Motorizzazione Civile: ecco le Linee Guida del Mit per l’accesso ai servizi

giovedì 4 giugno 2020 16:14:45

Il ministero delle Infrastrutture e dei Trasporti ha fornito le linee guida per l'accesso ai servizi, le operazioni tecniche di revisione e collaudo e le attività d’esame, ad uso dei dipendenti degli Uffici della Motorizzazione Civile e dei Centri Prova Autoveicoli e di tutta l'utenza, professionale e non, che effettua operazioni sia presso gli Uffici che presso le proprie sedi, finalizzate a garantire il rispetto delle condizioni di sicurezza e minimizzare il rischio contagio da COVID-19.

Le Linee Guida sono valide per la durata dell’emergenza sanitaria in corso, salvo che non intervengano fattori o circostanze diverse che ne impongano l’integrazione o l’aggiornamento.
Il documento contiene indirizzi generali che caratterizzano tutte le attività aperte al pubblico. Si va dalla pulizia degli ambienti, che deve essere frequente e adeguata alle specifiche esigenze del momento. Inoltre si precisa che l’utilizzo dei Dpi deve essere condizione necessaria per accesso ai locali e il distanziamento sociale dev’essere sempre garantito.

Le disposizioni invitano al ricorso generalizzato allo strumento del lavoro agile e all’individuazione delle attività essenziali per le quali garantire in ufficio un presidio minimo di personale e la gestione dei flussi dei visitatori esterni con verifica della temperatura corporea. Durante questa prima fase di apertura, è comunque fondamentale ridurre al minimo gli accessi fisici agli sportelli, facendo ricorso alla prenotazione da remoto e alla interlocuzione tramite Pec.

Le linee guida si focalizzano dettagliatamente su attività specifiche come le procedure nel settore revisioni e collaudi, le operazioni sulle piste, le operazioni tecniche in sedi esterne e gli esami di patente e di guida.

Sul fronte conseguimento della patente, gli esami di teoria saranno svolti in base a un rigido protocollo di igiene e distanziamento sociale che preveda il controllo degli accessi e riduca tutti i possibili contatti diretti. Quanto all’esame di guida, è sempre necessario garantire il distanziamento tra candidato, istruttore/accompagnatore e esaminatore, oltre che l’utilizzo di mascherina e guanti monouso.

© Trasporti-Italia.com - Riproduzione riservata

CONDIVIDI
Leggi anche

Unatras scrive a De Micheli: indispensabile proseguire il confronto e definire i provvedimenti attesi dall'autotrasporto

  Definire i provvedimenti attesi dal comparto autotrasporto in merito all’imminente ripubblicazione dei valori indicativi di riferimento dei costi di esercizio e alla norma sul rispetto...

Firenze: Mit, via libera al finanziamento di 250mln per l'estensione della tramvia

Via libera dal ministero delle Infrastrutture e dei Trasporti al progetto di estensione del sistema tramviario di Firenze che, in tre anni di lavori, consentirà di ampliare di sei chilometri...

Camionista ubriaco a Pesaro con il Tir sulla pista ciclabile

Un mezzo pesante ha percorso la pista ciclabile della spiaggia tra Pesaro e Fano per 5 km, fermandosi solo  al camping Marinella di Fosso Sejore solo perché bloccato dalla polizia....