Autotrasporto: Dl Taglia prezzi convertito in legge, ecco le misure per il settore

CONDIVIDI

giovedì 26 maggio 2022

Il decreto Taglia prezzi è stato convertito in legge. Confermate le misure previste per l'autotrasporto nel protocollo del 17 marzo scorso.

Lo ha comunicato l'associazione Anita.

Riduzione dell’accisa sul gasolio

Viene esteso il periodo della riduzione delle accise fino all’8 luglio prossimo. L’accisa sul gasolio usato come carburante rimane a 367,40 euro per 1.000 litri, con un risparmio di 25 centesimi al litro, al netto dell’IVA. Inoltre, vengono ricomprese nelle riduzioni il GPL a 182,61 euro per mille chilogrammi e il gas naturale usato per autotrazione a zero euro per metro cubo con un’aliquota IVA applicata stabilita nella misura del 5 per cento.

Ferrobonus e Marebonus: confermato il potenziamento

Confermato il rifinanziamento per l’anno 2022 del Marebonus per 19,5 mln di euro e il Ferrobonus per 19 ml.

Clausola di adeguamento del gasolio

Confermato il rafforzamento del meccanismo della clausola di variazione del gasolio per i contratti di trasporto

Pedaggi e spese non documentate

Confermato lo stanziamento di ulteriori 15 milioni di euro le risorse per il rimborso dei pedaggi autostradali per il 2022, e di ulteriori 5 milioni di euro da destinare alle spese non documentate per gli imprenditori che guidano personalmente il veicolo. Ricordiamo che queste ulteriori risorse vanno ad aggiungersi a quelle contenute nel decreto energia.

Esonero dal versamento del contributo all’ART per il 2022

Confermato per il 2022 l’esonero del contributo all’ART per le imprese di autotrasporto e logistica con fatturato superiore a 5 mln di euro.

Disciplina del sistema di interscambio di pallet

Viene stabilito che il destinatario della merce trasportata su pallet, è obbligato a restituire
al proprietario/committente un numero di pallet uguale a quello ricevuto, dello stesso tipo
e della stessa qualità o comunque equiparabile per stato di conservazione a quello ricevuto.
Salvo manleva scritta da parte del proprietario/committente della merce (e dei pallet)
quindi, l’obbligo di restituzione insiste sempre sul destinatario della merce.
La tipologia di pallet da scambiare è indicata sul documento di trasporto e non è modificabile da parte del destinatario della merce.
Nel caso di impossibilità di interscambio contestuale dei pallet, il ricevente la merce
emette un voucher.

Canoni di concessione per aree demaniali in ambito portuale, per la promozione del traffico ferroviario delle merci

Ciascuna Autorità di sistema portuale, relativamente a concessioni in essere per aree demaniali su cui insistono attività terminalistiche, può riconoscere una progressiva diminuzione dei canoni di concessione in funzione del raggiungimento di specifici obiettivi di traffico ferroviario portuale generato da ciascuna area o comunque ad essa riconducibile. Ciascuna Autorità di sistema portuale stabilisce gli obiettivi specifici di traffico ferroviario, l’entità e le modalità di determinazione dello sconto compatibilmente con le risorse disponibili nei propri bilanci.

Tag: trasporto merci

© Trasporti-Italia.com - Riproduzione riservata

Leggi anche

Autotrasporto, La Spezia: da luglio maggiorazioni di 150 euro a viaggio a causa dei disagi

I disagi che vivono gli autotrasportatori che operano presso il porto La Spezia sono al centro di una nota diffusa da Fai Liguria (la Federazione degli Autotrasportatori Italiani aderente a...

Milano: distribuzione urbana più sostenibile con l'iniziativa Foody City Logistics

Sogemi e ATM hanno dato vita all'iniziativa Foody City Logistics. Si tratta di un modello di sostenibilità ambientale per la distribuzione urbana alimentare. Le due realtà partecipate...

Investimenti autotrasporto 2021/2022: pubblicato l'elenco delle domande per gli incentivi

Pubblicato sul sito di RAM l’elenco delle domande di accesso all’incentivo con cui le imprese di autotrasporto hanno prenotato le somme previste (50 milioni di euro) nella prima finestra...

Volvo Trucks: veicoli per la distribuzione nelle città più guidabili ed efficienti

I modelli Volvo FL e FE,  dedicati alla distribuzione nelle città e nelle aree urbane, sono stati aggiornati con nuove trasmissioni in grado di offrire una maggiore efficienza e una guida...

Digitalizzazione dei trasporti: smeup investe in Cargoful

smeup, azienda del settore informatico, ha deciso di investire in Cargoful con un aumento di capitale di 250mila euro guidato da S2Capital. Le nuove risorse supporteranno Cargoful nel consolidamento...

Camion, aree di sosta: attenti ai colori

Da uno studio del 2019 è emerso che nel territorio dell’UE mancano circa 100 mila parcheggi notturni per veicoli pesanti e che, a fronte di 300 mila posti disponibili, soltanto 7.000 -...

Autotrasporto conto terzi: il MEF comunica l’importo delle deduzioni forfetarie 2022

Il ministero dell’Economia e delle Finanze ha comunicato, sulla base delle risorse disponibili, gli importi relativi alle alle deduzioni forfetarie per spese non documentate a favore degli...

Cresce il trasporto merci su gomma in Italia: dal 2015 al 2020 +14,1%

Arrivano nuovi dati in materia di trasporto merci su gomma: il settore registra una crescita negli ultimi anni. Nel 2015 in Italia sono state trasportate su gomma 116.820 milioni di tonnellate di...