Autotrasporto: si spacca il tavolo sui container

martedì 26 novembre 2019 20:11:15

Secondo Fedespedi un’intesa contrattuale tra le parti non può risolvere i problemi di efficienza legati al ciclo del trasporto contenitori, sollevati dall’autotrasporto e sentiti anche dalle imprese di spedizioni internazionali. Per questa ragione, l'associazione ha comunicato che non proseguirà oltre nell’interlocuzione aperta tra le rappresentanze dell’autotrasporto e le associazioni della committenza, "pur rimanendo attenta a vagliare ogni proposta che possa portare beneficio all’intera comunità logistica".

L'associazione ritiene, infatti, che tali inefficienze, vadano considerate all’interno di un più ampio e complesso contesto globale, caratterizzato da tensioni in atto a livello globale e importanti mutamenti intervenuti negli ultimi dieci anni nel commercio internazionale.
Fedespedi spiega che "a queste si aggiungono i mancati investimenti in infrastrutture negli ultimi decenni, che hanno piegato la capacità competitiva delle imprese logistiche e di trasporto operanti sul nostro territorio nazionale, come i recenti fatti di cronaca, purtroppo, dimostrano ampiamente".

Oltre a una visione più ampia del problema, Fedespedi ritiene che per contrastare le inefficienze e lavorare per una migliore funzionalità delle attività portuali e dei nodi logistici in genere, "sia imprescindibile un approccio olistico, che assicuri il coinvolgimento di tutti gli interlocutori, anche istituzionali. Insieme alla richiesta di efficienza, occorre garantire anche regole equilibrate e valide per tutti e al tempo stesso cercare soluzioni ad hoc per ciascuna situazione particolare, tutelando la pluralità degli attori all’interno della supply chain".


© Trasporti-Italia.com - Riproduzione riservata


Leggi anche

Leggi gli altri articoli della categoria: Autotrasporto

Altri articoli della stessa categoria

Autotrasporto: Anita, misure "Cura Italia" non sufficienti, serve terapia d'urto

giovedì 2 aprile 2020 10:28:15
Anita lancia l'allarme: la mancanza di liquidità e l’esplosione dei costi di trasporto, causate dalle misure di contenimento del COVID-19, fanno...

Autotrasporto, Fiap: interventi immediati per scongiurare il fermo del settore

giovedì 2 aprile 2020 14:59:20
Il settore dell’autotrasporto è in emergenza. In prima linea nella difficile situazione provocata dalla diffusione del coronavirus “merita...

Conftrasporto: Palenzona, snellire le procedure per dare liquidità alle aziende

lunedì 30 marzo 2020 10:50:01
Conftrasporto auspica un intervento delle banche a favore delle imprese del trasporto e della logistica, che in queste settimane stanno continuando a lavorare...

Abi-Conftrasporto: accordo per l’accesso al credito delle imprese del trasporto e della logistica

lunedì 30 marzo 2020 11:04:15
“Un passo fondamentale, in questo momento è importante che banche e imprese siano vicine. Ora è urgente una semplificazione delle...

Autotrasporto: Unatras, necessari nuovi provvedimenti per assicurare la tenuta del comparto

lunedì 30 marzo 2020 16:53:50
Unatras ha scritto alla ministra Paola De Micheli per chiedere nuovi provvedimenti per il comparto autotrasporto.Nella missiva l'associazione ha ringraziato il...