Il Neoplan Cityliner di Man è Coach of the Year a 50 anni dal lancio

CONDIVIDI

giovedì 14 ottobre 2021

Precursore del segmento degli autobus a pianale alto odierno, il Neoplan Cityliner N 116 celebra il 50° anniversario con l’edizione speciale “Platin” di un modello storico, che ora è anche vincitore del premio “Coach of the Year 2022”.

“Siamo grati e molto orgogliosi che il nostro Neoplan Cityliner sia riuscito a conquistare la giuria di esperti, soprattutto considerando che è l’anniversario di questo modello – ha dichiarato Andreas Tostmann, Ceop di Man Truck & Bus durante la cerimonia di premiazione –. Il prestigioso premio è un meraviglioso riconoscimento per l’intero team Man, che è costantemente impegnato e svolge un lavoro eccezionale. Dopo aver ottenuto i titoli di ‘Coach of the Year 2020’ con il Man Lion's Coach e ‘Truck of the Year 2021’ per la nostra new Man Truck Generation, questo nuovo premio per il Neoplan Cityliner è il terzo che i veicoli della nostra azienda hanno vinto in tre anni consecutivi. La migliore testimonianza del nostro fantastico e innovativo portafoglio di prodotti e la chiara dimostrazione che siamo a buon punto nello sviluppare la nostra NewMan Strategy”.

 

Neoplan Cityliner: un premio all’efficienza, design, comfort e sicurezza

“L'edizione ‘Platin’ del Neoplan Cityliner ci ha impressionato per le sue caratteristiche di funzionamento, economiche ma anche potenti e dinamiche” ha spiegato il presidente della giuria Tom Terjesen, che ha riconosciuto al veicolo un insieme di efficienza dei costi, comfort, design e sicurezza. Una menzione speciale è stata riservata alla driveline con il motore a 6 cilindri Euro 6, in abbinamento con il nuovo cambio automatico ZF Ecolife Coach 2 a 6 marce, progettato per l’impiego su autobus interurbani e turistici, particolarmente adatto per percorsi impegnativi con forti pendenze e curve strette, dove frenate e accelerazioni richiedono cambi di marcia frequenti in un brevissimo lasso di tempo. Situazioni in cui EcoLife Coach dimostra la sua efficienza, oltre che per la capacità di accelerare in modo fluido senza interruzioni della trazione quando si cambia marcia.

Nella valutazione positiva hanno pesato anche il posto di guida e i sistemi di sicurezza e assistenza a beneficio di autista e passeggeri. Tra questi il sistema di sospensioni attivo e regolabile elettronicamente Man Comfort Drive Suspension (Cds) e Man OptiView, il primo sistema di telecamere in sostituzione degli specchietti retrovisori per autobus, nonché l’assistente di svolta con la funzione di avviso attivo e rilevamento dei pedoni: un modo efficace per prevenire gli incidenti causati dai punti ciechi.

“I nostri due 'Coach of the Year' vincitori del premio, il Man Lion’s Coach nel 2020 e ora il Neoplan Cityliner, confermano la nostra competenza nel settore del trasporto persone – ha affermato Rudi Kuchta, Head of Business Unit Bus di Man Truck & Bus –. Con i marchi Man e Neoplan possiamo offrire ai nostri clienti soluzioni ideali per le loro esigenze operative, cosa estremamente importante, soprattutto ora in un mercato complesso a causa della pandemia. Allo stesso tempo, questi autobus confortevoli, innovativi e pluripremiati offrono le migliori condizioni per far tornare i passeggeri entusiasti del viaggio in autobus”.


Neoplan Cityliner Platin: una storia lunga 50 anni

Il Neoplan Cityliner, è stato presentato per la prima volta alla Omnibus Week di Monaco nel 1971. Nel 1995, in occasione del 60° anniversario dell’azienda, vengono lanciati i modelli della leggendaria “Platin edition”, rigorosamente limitata a 60 veicoli. Nel 2006, l’ultima generazione è stata lanciata sulla base dell’icona Neoplan Starliner, utilizzando il caratteristico design “sharp cut”.

Disponibile in tre lunghezze, il Cityliner si è presto affermato come un autobus popolare in tutta Europa. In 20 anni di affiliazione con Man, negli stabilimenti di Stoccarda, Pilsting, Plauen e ora ad Ankara sono stati costruiti quasi 3.000 autobus, per un totale di circa 8.500 Neoplan Cityliner in cinque decenni.

Per celebrare il 50° anniversario di questo modello, l’edizione speciale del Neoplan Cityliner si sta rifacendo alla denominazione del modello di riferimento “Platin edition” del 1995. Già a prima vista, le fiancate platino, nonché i loghi “Platin” originali e altri elementi cromati ricordano il suo storico predecessore. Contribuiscono all’effetto d’insieme anche i nuovi e dinamici copricerchi, il cui inusuale effetto da solo identifica il Cityliner come “l’auto da corsa tra i pullman” anche quando è parcheggiato. "Il design è stato sicuramente uno dei tanti punti che ci ha fatto capire che il Neoplan Cityliner meritava pienamente il premio ‘Coach of the Year’”, ha aggiunto il presidente della giuria Tom Terjesen.

Per quanto riguarda gli interni, lo spazio e i nuovi sedili della serie Exclusivo, con poggiatesta opzionali e ricarica USB o wireless per smartphone, assicurano ai passeggeri un viaggio confortevole e rilassante.
Anche la sicurezza ha un ruolo cruciale, con sistemi di assistenza per passeggeri, autisti e altri utenti della strada. A ciò contribuisce anche la serie di misure di protezione contro il Covid-19: per esempio, l’autobus è dotato di un filtro dell’aria interno antivirale Man Original che protegge attivamente dalla trasmissione di virus, riducendo significativamente la concentrazione di aerosol.

“Bus of the Year” e “Coach of the Year”: una giuria attenta alla praticità

Una giuria internazionale di esperti assegna i titoli di “Bus of the Year” e “Coach of the Year” a vari tipi di autobus dal 1989. Tra i criteri principali dei giornalisti specializzati europei la praticità e il concept dei veicoli. Con questo nuovo premio per il Neoplan Cityliner, Man Truck & Bus alza il trofeo per i suoi autobus Man e Neoplan per l’undicesima volta: sei per il titolo di “Coach of the Year” (2022, 2020, 2006, 2004, 2000, 1994) e cinque per quello di “Bus of the Year” (2015, 2005, 1999, 1995, 1990).

Tag: man, passeggeri, pullman

© Trasporti-Italia.com - Riproduzione riservata

Leggi anche

Ferrovie Abruzzo: dall'11 dicembre attiva la nuova fermata di Martinsicuro

Domenica 11 dicembre sarà operativa la nuova fermata di Martinsicuro, in provincia di Teramo, posta sulla Linea Adriatica tra le stazioni di Porto d’Ascoli e Alba Adriatica. La fermata...

Con MAN eTruck il trasporto diventa sostenibile: fino a 100 tonnellate di CO2 in meno

MAN eTruck elettrifica il trasporto su lunghe distanze. Una strategia che consente di proteggere il clima e alleggerire gli oneri per le aziende di trasporto. Il futuro eTruck MAN è...

FlixBus: 3,3 milioni di persone trasportate in Italia fra aprile e settembre 2022

Segnali di ripresa importanti per il trasporto collettivo su autobus, dopo oltre due anni di difficoltà collegate allemisure di contrasto alla pandemia. I dati del settore attestano...

Sostenibilità: le strategie di Man Truck & Bus per il post-utilizzo delle batterie

Individuare una strategia di post-utilizzo per le batterie dei camion comincia a diventare un'esigenza imprescindibile per le case costruttrici impegnate nella transizione energetica. Secondo il...

Trasporto turistico con autobus: l'Anav chiede risorse e riforme per recuperare perdite di fatturato del 75%

A Chianciano Terme si sono riuniti gli Stati Generali del Turismo per fare il punto della situazione del comparto, ancora in sofferenza a causa della pandemia.  E risorse, riforme e...

Man Truck & Bus: Marc Martinez è il nuovo amministratore delegato

Marc Martinez è il nuovo amministratore delegato di Man Truck&Bus Italia. Già Presidente del Consiglio di Amministrazione di Man Polonia e dell’area Centro-Est, il nuovo A...

Ritorno a scuola: MAN insegna ai bambini come prendere l'autobus

A cosa si deve prestare attenzione quando si attraversano gli incroci e dove possono crearsi dei punti ciechi? In particolare su cosa è importante sensibilizzare i bambini affinché...

Caro carburanti, allarme Anav, Asstra e Agens: imprese trasporto passeggeri a rischio chiusura

Il caro carburanti minaccia il settore del trasporto passeggeri. L'allarme arriva dalle associazioni del settore - ANAV, ASSTRA e AGENS - attraverso un comunicato. "Molte imprese rischiano a breve di...