibili

Facilitare la misurazione e il confronto delle prestazioni ambientali delle diverse modalità di trasporto. La Commissione europea ha avviato una consultazione pubblica su un'iniziativa volta a...

Turchia: il marchio automobilistico TOGG lancia un nuovo programma di accelerazione della mobilità

Automobile Joint Venture Group (Togg), il consorzio che sviluppa l'auto indigena della Turchia, ha annunciato una cooperazione con Plug and Play, la più grande piattaforma di innovazione...