Giornate Polizia Locale: presentata Siscop, la piattaforma sviluppata da Infogestweb per il controllo dell’autotrasporto

CONDIVIDI

lunedì 20 settembre 2021

Tre giorni di incontri, condivisione e formazione. Momenti in cui SISCOP, piattaforma sviluppata da Infogestweb, completamente Made in Italy e dedicata al controllo dell’autotrasporto, ha avuto modo di farsi apprezzare alla manifestazione “Le Giornate di Polizia Locale e Sicurezza Urbana”, organizzata e promossa dal Gruppo Maggioli.

Al Palazzo dei Congressi di Riccione, dal 15 al 17 settembre, si è creata la possibilità di incontrare le personalità politico-istituzionali del settore: un modo perfetto per rivedersi (finalmente) in presenza e stringere rapporti duraturi e proficui.

La prima piattaforma ad offrire l'integrazione completa per il DSRC (Dedicated Short Range Communication)

NOVITA’ SISCOP è diventata la prima piattaforma italiana per il controllo stradale ad offrire un’integrazione completa per il DSRC (Dedicated Short Range Communication). Questo permette di rilevare, da un veicolo in movimento, i dati sullo stato del mezzo, sulla calibrazione del tachigrafo e altre informazioni relative alle condizioni di sicurezza e corretto funzionamento. I dati forniti dal modulo DSRC aiuteranno così gli operatori di controllo, agevolandoli in modo pratico ed efficiente in quanto potranno fermare con maggiore certezza i veicoli sospetti di infrazioni.

Non va dimenticato, inoltre, il supporto che il dispositivo fornisce anche alle aziende dell’autotrasporto che operano seguendo le norme vigenti: queste non correranno il rischio di essere fermate risparmiando, di conseguenza, tempo e aumentando così la propria marginalità.

Un prodotto originale e innovativo realizzato completamente in Italia

Grazie alla competenza e alla professionalità di Claudio Carrano, Amministratore Delegato di Infogestweb, e Alessandro Zampedri, docente accreditato MIT ed esperto di autotrasporto per la Polizia Locale di Trento-Monte Bondone, la piattaforma SISCOP è stata protagonista di un convegno dal titolo “Il controllo delle manomissioni del tachigrafo: tutto quello che avreste voluto sapere e nessuno vi ha mai detto”. Un’occasione importante, che ha visto tanta partecipazione da parte degli addetti ai lavori, in cui sono state introdotte e spiegate procedure per individuare tachigrafi manomessi durante gli accertamenti ai conducenti di mezzi pesanti.

SISCOP (Sistema ISpezione COnducenti Professionali) è un prodotto del tutto originale ed innovativo, realizzato completamente in Italia, concepito per semplificare e velocizzare le operazioni di controllo sui conducenti professionali. Il software permette, inoltre, di pagare immediatamente le sanzioni su strada, oltre ad essere semplice e veloce da usare.

È utilizzabile dalle amministrazioni locali, dalle polizie municipali e da tutti gli organi di controllo che operano nel settore dell'autotrasporto. SISCOP garantisce un servizio di qualità e semplifica l'applicazione delle norme che regolamentano il mondo dell'autotrasporto, con particolare riferimento alla legislazione sociale sui tempi di guida, riposo e pausa dei conducenti professionali (Reg. CEE 3821/1985; Reg. CE. 561/2006; Reg. CE. 165/2014).

Maggiore controllo equivale a maggiore sicurezza stradale.

Tag: polizia stradale, sicurezza stradale

© Trasporti-Italia.com - Riproduzione riservata

Leggi anche

Controlli polizia Municipale: a Bolzano multa record da 4.500 euro per un autotrasportatore

Cronotachigrafo disattivato e sigilli manomessi a bordo di un tir. Le violazioni sono state rilevate da un controllo effettuato lo scorso giugno da parte degli agenti del "Nucleo Crono", team...

Pedaggi: operazione contro maxi evasori, 44 violazioni a carico di 5 autotrasportatori

Primi frutti dalle verifiche su strada effettuate in equipe fra la Polizia Stradale del Friuli Venezia Giulia e personale qualificato di Autovie Venete contro i maxi evasori del pedaggio. (Ne...

Parma, incidente su A1: camion sbanda, morto un operaio al lavoro in un cantiere

A causa di un incidente è deceduto un operaio al lavoro in un cantiere autostradale sulla A1, nel tratto tra il casello di Parma e il bivio per l'A15 Parma-La Spezia al chiometro 104; l'uomo...

A Milano la polizia controlla i veicoli in tempo reale con il dispositivo Eagle Eye

  Si chiama Eagle Eye il nuovo dispositivo tecnologico a disposizione della Polizia Locale di Milano per migliorare la sicurezza delle strade. Occhio d'aquila si collega alla banca dati della...

Bilancio estivo di Autovie Venete: il traffico torna ai livelli pre-pandemia

Nel periodo dal 20 luglio al 1° settembre - quello maggiormente caratterizzato dall’esodo e dal contro esodo - i volumi di traffico sono risultati superiori al 2019 dell’1,95%. Lo ha...

Autostrada A4: scontro tra un furgone e un camion, morto un conducente

Un incidente, dall’esito mortale, si è verificato ieri giovedì 2 settembre nel tratto a tre corsie dell’autostrada A4 all’altezza del casello di San Donà in...

Dl Infrastrutture: fondi alle regioni per attuare le linee guida per la sicurezza dei trasporti

Fondi alle regioni per potenziare i controlli sui mezzi pubblici al fine di attuare le nuove linee guida sulla sicurezza dei trasporti. Lo prevede il Dl Infrastrutture trasporti approvato dal...

Polizia Stradale e Autostrade per l’Italia: prosegue la campagna per la sicurezza sulle strade delle vacanze

Secondo le più recenti statistiche, a causare il maggior numero di incidenti su strade e autostrade sono comportamenti pericolosi come un uso scorretto dello smartphone, eccesso di...