Camion, Austria: nel 2020 pedaggi in aumento del 2,1%

lunedì 4 novembre 2019 12:46:10

Aggiornati i costi dei pedaggi in vigore in Austria dal 1° gennaio 2020 per gli autocarri con massa complessiva a pieno carico superiore a 3,5 t., sulle autostrade e superstrade. Lo ha annunciato Anita.

La tariffa base per l’infrastruttura subisce un aumento del 2,1% in base al tasso d’inflazione rilevato, mentre la componente per i costi esterni (inquinamento acustico ed atmosferico) viene integralmente applicata anche agli Euro VI (nel 2019 era pari solo al 40%). I veicoli ad alimentazione elettrica o idrogeno beneficiano di una consistente riduzione nel 2020 dell’importo del pedaggio.

Per i viaggi notturni - dalle ore 22 alle ore 5 - è prevista come per il passato una tariffa differenziata, più alta di quella diurna, valida sull’intera rete austriaca.  Pedaggi maggiorati sono previsti come sempre sui tratti alpini-tunnel delle autostrade A/9 Phyrnautobahn, A/10 Tauernautobahn, A/11 Karawankenautobahn, S/16 Arlberg Straßentunnel, A/13 Brennerautobahn.  

Sulla A/12 Inntalautobahn la tariffa-base per l’infrastruttura - nella tratta Innsbruck/Amras-Kufstein - è già comprensiva di un supplemento del 25% legato ai costi di realizzazione della nuova linea ferroviaria.  Un autocarro/autoarticolato Euro V a 4 o più assi, nel 2020 pagherà un pedaggio diurno di 0,42694 euro, rispetto a 0,41875 nel 2019, (+1,96%); un Euro VI, 0,40981 euro nel 2020 contro 0,39011 del 2019 (+5,05%).  

Sull’autostrada A/12 Inntalautobahn – nel tratto Kufstein-Zirl - dal 31 ottobre 2019 è ammessa la circolazione solo degli autocarri di classe Euro V e superiori, fatte salve le deroghe per il traffico locale. 


© Trasporti-Italia.com - Riproduzione riservata


Leggi anche

Leggi gli altri articoli della categoria: Autotrasporto

Altri articoli della stessa categoria

Rimborsi accise: lo stop alle agevolazioni per gli Euro 3 slitta a ottobre 2020

martedì 10 dicembre 2019 12:05:10
Con un emendamento presentato in commissione Bilancio al Senato, il governo ha chiesto di spostare al primo ottobre 2020 lo stop alle agevolazioni delle accise...

Camion: "viaggi a vuoto", precisazioni in materia di deroghe alle limitazioni alla circolazione

martedì 10 dicembre 2019 15:39:39
La circolazione a vuoto dei veicoli autorizzati a muoversi in deroga alla limitazione festiva fuori dai centri abitati dei veicoli pesanti (sopra 7,5t...

Troppi disagi sulla A14, CNA-Fita Abruzzo chiede una riduzione dei pedaggi

martedì 10 dicembre 2019 16:01:54
Autotrasportatori ed automobilisti subiscono troppe situazioni di disagio sulla A14 Adriatica, i pedaggi dovrebbero subire una consistente riduzione. Lo chiede...

Confartigianato Trasporti nasce il nuovo sito dell'associazione di categoria

lunedì 9 dicembre 2019 10:59:42
Confartigianato Trasporti rinnova la sua presenza online con un nuovo sito internet (www.confartigianatotrasporti.it) caratterizzato da un approccio più...

Manovra, Unatras-Conftrasporto chiede risposte sulla questione accise

venerdì 6 dicembre 2019 14:10:42
Il Governo ha presentato un emendamento che garantisce il rimborso delle accise fino al 1° luglio 2020. Unatras-Conftrasporto esprime preoccupazione...