Fuelmax Endurance: la nuova gamma di pneumatici Goodyear per le flotte

CONDIVIDI

giovedì 23 settembre 2021

Una nuova gamma di pneumatici, versatile e resistente, entra nel “catalogo” Goodyear.

Si tratta di Fuelmax Endurance, gomme per asse sterzante e asse motore che offrono una soluzione innovativa alle aziende del trasporto e della logistica che operano sia su autostrade che su strade secondarie o statali, nelle cosiddette applicazioni interregionali.

La nuova gamma di pneumatici Goodyear

La nuova gamma, infatti, è pensata per le flotte europee che ridurre il loro impatto ambientale, combinando i livelli di efficienza nei consumi raggiunti nelle applicazioni su lunghe distanze con la durata, la trazione e il chilometraggio necessari alla guida su strade statali e secondarie.

Goodyear afferma che questa è la gamma a bassi consumi più versatile mai realizzata dall’azienda e sottolinea che tutte le misure hanno ottenuto la classificazione B dell’etichetta europea per consumo di carburante, offrendo anche le massime prestazioni nelle applicazioni interregionali.

La gamma copre un'ampia varietà di applicazioni di trasporto e aiuterà i costruttori, secondo le stime del produttore di pneumatici, a ridurre ulteriormente i livelli di emissioni dei nuovi veicoli pesanti in media di circa il 2% in più rispetto a uno pneumatico con la classificazione C in termini di efficienza dei consumi.

Fuelmax Endurance: le tecnologie applicate alle gomme

Nel definire i nuovi standard, gli ingegneri Goodyear si sono concentrati sul superamento di tre aree conflittuali nel processo di sviluppo per garantire efficienza nei consumi e basse emissioni: resa chilometrica, trazione e versatilità.

Lo pneumatico per asse sterzante Fuelmax S Endurance combina la tecnologia Goodyear IntelliMax Rib in un battistrada a 5 o 6 costolature con una distribuzione delle costolature e geometria delle scanalature. I ponticelli di irrigidimento nelle scanalature della spalla si collegano durante il rotolamento, aumentando la robustezza dello pneumatico e limitandone l'usura negli impegnativi viaggi su strade statali e secondarie, in cui la guida risulta molto più impegnativa per gli pneumatici a causa di continui arresti e ripartenze, impatti con i marciapiedi, numerose curve, manovre e maggiori frenate.

La maggiore profondità del battistrada in misure selezionate per asse sterzante offre un volume di gomma usurabile3 più elevato, fornendo maggior grip nel fine vita. Un'innovativa mescola del battistrada a bassa dissipazione di energia compensa la generazione di calore causata dalle forze di carico sullo pneumatico per asse sterzante. Alcuni di questi pneumatici presentano anche una mescola ottimizzata del fianco che contribuisce a ridurre ulteriormente le emissioni e i consumi di carburante, in quanto riduce la flessione e la deformazione del fianco nei percorsi su strade statali e secondarie.

Oltre a presentare una mescola del battistrada innovativa, lo pneumatico per asse motore è stato sottoposto a un processo di vulcanizzazione specifico per ottimizzare ulteriormente la resistenza al rotolamento. Il disegno direzionale del battistrada comprende un elevato numero di lamelle profonde, scanalature centrali profonde e più spigoli per migliorare la trazione ed evacuare l'acqua in modo più efficace.

Obiettivo Goodyear: efficienza nei consumi

Combinando tecnologie riconosciute con altre innovazioni, l'intera gamma Fuelmax Endurance offre un'elevata efficienza nei consumi (classificazione B dell’etichetta), oltre a maggiore robustezza nonché aderenza e trazione più durature. Entrambi i pneumatici per asse sterzante e asse motore hanno la marcatura 3PMSF e sono dotati di RFID che consente una gestione connessa dei pneumatici.

Oltre a sottolineare l'impegno di Goodyear per l'economia circolare, il nuovo Fuelmax Endurance è perfettamente compatibile con il programma Goodyear Retreading. Lo pneumatico per asse motore è disponibile come ricostruito, con l’esclusivo processo di ricostruzione con vulcanizzazione a caldo TreadMax, che aggiunge ulteriore chilometraggio e offre le stesse caratteristiche e vantaggi dell’innovativo battistrada, riducendo i costi dello pneumatico fino al 30%.

Insieme alle soluzioni di monitoraggio intelligente degli pneumatici Goodyear, tra cui Goodyear TPMS, Drive-Over-Reader e il più recente DrivePoint, la durata del pneumatico e la riduzione dei consumi possono migliorare notevolmente, fornendo così un ulteriore supporto alle aziende di trasporto nel loro percorso verso un futuro più sostenibile.

Tag: goodyear, pneumatici

© Trasporti-Italia.com - Riproduzione riservata

Leggi anche

IAA Transportation 2022: Prometeon Tyre Group presente con una doppia partnership

A IAA Transportation 2022 doppia presenza per Prometeon Tyre Group, il produttore di pneumatici completamente focalizzato sui settori Industrial (trasporto di merci e persone), Agro e OTR.  Alla...

Continental: debutta a Siviglia la quinta generazione di Conti Hybrid

Lo pneumatico è il contatto più diretto tra il veicolo e la strada. Gioca dunque un ruolo fondamentale nel garantire le prestazioni del mezzo, la sicurezza dell’autista e il...

Prometeon Tyre Group scende in campo: sarà main sponsor di Parma Calcio

Un accordo pluriennale attraverso cui sostenere una delle più blasonate squadre italiane, che nella sua storia ha vinto tre Coppe Italia, una Supercoppa Italiana, una Coppa delle Coppe, due...

Con ContiConnect 2.0 flotte più efficienti grazie alla manutenzione predittiva

Una gestione della flotta più efficiente, sostenibile e orientata al futuro. Continental sta introducendo un upgrade della soluzione per il monitoraggio degli pneumatici ContiConnect: a...

SuperTruck: Riccardo Schena è il nuovo presidente del Consorzio

Sarà Riccardo Schena a presiedere il Consorzio SuperTruck nei prossimi anni: la presentazione formale è stata fatta nel corso del primo seminario informativo che si è appena...

Sostenibilità: nel 2021 Michelin Italia azzera le emissioni CO2 per 4.445 ton

Grazie all'efficientamento energetico dei siti produttivi in Italia e all'approvvigionamento di energia da fonti rinnovabili certificate, Michelin Italiana ha ottenuto nel 2021 di ridurre le...

Gambassi è il nuovo presidente di Bipaver (Associazione europea dei ricostruttori di pneumatici)

Guido Gambassi, già vicesegretario di AIRP e di Federpneus, è stato nominato presidente di Bipaver, che rappresenta sul piano europeo i ricostruttori di pneumatici. Dopo essere stato...

SuperTruck e Workinvoice forniranno soluzioni finanziarie digitali alle imprese

In un contesto instabile determinato dalla crisi energetica internazionale, che spinge sempre più le imprese a non restare indietro sulla gestione del proprio capitale circolante, arriva un...