Vacanze di Natale, Flixbus: atteso raddoppio sulle prenotazioni nel weekend delle festività rispetto al 2017

giovedì 6 dicembre 2018 15:25:28

Picco di prenotazioni atteso per Natale, raddoppio di passeggeri rispetto al 2017. E’ quanto emerge da una analisi interna di FlixBus sui trend del ritorno a casa in Italia.

Le destinazioni 

Il picco delle prenotazioni è previsto per il weekend lungo del 21, 22 e 23 dicembre. L’analisi individua trend geografici ben precisi: in crescita le rotte verso sud, a lungo raggio e per i centri minori. 

Crescono soprattutto i flussi da nord a sud, come dimostrano, fra gli altri, l’incremento di prenotazioni pari all’82% atteso sulle rotte per Napoli e quello del 77% previsto sulle corse per Bari. 

FlixBus stima poi di registrareun afflusso rilevante sulle tratte internazionali per la Puglia, coi collegamenti Monaco-Bari e Monaco-Taranto in testa.Oltre alle rotte Germania-Puglia, crescono poi i collegamenti da Milano, Torino e Bologna verso città come Napoli, Bari, Taranto, Salerno e Crotone.

Le città verso cui è atteso il maggior incremento di traffico sono quelle con meno di 20.000 abitanti quali Peschiera del Garda (VR, +113%), Città Sant’Angelo (PE, +108%) e Telese Terme (BN, +107%).

Identikit dei passeggeri 

I trend delineati individuano un’utenza largamente costituita da studenti e giovani lavoratori fuorisede, molti dei quali originari del centro-sud e del sud, che utilizzano il servizio per tornare a casa e ritrovare i propri affetti nella propria città natale.

Le previsioni dimostrano la tendenza crescente a prediligere a soluzioni alternative per raggiungere destinazioni scarsamente collegate dalle reti tradizionali, e, di conseguenza, l’efficienza dell’autobus come soluzione idonea a connettere il territorio in modo capillare in risposta a un gap infrastrutturale. 

«Con una rete di collegamenti in continua crescita, continueremo a lavorare per offrire ai nostri utenti una soluzione di mobilità sempre più innovativa e capillare, garantendo a tutti la possibilità di incontrarsi dove e quando vogliono. Prima ancora che le città e le regioni d’Italia, sono le persone che vogliamo connettere, e siamo profondamente consapevoli della funzione sociale che, in quanto operatore della mobilità, siamo chiamati a esercitare. Le collaborazioni con le università e gli altri enti del territorio vanno in questa direzione», afferma Andrea Incondi, Managing Director di FlixBus Italia.


© Trasporti-Italia.com - Riproduzione riservata


Leggi anche

Leggi gli altri articoli della categoria: Autobus

Altri articoli della stessa categoria

Trasporto pubblico: l’80,4% degli autobus in circolazione in Italia risale a prima del 2013

mercoledì 2 ottobre 2019 11:39:02
Un parco circolante con un'età media piuttosto elevata. In Italia, l’80,4% degli autobus in circolazione  è stato immatricolato prima...

Busworld 2019: le soluzioni sostenibili di Valeo per bus urbani e turistici

lunedì 30 settembre 2019 19:51:39
Alla Fiera Busworld di Bruxelles, programmata dal 18 al 23 ottobre 2019, Valeo presenterà le ultime innovazioni per gli autobus urbani e turistici di...

Scania partecipa a IBE Driving Experience con Scania Touring

venerdì 27 settembre 2019 11:57:59
Scania partecipa a IBE Driving Experience, la fiera dedicata al mondo dell’autobus e del trasporto pubblico locale, al Misano World Circuit...

A Torino test sulle linee urbane per il nuovo bus elettrico eCitaro Mercedes

venerdì 20 settembre 2019 12:21:41
Test in città per il bus elettrico targato Mercedes. Da sabato 21 a lunedì 30 settembre sarà presente su una linea speciale nelle vie...

Estate 2019: Flixbus investe sul Mezzogiorno e potenzia i collegamenti

martedì 23 luglio 2019 12:05:40
In linea con la volontà di livellare i divari evidenziati e promuovere il patrimonio culturale locale, FlixBus predispone, per tutta l’estate, un...