Al Salone di Hannover 2022 il percorso verso zero emissioni e zero incidenti di Volvo Trucks

CONDIVIDI

venerdì 8 luglio 2022

Volvo Trucks presenterà la sua posizione nel settore della mobilità elettrica all'IAA Transportation, la prestigiosa fiera mondiale dedicata a mobilità, trasporti e logistica. Nell'occasione, l'azienda presenterà nuove soluzioni di sicurezza e le più recenti tecnologie per la decarbonizzazione dei trasporti.

Il tema generale di Volvo Trucks all'IAA Transportation for Commercial Vehicles, in programma ad Hannover dal 20 al 25 settembre 2022, sarà "Towards Zero": zero emissioni e zero incidenti.

Volvo Trucks esporrà la sua gamma di camion elettrici – la più vasta nel settore – con tre modelli per applicazioni pesanti e due per impieghi medi, per i quali sono già iniziati gli ordini in Europa. L'azienda proporrà inoltre un'offerta di servizi per i camion elettrici, tra cui la pianificazione dei percorsi e dell'autonomia, soluzioni di ricarica e programmi di finanziamento. In più, Volvo presenterà soluzioni di trasmissione che permetteranno ai trasportatori di ottenere progressi concreti nel loro percorso verso le emissioni zero.

Un nuovo sistema di sicurezza per aiutare a proteggere pedoni e ciclisti

Nel settore della sicurezza, Volvo Trucks introdurrà tra l'altro un nuovo sistema di sicurezza per aiutare a proteggere pedoni e ciclisti. Il sistema prevede il posizionamento di un doppio sensore su entrambi i lati del veicolo e l'utilizzo di funzionalità supportate da telecamera.

All'esterno della fiera, diversi modelli Volvo Trucks, tra cui Volvo FL Electric e Volvo FE Electric, saranno a disposizione per un test drive. In quest'area saranno esposti anche altri modelli, come Volvo FH con I-Save, Volvo FM LNG e un Volvo FH16 destinato alle operazioni di trasporto più gravose.

Tag: volvo trucks, sicurezza stradale, camion elettrici, autocarro, trasporto merci, iaa

© Trasporti-Italia.com - Riproduzione riservata

Leggi anche

Carenza di autisti: l’IRU chiede di abbassare a 18 anni l'età minima mentre in Italia si apre il dibattito sulla CQC

L'Unione Europea si trova ad affrontare il problema della carenza di autisti, sia per il trasporto merci sia per quello passeggeri, con il conseguente aumento -tra l’altro- del costo dei...

La A4 Venezia-Trieste supera i livelli di traffico pre-pandemia, flusso dei tir in crescita del 4,6%

La ripresa economica del 2022, certificata da una forte crescita del Pil - in Veneto +4,2% nel 2022 - si è accompagnata a un significativo incremento degli spostamenti di merci e di...

Camion: pubblicato l'aggiornamento a gennaio 2023 dei costi di esercizio

Il ministero delle Infrastrutture e dei Trasporti ha pubblicato i valori indicativi di riferimento dei costi di esercizio dell’impresa italiana di autotrasporto di merci per conto di terzi...

Conftrasporto: burocrazia e tassazione frenano lo sviluppo e la competitività della logistica

Il settore dei trasporti e della logistica in Italia rappresenta una parte importante dell'economia del paese. Secondo i dati presentati al Convegno di Conftrasporto-Confcommercio, l'80% delle merci...

Il Gruppo Primafrio passa al trasporto elettrico: acquistati 15 camion Volvo FH Electric 

Le vendite di camion elettrici pesanti in Europa stanno crescendo, e molte aziende del settore logistico stanno iniziando a utilizzare una quota sempre maggiore di veicoli elettrici a zero...

FerMerci incontra il presidente della Commissione Trasporti: scenari incerti, trasporto ferroviario a rischio

I rappresentanti dell’Associazione FerMerci hanno incontrato il presidente della Commissione Trasporti della Camera dei Deputati, Salvatore Deidda, per discutere della situazione attuale...

Gasolio, bonus autotrasporto: ecco i dossier ancora aperti

Sono molte le questioni ancora aperte sul tavolo dell'autotrasporto. Le ha elencate l'associazione Confartigianato Trasporti dopo l’apertura del dialogo col nuovo ministro dei Trasporti Matteo...

Trieste e Monfalcone, un anno da primato per i porti dell'Adriatico Orientale

Pandemia, conflitto ucraino, crisi energetica e rallentamento degli scambi globali. Lo scenario economico globale è poco incoraggiante ma tutto ciò non ha impedito...