Autotrasporto, La Spezia: da luglio maggiorazioni di 150 euro a viaggio a causa dei disagi

CONDIVIDI

lunedì 4 luglio 2022

I disagi che vivono gli autotrasportatori che operano presso il porto La Spezia sono al centro di una nota diffusa da Fai Liguria (la Federazione degli Autotrasportatori Italiani aderente a Conftrasporto), ma anche da altre associazioni di settore.

Alla base di questa situazione, diversi fattori tra cui i ritardi per l’espletazione dei processi di carico e scarico delle merci e la conseguente perdita di produttività per le aziende.

Il quadro si è aggravato, spiega l'associazione con una nota, a causa della scelta degli operatori portuali "di bocciare l’ordinanza voluta dall’ADSP per sperimentare la misurazione dei tempi di tutte le fasi operative e quindi valutare possibili misure di miglioramento".

Una situazione, quindi, "che costringe gli operatori dell’autotrasporto a effettuare, a partire dal 1° luglio scorso, una maggiorazione di 150 euro a viaggio, sui corrispettivi liberamente pattuiti tra le parti, che verrà evidenziata in fattura con voce: ‘maggiorazioni porto della Spezia’".

Tag: fai, trasporto merci, porto la spezia, autocarro, logistica

© Trasporti-Italia.com - Riproduzione riservata

Leggi anche

A22: siglato protocollo per un nuovo centro di controllo mezzi pesanti

Organizzare l'attività interforze nel nuovo centro di controllo per mezzi pesanti, in fase di realizzazione a lato della barriera del Brennero, a Vipiteno. A questo scopo è stato...

Amazon apre un nuovo centro di distribuzione a San Salvo, previsti 1.000 nuovi posti di lavoro

Operativo il nuovo centro di distribuzione Amazon di San Salvo, in provincia di Chieti, il decimo in Italia. La struttura - sottolinea il colosso dell'ecommerce - prevede la creazione di 1.000 posti...

IBE Bus Driver of the Year: IBE Intermobility and Bus Expo premia gli autisti più bravi

La figura dell'autista è al centro della decima edizione di IBE Intermobility and Bus Expo 2022, che si svolgerà a Rimini dal 12 al 14 ottobre. Con il contest IBE Bus Driver...

Sostenibilità: 27 camion a idrogeno Hyundai XCIENT Fuel Cell entrano nelle flotte di sette aziende tedesche

La Germania punta alla neutralità carbonica. Sette aziende tedesche nel settore della logistica, della produzione e della vendita al dettaglio inseriranno 27 camion a idrogeno Hyundai XCIENT...

Emissioni e trasporti: dall'Ue una consultazione pubblica per compiere scelte informate e più sostenibili

Facilitare la misurazione e il confronto delle prestazioni ambientali delle diverse modalità di trasporto. La Commissione europea ha avviato una consultazione pubblica su un'iniziativa volta a...

Porto della Spezia: Autorità portuale e La Spezia Container Terminal firmano nuovo accordo sostitutivo

“Il nuovo accordo sostitutivo pone le basi per la costruzione di una prospettiva futura per il porto della Spezia, basato su un forte impegno di investimento da parte del concessionario ed un...

Divieti camion Tirolo: chiusura dei percorsi alternativi nelle date del dosaggio

Il Tirolo dispone nuove limitazioni al traffico. Il provvedimento riguarda alcune strade alternative e si collega al sistema di dosaggio già attivo per i mezzi pesanti sulla A12 per...

In Francia parte la sperimentazione con semirimorchi 46 ton che operano nel trasporto combinato

Avviata in Francia la sperimentazione di semirimorchi con oltre 4 assi a 46 tonnellate impegnati in trasporti combinati con ferrovie o vie navigabili.Sono interessati dalla sperimentazione i...