Sezione: Autotrasporto

Costi di esercizio: Antitrust, parere favorevole allo schema del Mit

CONDIVIDI

mercoledì 15 aprile 2020

Il ministero delle Infrastrutture e dei Trasporti ha inviato all’Autorità Garante della Concorrenza e del Mercato (AGCM) una richiesta di parere su uno schema di definizione dei costi indicativi di riferimento dell’autotrasporto per conto terzi, per ottenere una valutazione di compatibilità con la normativa a tutela della concorrenza da parte dell’Autorità.
Il parere espresso dall'AGCM è stato favorevole. (Ecco il Bollettino AGCM)

Lo schema  proposto dal Mit distingue quattro classi di veicoli in base alla diversa massa complessiva: fino a 3,5 ton, tra 3,5 e 12 ton, tra 12 e 26 ton, oltre 26 ton. 
Procede poi alla definizione delle seguenti quattro voci di costo:
1) veicolo a motore + rimorchio/semirimorchio (voce comprensiva di: acquisto, manutenzione, revisione, pneumatici, bollo e assicurazione);
2) ammortamento veicolo a motore (3-6 anni) + rimorchio/semirimorchio (8-12 anni);
3) lavoro (voce comprensiva di stipendio, trasferte e straordinari);
4) energia (voce comprensiva delle diverse possibilità di alimentazione).

L’Autorità ha valutato nel complesso "positivamente l’impostazione metodologica del nuovo schema sottoposto dal ministero, in quanto suscettibile di mantenere sufficienti spazi per il confronto competitivo tra le imprese di autotrasporto nella definizione dei rispettivi prezzi. Infatti, la previsione di quattro grandi categorie di costi non appare suscettibile di fornire alle imprese elementi di costo prestabiliti con eccessivo dettaglio, consentendo alle stesse di muoversi in uno spazio di offerta esteso, come tale rispettoso della autonomia negoziale.
Perché ciò avvenga, è tuttavia necessario che i valori di riferimento siano definiti in misura
sufficientemente ampia sulla base di forcelle che tengano conto di un valore minimo e un valore massimo, a seguito di valutazioni oggettive".

L'Autorità ha spiegato che la definizione dei valori potrà anche avvenire a cura di un soggetto terzo, purché esso sia a tutti gli effetti indipendente e professionalmente idoneo a tale compito.

© Trasporti-Italia.com - Riproduzione riservata

Leggi anche

Camion: sospesi i divieti di circolazione per domenica 24 gennaio 2021

La nuova deroga al calendario 2021 dei divieti di circolazione per i mezzi pesanti si unisce a quella già prevista all'inizio del mese (ne avevamo parlato qui). Con un apposito decreto firmato...

Marebonus, determinato il contributo per la seconda annualità. Il Mit eroga le risorse agli armatori

Stabilito l’importo per la seconda annualità del contributo per l’intermodalità marittima Marebonus: per il periodo compreso tra dicembre 2018 e dicembre 2019, il contributo...

Camion: il MIT sospende i divieti di circolazione per i prossimi tre fine settimana

Una nuova deroga al calendario 2021 dei divieti di circolazione per i mezzi pesanti si unisce a quella già prevista all'inizio del mese (ne avevamo parlato qui). Con un apposito decreto...

Pedaggi autostrade: nel 2021 nessun incremento sul 98% della rete

Il Ministero delle Infrastrutture e dei Trasporti ha comunicato che, dal 1° gennaio 2021, non ci saranno incrementi tariffari  sul 98% della rete autostradale in concessione. La norma...

Camion, ecco il calendario dei divieti 2021 per i mezzi pesanti

Il ministero delle Infrastrutture e dei Trasporti ha predisposto il calendario dei divieti di circolazione per il 2021 per i mezzi pesanti.Il decreto disciplina i divieti dei veicoli adibiti per il...

Costi di esercizio: pubblicati i costi di esercizio di novembre 2020

Il ministero delle Infrastrutture e dei Trasporti ha pubblicato l’aggiornamento del costo del gasolio per autotrazione, al netto dell’Iva e/o dello sconto del maggior onere delle accis...

Sardegna: incontro al Mit per garantire i collegamenti via mare

Il tema della continuità territoriale è stato al centro di un incontro in videoconferenza tra la ministra Paola De Micheli e l'assessore ai Trasporti della Regione Sardegna Giorgio...

Patenti e CQC, cambiano ancora le proroghe: ecco le novità del 4 dicembre

Il ministero delle Infrastrutture e dei Trasporti ha fornito chiarimenti circa le proroghe di validità dei documenti collegati alle abilitazioni alla guida e degli attestati necessari per...