Iveco-Vulcangas: partnership per trasporti sempre più sostenibili

CONDIVIDI

giovedì 1 ottobre 2020

Nella direzione di promuovere un trasporto sostenibile, grazie allo sviluppo del gas naturale e delle tecnologie alternative per affrontare le differenti tipologie di missione del cliente nel rispetto dell’ambiente, si inserisce l'iniziativa promossa da Iveco insieme all’azienda riminese di distribuzione di Lng, Vulcangas, rivolta a tutti coloro che acquistano un Iveco S-Way NP nelle versioni trattore o cabinato.

La partnership si è subito tradotta in una carta carburante che consente, ad ogni rifornimento presso una delle stazioni che si trovano lungo il corridoio Vulcangas aderente all’iniziativa, di accumulare uno sconto proporzionale ai Km di strada percorsi, fino a un massimo di 5.000 euro, spendibile in 18 mesi a partire dal mese di ottobre.

“La sostenibilità dell’autotrasporto non passa soltanto dai veicoli industriali ma occorrono anche infrastrutture e una comune cultura volta al cambiamento – ha dichiarato Fabrizio Buffa, GAS Business Development Manager Iveco –. Questi sono i fattori che stanno alla base del rapporto tra Iveco e Vulcangas, che da sempre collaborano per rendere la transizione energetica dell’autotrasporto una realtà tangibile. Questo ulteriore passo compiuto insieme dimostra quanto sia reciprocamente condivisa la fiducia nella tecnologia Lng e quanto tale tecnologia vada in qualche modo a premiare tutti quei clienti che hanno deciso di cambiare il loro modo di fare business e renderlo sempre più sostenibile”.

“Il combustibile, la logistica, il veicolo industriale e le stazioni di servizio vocate all’ecosostenibilità, la consapevolezza dello sviluppo di un nuovo mercato in costante crescita: dalla coesione di questi fattori, dalla comune visione di Vulcangas e Iveco, nasce questa sinergia volta a incentivare sempre di più chi ancora si deve affacciare al mondo dell’Lng – ha aggiunto Andrea Bosi, Sales Manager Vulcancard –. Oggi dobbiamo essere sempre più partner di tutte quelle logistiche virtuose che scelgono l’Lng e il BioLng”.

Iveco S-Way NP è un veicolo a gas naturale liquefatto dotato di un equipaggiamento tecnologico e servizi di connettività evoluti, progettati per determinare una significativa riduzione di consumi e dell’impatto sull’ambiente, a fronte di un Costo Totale d’Esercizio (TCO) estremamente competitivo. La sua tecnologia, sostenuta dal motore Cursor 13 da 460 CV e un’autonomia di 1.600 km, garantita dai due serbatoi per l’Lng da 540 lt, permette infatti una riduzione del 90% del biossido di Azoto e del 95% di particolato. Ridotte anche le emissioni di CO2, che scendono al 10% con l’impiego del Bio-metano, carburante già disponibile e sempre più largamente impiegato da tante aziende virtuose, che consente di realizzare pienamente una circular economy e per il quale tutti i veicoli della gamma Natural Power a gas naturale di Iveco sono già predisposti.

 

Tag: iveco, sostenibilità

© Trasporti-Italia.com - Riproduzione riservata

Leggi anche

IAA Transportation 2022: Prometeon Tyre Group presente con una doppia partnership

A IAA Transportation 2022 doppia presenza per Prometeon Tyre Group, il produttore di pneumatici completamente focalizzato sui settori Industrial (trasporto di merci e persone), Agro e OTR.  Alla...

Iveco Group: nel 2023 arriva Gate per il noleggio di veicoli elettrici pesanti e leggeri

Nella seconda metà del 2023 Iveco lancerà Gate (Green & Advanced Transport Ecosystem), società che fornirà un servizio di noleggio a lungo termine e...

Riciclo dei rifiuti: ecco cosa stanno facendo i porti

Promuovere iniziative volte allo sviluppo dell’economia circolare, nel contesto delle misure del Piano Nazionale di Ripresa e Resilienza (Pnrr), in particolare la Misura 2 - Rivoluzione Verde e...

Un futuro digitale e sostenibile per il corridoio del Brennero

Il futuro del corridoio del Brennero in veste di infrastruttura digitalizzata e a basse emissioni: un progetto pilota a livello europeo. Questo il focus dell'incontro Palazzo Widmann, a Bolzano, tra...

Oltre 1.800 punti di assistenza connessi in Europa: Iveco presenta il servizio TOPCARE

Una rete composta da oltre 1.800 punti assistenza in Europa attivi 24/7, grazie a cui gli autisti troveranno sempre a portata di mano dei professionisti in grado di riportare il veicolo rapidamente...

Aeroporto di Bergamo: confermato il Livello 3 della certificazione ambientale ACI Europe

Confermato anche per il 2022 all’Aeroporto di Bergamo l'accreditamento al Livello 3 (cosiddetto di “Ottimizzazione”) dell’Airport Carbon Accreditation (ACA) di ACI Europe. La...

Sostenibilità dei trasporti: consegnati al Gruppo Smet 40 Iveco S-WAY a biometano

La transizione energetica e gli obiettivi di decarbonizzazione contenuti nell’Agenda dell’Ue e dell’Onu richiedono un crescente impegno da parte degli operatori di trasporto nel...

SuperTruck: Riccardo Schena è il nuovo presidente del Consorzio

Sarà Riccardo Schena a presiedere il Consorzio SuperTruck nei prossimi anni: la presentazione formale è stata fatta nel corso del primo seminario informativo che si è appena...