Autotrasporto, Confartigianato Trasporti: segnali di ripresa, aumento del 4,4% per gli investimenti

CONDIVIDI

lunedì 7 giugno 2021

Segnali di ripresa dal settore trasporto merci. Lo rivela l’analisi delle ultime tendenze del settore contenuta nel report 'Le tendenze del trasporto, tra varo del PNRR e ripresa 2021. Focus settoriale da 13° report Covid' presentato dall’Ufficio Studi al Consiglio Direttivo nazionale di Confartigianato Trasporti.

Aumento congiunturale del 4,4% per gli investimenti

Sul fronte dei ricavi per le imprese di trasporto terrestre nel primo trimestre del 2021 persiste un calo del 6,9%. Ma gli investimenti in mezzi di trasporto segnano un aumento congiunturale del 4,4%, consolidando il +10,5% del quarto trimestre del 2020.

L’analisi dei dati sui volumi di traffico stradale pesante evidenzia nella primavera del 2021 il recupero dei livelli del 2019, anno pre Covid-19, mentre risultano in salita le aspettative su ordini e domanda. I segnali di ripresa seguono un anno pesante per le imprese del mondo del trasporto, con cali dei ricavi del 12,2%.

Le crescenti tensioni dei prezzi delle commodities si ripercuotono sui costi del gasolio per le imprese che a maggio 2021 hanno recuperato i livelli di febbraio 2020, precedenti allo scoppio della pandemia. Le turbolenze sui prezzi delle materie prime si intrecciano con una crisi della logistica a livello globale, che sta determinando scarsità dei container, allungamento dei tempi di consegna e forti aumenti dei noli: a fine maggio 2021 il costo del trasporto marittimo risulta 2,5 volte quello di un anno prima.

Cresce la difficoltà di reperimento del personale

Sul fronte della domanda di lavoro si osserva una crescente difficoltà di reperimento del personale: a maggio 2021 per i conduttori di mezzi sono 7.911 le entrate di difficile reperimento, pari al 38,2% del totale, il dato più alto del mese di maggio degli ultimi 3 anni. Per tutte le entrate del settore del trasporto e distribuzione la quota di difficile reperimento è del 30%.

Nell’autotrasporto operano 87 mila imprese e 347 mila addetti, un comparto ad elevata vocazione artigiana, con il 52,9% delle imprese. Il 73% degli occupati del settore lavora in micro e piccole imprese; il peso delle MPI dell’autotrasporto sul totale dell’economia è dell’1,6%, quota che nel Mezzogiorno sale al 2,1%.

Tag: confartigianato trasporti, trasporto merci

© Trasporti-Italia.com - Riproduzione riservata

Leggi anche

MIMS: al via i lavori per l'elaborazione del Piano generale trasporti e logistica

Il MIMS ha dato il via alle attività per la redazione del Piano generale trasporti e logistica, alla luce del PNRR e dei nuovi fondi previsti dalla Legge di Bilancio. In vista dei lavori...

Caro-carburanti rischia di causare il fermo di migliaia di veicoli: Cna Fita chiede riduzione delle imposte

"Il caro-energia impatta in modo pesante sull'autotrasporto merci ed è necessario ridurre le imposte sul carburante per scongiurare il fermo di migliaia di veicoli a causa dei costi...

Logistic Digital Community: appuntamento a Genova il 24 gennaio con il convegno su cyber security e logistica

"Cyber security, un'emergenza per la filiera Trasporti e Logistica". E' questo il titolo della tavola rotonda organizzata dalla Logistic Digital Community dedicata al tema della sicurezza...

Renault Trucks: risparmio di carburante fino al 10% con la nuova generazione di motori

Renault Trucks sta equipaggiando le gamme T, T High, C e K con i nuovi motori DE11 e DE13 che, integrati alle più avanzate tecnologie come il Turbo Compound, permettono di ridurre i...

Covid: in Lussemburgo nuove misure sul lavoro, ecco le regole per gli autotrasportatori

In Lussemburgo sono state applicate nuove disposizioni in materia di misure sanitarie. Lo ha comunicato Confartigianato Trasporti.Le misure sono applicabili dal 15 gennaio al 28 febbraio 2022...

Camion: a dicembre 2021 cresce il traffico dei mezzi pesanti in Germania

  Il chilometraggio dei mezzi pesanti soggetti a pedaggio sulle autostrade tedesche nel mese di dicembre 2021 - corretto per gli effetti di calendario e destagionalizzato - è aumentato...

Gts Rail: da febbraio nuova tratta Brindisi-Bologna. Con la novità di tariffe last minute

Dal prossimo 5 febbraio l’operatore intermodale ferroviario Gts Rail opererà la nuova tratta Brindisi-Jesi-Bologna. La nuova linea andrà ad affiancare l’ormai consolidata...

Trasportounito: penalizzati gli investimenti nei veicoli a gas, necessario estendere il recupero accise

Il mondo dell'autotrasporto ha iniziato da tempo il processo di adeguamento ai nuovi parametri green fissati dalle politiche che promuovono la transizione energetica. Ma ora le associazioni...