In Francia parte la sperimentazione con semirimorchi 46 ton che operano nel trasporto combinato

CONDIVIDI

venerdì 29 luglio 2022

Avviata in Francia la sperimentazione di semirimorchi con oltre 4 assi a 46 tonnellate impegnati in trasporti combinati con ferrovie o vie navigabili.
Sono interessati dalla sperimentazione i veicoli che operano nella tratta stradale iniziale o finale che intercorre tra il punto di carico o scarico delle merci e la stazione ferroviaria più vicina, ovvero il punto d’imbarco o sbarco più appropriato.
Lo ha comunicato l'associazione Anita.

La sperimentazione durerà 18 mesi e sarà valida dalla pubblicazione del Decreto di attuazione, di concerto tra il Ministro dei trasporti e il Ministro della sicurezza stradale che stabilirà i seguenti punti: i periodi in cui i veicoli in questione sono autorizzati a circolare; i percorsi su cui questi veicoli sono autorizzati a viaggiare; le specifiche tecniche dei veicoli e delle combinazioni di veicoli interessati, in particolare per quanto riguarda l'omologazione relativa al peso totale autorizzato; le particolari condizioni di circolazione dei veicoli interessati e la sicurezza stradale; i numeri di immatricolazione dei veicoli interessati.

Prevista una relazione per valutare gli effetti della sperimentazione

Entro 6 mesi dalla fine della sperimentazione dovrà essere presentata una relazione di valutazione al Ministro dei Trasporti, nella quale verrà riportato il numero di viaggi effettuati durante l'esperimento e le difficoltà incontrate.

Il rapporto sarà utile per valutare gli effetti sulle infrastrutture, in particolare sulle condizioni delle strade e delle strutture ingegneristiche e sulla sicurezza stradale, in particolare in termini di incidenti. Ma oggetto di studio sarà anche l'impatto ambientale, in in termini di emissioni di gas a effetto serra e l'impatto sui costi del trasporto su strada e i potenziali effetti di trasferimento modale.

Tag: trasporto merci, trasporto intermodale

© Trasporti-Italia.com - Riproduzione riservata

Leggi anche

A22: siglato protocollo per un nuovo centro di controllo mezzi pesanti

Organizzare l'attività interforze nel nuovo centro di controllo per mezzi pesanti, in fase di realizzazione a lato della barriera del Brennero, a Vipiteno. A questo scopo è stato...

IBE Bus Driver of the Year: IBE Intermobility and Bus Expo premia gli autisti più bravi

La figura dell'autista è al centro della decima edizione di IBE Intermobility and Bus Expo 2022, che si svolgerà a Rimini dal 12 al 14 ottobre. Con il contest IBE Bus Driver...

Sostenibilità: 27 camion a idrogeno Hyundai XCIENT Fuel Cell entrano nelle flotte di sette aziende tedesche

La Germania punta alla neutralità carbonica. Sette aziende tedesche nel settore della logistica, della produzione e della vendita al dettaglio inseriranno 27 camion a idrogeno Hyundai XCIENT...

Emissioni e trasporti: dall'Ue una consultazione pubblica per compiere scelte informate e più sostenibili

Facilitare la misurazione e il confronto delle prestazioni ambientali delle diverse modalità di trasporto. La Commissione europea ha avviato una consultazione pubblica su un'iniziativa volta a...

Divieti camion Tirolo: chiusura dei percorsi alternativi nelle date del dosaggio

Il Tirolo dispone nuove limitazioni al traffico. Il provvedimento riguarda alcune strade alternative e si collega al sistema di dosaggio già attivo per i mezzi pesanti sulla A12 per...

Fondo 500mln autotrasporto: ecco come richiedere il credito d'imposta

Pubblicato sul sito del MIMS il Decreto della Direzione Generale per la sicurezza stradale e l’autotrasporto che definisce le modalità di erogazione del fondo da 496 milioni di euro...

Costi di esercizio fermi a gennaio 2022: Assotir chiede l'intervento del ministro Giovannini

  L'associazione Assotir chiede di procedere alla ripubblicazione dei valori indicativi di riferimento dei costi di esercizio di un’impresa di autotrasporto per conto terzi, "fermi a...

Volvo Trucks: le vendite di camion superano le stime (+31%)

  Dati positivi per Volvo Trucks: registrate vendite oltre le stime, in crescita del 31% a 118,94 miliardi di corone, pari a 11,29 miliardi di euro nel secondo trimestre dell'anno. Lo...