Incidente A21, Trasportounito: assurde le polemiche sulle merci pericolose in autostrada

mercoledì 3 gennaio 2018 14:18:16

“Un carico di merce pericolosa resta tale sia che viaggi in autostrada o su un treno (e i fatti di Viareggio lo hanno drammaticamente dimostrato), o in nave o aereo. Le merci sono e restano pericolose a prescindere dal mezzo di trasporto”. Maurizio Longo, segretario generale di Trasportounito, si scaglia contro le polemiche che definisce “strumentali, irrispettose delle vittime e grottesche nei contenuti” sollevate dopo il grave incidente verificatosi ieri pomeriggio sulla A21 tra Brescia e Manerbio, al km 231,400 tra Brescia sud e Brescia centro, nel comune di San Zeno Naviglio. A causa di un momento di distrazione, il conducente di un mezzo pesante che trasportava cereali ha tamponato un'auto, con 5 persone a bordo tra cui due bambini, che poi a sua volta è finita contro un'autocisterna contenente benzina. In tutto sono morte 6 persone.

“Non si capisce bene – prosegue Longo – dove dovrebbero viaggiare le merci pericolose o i carichi infiammabili. Forse sulle provinciali, attraversando centri abitati oppure su ferrovie che presentano comunque gli stessi rischi di un autostrada?”.
“Sarebbe il caso di ricordare – prosegue il segretario generale di Trasportounito – che lo Stato italiano continua a garantire un minimo di rimborso sui pedaggi autostradali, diventati comunque insopportabili, proprio per favorire il dirottamento dei traffici merci dalla rete ordinaria a quella autostradale, ritenuta a minor rischio”.
“Smettiamola una volta per tutte, anche per rispetto alle famiglie delle vittime, nonché delle migliaia di uomini che si spezzano la schiena dietro a un volante per assicurare al paese la disponibilità di merci e di “benessere” - conclude Longo – di innescare cacce alle streghe prive di qualsiasi fondamento realistico”.


© Trasporti-Italia.com - Riproduzione riservata


Leggi anche

Leggi gli altri articoli della categoria: Autotrasporto

Altri articoli della stessa categoria

Rimborsi accise: lo stop alle agevolazioni per gli Euro 3 slitta a ottobre 2020

martedì 10 dicembre 2019 12:05:10
Con un emendamento presentato in commissione Bilancio al Senato, il governo ha chiesto di spostare al primo ottobre 2020 lo stop alle agevolazioni delle accise...

Confartigianato Trasporti nasce il nuovo sito dell'associazione di categoria

lunedì 9 dicembre 2019 10:59:42
Confartigianato Trasporti rinnova la sua presenza online con un nuovo sito internet (www.confartigianatotrasporti.it) caratterizzato da un approccio più...

Manovra, Unatras-Conftrasporto chiede risposte sulla questione accise

venerdì 6 dicembre 2019 14:10:42
Il Governo ha presentato un emendamento che garantisce il rimborso delle accise fino al 1° luglio 2020. Unatras-Conftrasporto esprime preoccupazione...

Sicurezza: scende il numero di autocarri e autobus coinvolti in un incidente

giovedì 5 dicembre 2019 10:45:02
Calano sia gli autobus coinvolti in un incidente stradale (-4,5%) sia gli autocarri coinvolti in un incidente stradale (-1,5%). Lo dicono dati resi noti...

De Micheli a Bruxelles chiede una posizione decisa della Commissione sui blocchi al Brennero

mercoledì 4 dicembre 2019 10:51:35
Nel suo intervento al Consiglio Europeo dei Ministri dei Trasporti che si è svolto in questi giorni a Bruxelles, la ministra delle Infrastrutture e dei...