Fai Conftrasporto: il taglio lineare delle accise genera gravi distorsioni del mercato

CONDIVIDI

giovedì 24 marzo 2022

"Il taglio lineare del prezzo del gasolio di 25 centesimi alla pompa, susseguente alla riduzione delle accise per un mese, determina impatti fortemente negativi sulle imprese di autotrasporto". E' questo il commento di Fai Conftrasporto sulla misura del Governo, contenuta nel decreto energia del 21 marzo scorso.

"Pur muovendo da buone intenzioni - scrive l'associazione -, un taglio lineare del prezzo del carburante per tutti i cittadini italiani, sta determinando gravi e inaccettabili distorsioni del mercato, con pretese ingiustificabili da parte dei committenti.

"Penalizzate le imprese con veicoli di categoria euro5 ed euro6"

Secondo Fai il provvedimento inoltre penalizza le imprese con veicoli di categoria euro5 ed euro6 che hanno investito nel ricambio veicolare, rispetto alle imprese che possiedono veicoli con motorizzazioni più inquinanti.

"Tutto ciò, non solo contrasta con il principio ‘chi più inquina più paga’, ma rischia di favorire episodi di concorrenza sleale - conclude la nota -. Auspichiamo inoltre già da stamattina la definizione degli strumenti di spesa dei 500 milioni di euro, sui quali si concentra l’aspettativa delle imprese che, paradossalmente, si trovano più in difficoltà di quanto non si trovassero prima della firma del protocollo d’intesa siglato con la viceministra Bellanova".

Tag: fai, conftrasporto, accise, gasolio

© Trasporti-Italia.com - Riproduzione riservata

Leggi anche

Bonus gasolio autotrasporto: ecco come caricare correttamente le domande

Arrivano chiarimenti dall'Agenzia Dogane Monopoli sulle modalità di presentazione delle domande per l’accesso al credito d’imposta per l’acquisto di gasolio del primo...

Riapre al traffico il Traforo del Monte Bianco, risolto il guasto informatico

Stamattina è stata ripristinata la normale circolazione dei veicoli nel Traforo del Monte Bianco, sospesa ieri a causa di un guasto informatico. La circolazione di tutti i veicoli...

Carburanti: taglio delle accise prorogato fino al 17 ottobre

Si estende fino al 17 ottobre il taglio di 30 centesimi al litro per benzina, diesel, gpl e metano per autotrazione. Il ministro dell’Economia e delle Finanze, Daniele Franco, e il...

Credito d'imposta autotrasporto: piattaforma attiva dalle ore 15 del 12 settembre

La piattaforma on line realizzata dall’Agenzia delle Accise, Dogane e Monopoli a disposizione degli autotrasportatori che intendono presentare istanza per usufruire del credito di imposta per...

Elezioni: le proposte di Unatras alle forze politiche per promuovere lo sviluppo dell'autotrasporto

"Il Manifesto per l’Autotrasporto mira a stimolare il dibattito elettorale sulle principali problematiche inerenti il comparto e sensibilizzare i partiti a recepirne le esigenze, al fine di...

Elezioni 25 settembre: Conftrasporto invia ai candidati un manifesto in 10 punti

Conftrasporto-Confcommercio ha trasmesso un "manifesto" a tutte le forze politiche e ai candidati in vista delle elezioni del 25 settembre, per sottolineare le priorità del settore...

Fondo 500mln autotrasporto: ecco come richiedere il credito d'imposta

Pubblicato sul sito del MIMS il Decreto della Direzione Generale per la sicurezza stradale e l’autotrasporto che definisce le modalità di erogazione del fondo da 496 milioni di euro...

Autotrasporto, La Spezia: da luglio maggiorazioni di 150 euro a viaggio a causa dei disagi

I disagi che vivono gli autotrasportatori che operano presso il porto La Spezia sono al centro di una nota diffusa da Fai Liguria (la Federazione degli Autotrasportatori Italiani aderente a...