Investimenti 2020/2021: il MIMS proroga i termini per la rendicontazione delle domande

CONDIVIDI

martedì 27 aprile 2021

Emanato il decreto che fa slittare in avanti i termini per rendicontare le domande relative agli incentivi per gli investimenti del fondo per il rinnovo parco veicolare 2020-2021.
Lo ha comunicato Confartigianato Trasporti.

Con decreto del ministero delle Infrastrutture sono stati prorogati di tre mesi i termini di rendicontazione delle domande relative al primo periodo di incentivazione.
La finestra di tempo nella quale è possibile inviare la PEC con la domanda relativa al secondo periodo di incentivazione resta invariata.

Il nuovo calendario per rendicontazione e domanda

Le date vengono modificate come segue:

Rendicontazione domanda 1° periodo di incentivazione (2020):
- il termine del 30 aprile 2021 è prorogato al 30 luglio 2021

Presentazione domanda 2° periodo di incentivazione (2021):
- dalle ore 10.00 del 14 maggio 2021 alle ore 8.00 del 14 agosto 2021

Rendicontazione domanda 2° periodo di incentivazione (2021):
- il termine del 15 dicembre 2021 è prorogato al 14 marzo 2022.

Tag: confartigianato trasporti, tir, ministero dei trasporti

© Trasporti-Italia.com - Riproduzione riservata

Leggi anche

Unatras: confermata la presidenza di Amedeo Genedani per il prossimo biennio

Amedeo Genedani, Presidente di Confartigianato Trasporti, è stato confermato Presidente nazionale dell’Unione Nazionale delle Associazioni del Trasporto merci Unatras per il biennio...

Autotrasporto, Unatras chiede incontro urgente: sul tavolo rinnovo parco, formazione e problemi viabilità

Riconvocare in tempi rapidi il tavolo autotrasporto per un aggiornamento sulle tematiche discusse in occasione dell’incontro del 24 giugno scorso. Lo chiede Unatras con una lettera inviata il...

Camion: pubblicati i costi di esercizio di giugno 2021

Il MIMS ha pubblicato l’aggiornamento del costo del gasolio per autotrazione, al netto dell’Iva e/o dello sconto del maggior onere delle accise, utile per le fatturazioni di questo...

Slovenia: dal 15 agosto obbligo di certificazione Covid per gli autotrasportatori

La Slovenia non applicherà più nessuna eccezione al personale viaggiante (nemmeno per i lavoratori in transito) in entrata nel paese dal 15 agosto. A partire da tale data, quind...

Trasporto merci pericolose, scadenza del barrato rosa: prorogata la validità

Novità per il certificato di approvazione dei veicoli che trasportano merci pericolose. Lo ha comunicato Confartigianato Trasporti precisando che il ministero delle Infrastrutture e della...

Forum Pietrarsa: Giovannini, riforme e investimenti per un nuovo piano della logistica partecipato

Il ministro Enrico Giovannini è intervenuto a Napoli al V Forum di Pietrarsa organizzato da Assoferr, in collaborazione con Confetra e Conftrasporto-Confcommercio. Al centro del suo interevnto...

Autotrasporto: via libera dal MEF per la deduzione forfettaria di 48 euro

Deduzioni forfettarie: dopo l'annuncio della Viceministra Teresa Bellanova al Tavolo Autotrasporto Merci svoltosi il 24 giugno scorso, arriva da parte degli Uffici del Ministero Economia e...

Assemblea Confartigianato Trasporti: Bellanova, confronto costante per una strategia green e digitale

Urgono misure che consentano di costruire il futuro delle imprese di autotrasporto merci, garantendo loro redditività e dignità.Lo ha chiesto il presidente Amedeo Genedani nel...