Camionista guida con il cronotachigrafo in pausa: 1700 euro di multa e sospensione della patente

CONDIVIDI

lunedì 15 marzo 2021

Alla guida di un mezzo pesante da ore con il cronotachigrafo "in pausa". Un camionista, fermato dalla Polizia Stradale di Parma, non rispettava le pause di riposo indicate per legge, ed eludeva i controlli disattivando il cronotachigrafo.

Lo hanno scoperto gli agenti durante un controllo lungo l'Autostrada del Sole: verificata la strumentazione del camion, che viaggiava in direzione Bologna, si sono accorti che il cronotachigrafo risultava essere 'in pausa'.

Il controllo presso l'officina autorizzata

Il mezzo pesante è stato portato in un'officina autorizzata di Parma per il controllo: sul veicolo è stato trovato un sensore di impulsi collegato al cronotachigrafo digitale con il quale veniva alterato il funzionamento della strumentazione.

Il dispositivo veniva attivato o disattivato dall'autista con un tasto nascosto all'interno dell'abitacolo del veicolo che gli permetteva di "azzerare" il funzionamento così da non dover più rispettare i periodi di guida e di riposo. All'autista del camion, un cinquantaseienne italiano dipendente di una ditta italiana, è stata applicata una multa di 1732 euro, con la sospensione della patente professionale e la conseguente decurtazione di 10 punti.

Tag: cronotachigrafo, polizia stradale

© Trasporti-Italia.com - Riproduzione riservata

Leggi anche

Controlli polizia Municipale: a Bolzano multa record da 4.500 euro per un autotrasportatore

Cronotachigrafo disattivato e sigilli manomessi a bordo di un tir. Le violazioni sono state rilevate da un controllo effettuato lo scorso giugno da parte degli agenti del "Nucleo Crono", team...

Pedaggi: operazione contro maxi evasori, 44 violazioni a carico di 5 autotrasportatori

Primi frutti dalle verifiche su strada effettuate in equipe fra la Polizia Stradale del Friuli Venezia Giulia e personale qualificato di Autovie Venete contro i maxi evasori del pedaggio. (Ne...

Usava la carta conducente della moglie. Autista multato a Pordenone

Un sistema particolarmente ingegnoso per falsare i risultati del cronotachigrafo. È quello utilizzato da un camionista che è stato fermato a Pordenone e multato dalla Polizia...

Giornate Polizia Locale: presentata Siscop, la piattaforma sviluppata da Infogestweb per il controllo dell’autotrasporto

Tre giorni di incontri, condivisione e formazione. Momenti in cui SISCOP, piattaforma sviluppata da Infogestweb, completamente Made in Italy e dedicata al controllo dell’autotrasporto, ha avuto...

A Milano la polizia controlla i veicoli in tempo reale con il dispositivo Eagle Eye

  Si chiama Eagle Eye il nuovo dispositivo tecnologico a disposizione della Polizia Locale di Milano per migliorare la sicurezza delle strade. Occhio d'aquila si collega alla banca dati della...

Polizia Stradale e Autostrade per l’Italia: prosegue la campagna per la sicurezza sulle strade delle vacanze

Secondo le più recenti statistiche, a causare il maggior numero di incidenti su strade e autostrade sono comportamenti pericolosi come un uso scorretto dello smartphone, eccesso di...

Campania: sgominata banda di malviventi che metteva in atto rapine a tir

Un gruppo di malviventi specializzato in rapine nei confronti di autotrasportatori è stato smantellato dalla Polizia Stradale. L'operazione conclude l'indagine svolta dagli uomini della...

Savona: arrestati tre titolari d'azienda. Sfuttavano gli autotrasportatori

Tre titolari di un’azienda di autotrasporto sono finiti ai domiciliari per aver sfruttato i propri dipendenti. Gli arresti sono arrivati dell’operazione Under Pressure condotta dalla...