Controlli autotrasporto, maxi-operazione della Polstrada: 4 arresti, sequestrati 6 kg di droga

CONDIVIDI

giovedì 28 gennaio 2021

Maxi-operazione di controllo da parte della Polizia stradale sui mezzi in transito sulle principali arterie autostradali e di grande comunicazione. Particolare attenzione è stata posta nei confronti dei conducenti di mezzi pesanti. Molti di essi - ha comunicato la Polstrada - per compensare i minori incassi di questo periodo di pandemia, hanno guidato per un numero di ore maggiore rispetto a quelle consentite, "facendo concorrenza sleale e creando gravi rischi per la sicurezza della circolazione stradale".
In campo trecento pattuglie per circa 3mila veicoli controllati ed identificate quasi 3.500 persone, con più di mille infrazioni accertate.

A Livorno è stato intercettato un mezzo pesante il cui cronotachigrafo era stato manomesso: l'autista risultava a riposo da circa 50 minuti mentre, in realtà, nel momento in cui i poliziotti lo hanno fermato stava guidando.
Sono state 4 le persone arrestate, tra spacciatori e ladri, nonché una decina quelle denunciate a piede libero per reati minori. Sono stati sequestrati circa 6 chili di droga, anche grazai cani antidroga della Squadra Cinofili della Questura di Roma.

A Terni è stato fermato un furgone diretto nel nord Italia, al cui interno sono stati trovati sette cani, di cui quattro cuccioli di razza e due gatti che erano trasportati senza rispettare le minime condizioni di sicurezza e in modalità non idonee al trasporto. Il conducente del mezzo è stato sanzionato con circa 5mila euro di multa.

In provincia di Caserta, nell'area di servizio San Nicola Ovest, i poliziotti hanno sorpreso un uomo mentre cercava di scappare dopo aver razziato 90 colli di generi alimentari, sottratti da un furgone in sosta. La refurtiva è stata restituita al proprietario del mezzo che non si era accorto di nulla. La Polizia stradale, supportata da unità cinofile e team di elicotteristi messi a disposizione dal Servizio Reparti Speciali, ha utilizzato anche un apparecchio che consente di analizzare a distanza la scatola nera dei mezzi pesanti, senza necessità di fermali.

Tag: cronotachigrafo, polizia stradale

© Trasporti-Italia.com - Riproduzione riservata

Leggi anche

Truck and Bus: dal 13 al 19 giugno controlli mirati sui mezzi pesanti

Dal 13 al 19 giugno si svolgerà la nuova edizione di Truck and Bus, la campagna Roadpol di controlli mirati sui mezzi pesanti che viaggiano sulle strade europee.Per tutta la settimana, sulla...

Dati tachigrafici e tempi di guida-riposo: le novità di Siak Sistemi a Transpotec 2022

Un’esperienza di oltre 40 anni nel settore del tachigrafo digitale e analogico per una realtà aziendale moderna e dinamica. Ogni giorno Siak Sistemi fornisce assistenza a migliaia di...

Controlli polizia Municipale: a Bolzano multa record da 4.500 euro per un autotrasportatore

Cronotachigrafo disattivato e sigilli manomessi a bordo di un tir. Le violazioni sono state rilevate da un controllo effettuato lo scorso giugno da parte degli agenti del "Nucleo Crono", team...

Pedaggi: operazione contro maxi evasori, 44 violazioni a carico di 5 autotrasportatori

Primi frutti dalle verifiche su strada effettuate in equipe fra la Polizia Stradale del Friuli Venezia Giulia e personale qualificato di Autovie Venete contro i maxi evasori del pedaggio. (Ne...

Usava la carta conducente della moglie. Autista multato a Pordenone

Un sistema particolarmente ingegnoso per falsare i risultati del cronotachigrafo. È quello utilizzato da un camionista che è stato fermato a Pordenone e multato dalla Polizia...

Giornate Polizia Locale: presentata Siscop, la piattaforma sviluppata da Infogestweb per il controllo dell’autotrasporto

Tre giorni di incontri, condivisione e formazione. Momenti in cui SISCOP, piattaforma sviluppata da Infogestweb, completamente Made in Italy e dedicata al controllo dell’autotrasporto, ha avuto...

A Milano la polizia controlla i veicoli in tempo reale con il dispositivo Eagle Eye

  Si chiama Eagle Eye il nuovo dispositivo tecnologico a disposizione della Polizia Locale di Milano per migliorare la sicurezza delle strade. Occhio d'aquila si collega alla banca dati della...

Polizia Stradale e Autostrade per l’Italia: prosegue la campagna per la sicurezza sulle strade delle vacanze

Secondo le più recenti statistiche, a causare il maggior numero di incidenti su strade e autostrade sono comportamenti pericolosi come un uso scorretto dello smartphone, eccesso di...