Camion e pedaggi: DKV Box Europe approvato per l’utilizzo sulle autostrade italiane

CONDIVIDI

lunedì 12 aprile 2021

Il dispositivo DKV Box Europe per il pagamento dei pedaggi autostradali europei, è ora disponibile anche in Italia per i mezzi >3,5t.ù

Dopo la fase pilota, i gestori autostradali italiani hanno dato l’approvazione all’utilizzo di DKV BOX EUROPE per il pagamento del pedaggio per camion e autobus che superano le 3,5 tonnellate.
AISCAT, sistema di pedaggio italiano dell'associazione degli operatori autostradali italiani, copre circa 6.600 km di autostrade.

Ecco i Paesi europei in cui è attivo il sistema DKV

Corsie di pedaggio appositamente contrassegnate dal simbolo EETS indicheranno al conducente su quale corsia può essere utilizzato il DKV BOX EUROPE che, nel prossimo futuro, sarà implementato anche in Svizzera e in altri paesi europei. Attualmente, oltre che in Italia, DKV BOX EUROPE è utilizzato per i pedaggi autostradali anche in Germania, Belgio, Bulgaria, Francia, Austria, Spagna, Portogallo, Ungheria, nonché al valico di Warnow, tunnel di Herren e Liefkenshoektunnel, permettendo l’interoperabilità attraverso dodici sistemi di pedaggio europei.

“Siamo entusiasti di aver raggiunto anche questo traguardo e di poter finalmente offrire ai nostri clienti, che operano sulle tratte transnazionali, un servizio in grado di garantire l’interoperabilità attraverso il collegamento di 12 sistemi di pedaggio europei di cui 9 Paesi e 3 tunnel/gallerie, tra cui da oggi anche l’Italia,” ha dichiarato Marco Berardelli, Managing Director di DKV Italia.

Tag: dkv, pedaggi autostradali

© Trasporti-Italia.com - Riproduzione riservata

Leggi anche

Divieto Valle Ragone: esenzione del pedaggio sulla tratta del viadotto

Da oggi e fino al completamento degli interventi mirati di adeguamento normativo sul Viadotto Valle Ragone, è stata attivata l'esenzione totale del pedaggio, per tutte le classi di veicolo.La...

DKV e Ekomobil insieme per espandere la rete di ricarica elettrica

Mentre le case produttrici aumentano la loro offerta di prodotti ad alta sostenibilità, procede anche l'infrastrutturazione necessaria al loro utilizzo.L'Italia, sebbene con un ritardo...

Dkv operativa in Marocco: i pedaggi si pagano tramite l'OBU con la corsia di pedaggio drive-through

DKV, il fornitore europeo di servizi di mobilità B2B, annuncia che ora è possibile pagare il pedaggio in Marocco senza l’utilizzo di contanti, attraverso l’OBU prepagata TAG...

Mobilità elettrica: Dkv raddoppia la rete e supera i 130k punti di ricarica

Cresce la rete di ricarica elettrica targata Dkv. Nella seconda metà del 2020 il fornitore europeo di servizi di mobilità ha lavorato per ampliare il network di ricarica elettrica in...

Pedaggi autostradali: Dvk lancia la sfida a Telepass con la Dkv Box Italia

Dkv Euro Service, società tedesca tra i principali fornitori europei di servizi per il settore della logistica e dei trasporti, sfida il monopolio Telepass sulla rete autostradale nazionale...

Dl Rilancio: Confartigianato Trasporti chiede misure ad hoc per il settore autotrasporto

Confartigianato Trasporti giudica positive le misure orizzontali che in maniera trasversale hanno diretto impatto sul tessuto produttivo, ma ritiene anche che il settore trasporti dovrebbe essere...

A35 Brebemi e A58 Teem, sconto del 30% per tutti i veicoli full electric e LNG

A partire dal 15 giugno sarà attiva su A35 Brebemi e A58 Teem una scontistica del 30%, in collaborazione con Telepass, riservata ai veicoli Full Electric (auto completamente elettriche) e LNG...

Germania: approvata esenzione pedaggi per mezzi pesanti a gas naturale fino al 2023. Soddisfazione di Iveco

Il Consiglio Federale tedesco (Bundesrat) ha stabilito di estendere l'esenzione dai pedaggi autostradali per i mezzi pesanti a gas naturale compresso e liquefatto (CNG e LNG) oltre le 7,5 ton di peso...