Iniziative Fai-Conftrasporto 19 marzo: presenti anche gli autotrasportatori di Altamura

CONDIVIDI

giovedì 10 marzo 2022

Con una nota, Fai-Conftrasporto ha comunicato che anche le imprese di Altamura aderiranno alle iniziative programmate nei prossimi giorni.

Ieri a Roma si è svolto un incontro tra una delegazione di imprenditori del settore della città pugliese, scenario delle proteste delle settimane scorse, e i vertici di Fai Conftrasporto-Confcommercio. La delegazione di Altamura, guidata dall’imprenditore Alessandro Ragone, ha illustrato le problematiche degli operatori locali.

Al centro del confronto, la vertenza in atto tra le associazioni dell’autotrasporto e il ministero delle Infrastrutture e della Mobilità Sostenibili, e le prossime iniziative della Fai, nelle quali saranno coinvolte anche le imprese di autotrasporto di Altamura.

 I mezzi resteranno nei piazzali delle aziende

“Abbiamo ben compreso lo spirito di grande sconforto che ha animato le manifestazioni delle settimane scorse ad Altamura e abbiamo apprezzato la volontà di questi autotrasportatori di incontrarci per aprire un confronto costruttivo”, afferma il segretario generale FAI-Conftrasporto Carlotta Caponi.

“La FAI si farà portavoce anche delle istanze degli autotrasportatori pugliesi, che sono le stesse dei nostri associati - prosegue Caponi - Già dalle manifestazioni del 19 marzo, quando i mezzi non usciranno per strada, ma resteranno nei piazzali delle aziende, gli autotrasportatori di Altamura aderiranno all’iniziativa proclamata dalla FAI”.

Tag: fai, conftrasporto, sciopero autotrasporto

© Trasporti-Italia.com - Riproduzione riservata

Leggi anche

Autotrasporto e obiettivi di sostenibilità: Uggè (Conftrasporto) chiede all'Ue politiche realistiche per le imprese

Dai contingentamenti al traffico merci al Brennero al sistema delle emissioni ETS- il sistema per lo scambio delle quote di emissione a effetto serra-, ai nuovi motori con il passaggio...

Da Genova all’Ucraina: due furgoni di aiuti umanitari per la popolazione in guerra

Dall’inizio della guerra in Ucraina molte sono state le iniziative di solidarietà promosse dalle aziende di trasporti e logistica italiane, che in vario modo si sono mobilitate per...

Uggè (Conftrasporto): una programmazione fattibile per la decarbonizzazione

Decarbonizzare con realismo. Questo in sintesi il commento del presidente di Conftrasporto Paolo Uggè sulle proposte individuate dalla Commissione Europea nel pacchetto Fit for 55.Il tema...

Fai Liguria: Dario Segato nuovo vicepresidente

Nuovo vicepresidente per Fai (Federazione Autotrasportatori Italiani) Liguria.  Dario Segato entra nel Consiglio direttivo dell'associazione guidata da Davide Falteri, e va ad aggiungersi a...

Autotrasporto: riparte la protesta in Sardegna, sabato previsto incontro. Possibili nuovi blocchi

E' passato poco meno di un mese dalla tregua con il mondo autotrasporto, dopo l'annuncio delle misure da parte del governo per fronteggiare la crisi energetica che sta impattando sul settore. Ma il...

Caro gasolio: Unatras chiede liquidità per gli autotrasportatori. Revocato fermo del 4 aprile

"E' assolutamente prioritario che le ingenti risorse stanziate col Fondo da 500 milioni di euro dedicate al caro gasolio arrivino velocemente alle imprese che stanno subendo pesantissimi effetti...

Spagna: la piattaforma degli autotrasportatori prosegue lo sciopero, accordo non sufficiente

Nonostante l'accordo raggiunto venerdì 25 marzo, lo sciopero nazionale a oltranza indetto il 14 marzo scorso dalla Piattaforma nazionale spagnola in difesa dei trasport...

Spagna, raggiunto accordo per l'autotrasporto: sovvenzione di 20 centesimi per ogni litro di diesel

  L'ampia protesta attuata nelle scorse settimane da una parte degli autotrasportatori spagnoli, che hanno scioperato bloccando le forniture di materie prime a diversi settori produttivi e la...