Coronavirus, Conftrasporto lancia l'allarme: carenza di mascherine e bagni vietati per i camionisti

CONDIVIDI

venerdì 13 marzo 2020

"Non bastano le difficoltà lungo l’asse del Brennero. Ai camionisti e alle camioniste in viaggio per rifornire farmacie e negozi di generi alimentari in tutta Italia viene precluso anche l’uso dei bagni. Sempre più aziende committenti, infatti, stanno affiggendo cartelli e inviando ‘circolari’ alle imprese di autotrasporto per precisare che i loro servizi igienici sono off-limits per i trasportatori".

Lo denuncia il vicepresidente di Conftrasporto-Confcommercio Paolo Uggè, che ricorda il ruolo fondamentale che la categoria riveste in questo delicato momento, garantendo ai cittadini italiani l’accesso ai generi di prima necessità.

“Molti autisti, una volta caricata o scaricata la merce, non possono nemmeno andarsi a lavare le mani, che è una delle prime misure prescritte in questi tempi: i committenti non glielo consentono – spiega Uggè - È vero che, recependo una nostra istanza, il Governo ha concesso agli autogrill di rimanere aperti garantendo la continuità del servizio (notizia decisamente positiva), ma l’atteggiamento delle aziende che negano i bagni a chi macina chilometri per onorare i propri impegni è inqualificabile”.

Altro problema che gli autisti evidenziano agli uffici di Conftrasporto è la carenza di mascherine, introvabili per molte imprese anche se obbligatorie per la categoria. “Abbiamo comunicato la nostra disponibilità ad acquistarle alla Protezione civile che, per evitare episodi di sciacallaggio, ne ha giustamente avocata a sé la gestione, e siamo in attesa di una risposta”, conclude il vicepresidente di Conftrasporto-Confcommercio.

Tag: conftrasporto, coronavirus

© Trasporti-Italia.com - Riproduzione riservata

Leggi anche

Autotrasporto verso la protesta: Fai Conftrasporto chiede un confronto con il Governo

L'autotrasporto pronto a proclamare lo stato di agitazione. Il comparto ha espresso malcontento nel corso dell'assemblea generale odierna indetta dalla Federazione degli Autotrasportatori Italiani...

Autotrasporto: venerdì 16 aprile Assemblea Generale Fai Conftrasporto-Confcommercio

Si riunirà venerdì 16 aprile l’Assemblea Generale di Fai Conftrasporto-Confcommercio. Annunciata nei giorni scorsi dal presidente della Federazione degli Autotrasportatori...

Autotrasporto: Fai-Conftrasporto chiede di riprendere il confronto e convoca l’assemblea nazionale

Paolo Uggè, presidente della Federazione degli Autotrasportatori Italiani (Fai) che aderisce a Conftrasporto-Confcommercio, chiede di riprendere il confronto relativo alle singole categorie...

Pneumatici invernali, dal 15 aprile scatta il cambio stagionale

Si avvicina il termine dell’obbligo di circolare con le gomme invernali: dal 15 aprile gli automobilisti hanno un mese di tempo per mettersi in regola con le disposizioni sul cambio...

Covid-19: la Germania inserisce i Paesi Bassi tra le aree ad alta incidenza

I Paesi Bassi sono considerati dalla Germania "area ad alta incidenza" secondo la classificazione prodotta dall'Istituto Robert Koch. Lo ha comunicato la BGL, Associazione tedesca di...

Nuova sospensione per i divieti di circolazione: via libera ai camion domenica 11, 18 e 25 aprile

Il ministero delle Infrastrutture e della mobilità sostenibili ha annunciato un nuovo via libera alla circolazione dei mezzi pesanti nei prossimi fine settimana. Una disposizione, sottolinea...

Documento Unico, Fai-Conftrasporto e Unasca: proroga positiva, consentirà di ottimizzare le procedure

"La proroga del termine per il completamento delle procedure burocratiche per il rilascio del documento unico di circolazione e di proprietà è sicuramente un passo in avanti nella...

Revisioni mezzi pesanti: incontro tra viceministro Morelli e associazioni dell'autotrasporto

La questione revisioni mezzi pesanti è stata al centro di un incontro tra il viceministro Alessandro Morelli e le associazioni del comparto autotrasporto. Le parti hanno condiviso...