Trasporto passeggeri in ripresa: ATCM Servizi torna ai livelli pre-pandemia

CONDIVIDI

martedì 17 maggio 2022

Dati positivi ad aprile 2022 per ATCM Servizi, società del Gruppo Saca, che gestisce AerBus Modena, la navetta che tutti i giorni effettua 18 corse (9 di andata e 9 di ritorno) in partenza da Modena e dirette all’aeroporto G. Marconi di Bologna.

Dopo due anni di pandemia che hanno paralizzato il servizio dei trasporti aeroportuali, è stato registrato l’88% di fatturato dello stesso mese del 2019. Un dato estremamente positivo se si considera che nel 2019 la società di proprietà del Gruppo Saca aveva registrato la miglior performance della propria storia.

“Questo risultato – ha dichiarato Claudio Tonti, vicepresidente di ATCM Servizi – è sicuramente dovuto al grande lavoro svolto anche durante i mesi più difficili della pandemia per mantenere un servizio efficiente e di qualità. Confidiamo che il trend di incremento dei passeggeri, iniziato già a marzo e proseguito in miglioramento in aprile, possa continuare con questi tassi di crescita anche nei prossimi mesi, in particolare durante il periodo estivo quando vorremmo superare i numeri record registrati nel 2019”.

Prospettive positive che, nonostante la pandemia ancora in corso e le conseguenze della guerra che ridimensionano fortemente i flussi verso Russia e Ucraina, dimostrano il ripristino di un andamento dell’aeroporto di Bologna sempre più vicino ai livelli pre-pandemia.

Aggiunti i Pos per acquistare i biglietti direttamente a bordo

Nel frattempo ATCM Servizi è al lavoro per ottimizzare il servizio di AerBus Modena che vede l’impiego di due bus Gran Turismo da 53 posti, con Wi-Fi gratuito a bordo, telecamera di sicurezza, due schermi TV, rifiniture di pregio, confortevoli sedili ed un bagagliaio ampio e spazioso.

Recentemente, nell’ambito di un’attività di investimenti finalizzata alla digitalizzazione dei servizi, sono stati aggiunti i Pos per consentire ai passeggeri di acquistare i biglietti direttamente a bordo con bancomat e carta di credito. Un upgrade tecnologico che, semplificando le procedure di pagamento, evidenzia la volontà e la capacità dell’azienda di ottimizzare il proprio operato rendendo il servizio sempre più fruibile, accessibile e semplice per i passeggeri. L’obiettivo è favorire la mobilità e il trasporto di persone in un momento cruciale e che ripone, nell’imminente periodo estivo, legittime aspettative di crescita e di sviluppo.

Tag: trasporto pubblico locale

© Trasporti-Italia.com - Riproduzione riservata

Leggi anche

Trasporto pubblico, Atac: il biglietto cartaceo si trasforma in una card ricaricabile e green

Nuova tappa del percorso di digitalizzazione di ATAC per semplificare gli strumenti di pagamento. Arrivano le nuove biglietterie automatiche che adottano la tecnologia chip on paper. Le card +Roma in...

Il nuovo Scania Touring in anteprima a IBE 2022

All’edizione 2022 di IBE Intermobility and Bus Expo, in programma dal 12 al 14 ottobre alla Fiera di Rimini, sarà presente anche Scania. In un’area dedicata l’azienda...

Dal 30 giugno nuove destinazioni in Salento grazie alla collaborazione tra MarinoBus, Autoservizi Salemi e SAIS Autolinee

MarinoBus annuncia che al 30 giugno, saranno disponibili nuove corse tra Salento e Sicilia grazie alla collaborazione con due storici vettori isolani, Autoservizi Salemi e SAIS Autolinee. La rete di...

La transizione energetica del trasporto pubblico al centro del nuovo convegno Anav

La transizione energetica nel TPL è stata al centro di un recente convegno dell'Anav, l’Associazione del trasporto di passeggeri con autobus di Confindustria.Dallo studio sul tema...

Arriva Italia: 2021 positivo, ricavi in crescita a 153 milioni

Il 2021 Arriva Italia, operatore del trasporto su gomma, si chiude con risultati positivi, anche grazie all’impatto dei ristori governativi, sebbene permanga un forte gap rispetto alla...

Campania: al via la gara d'acquisto per 200 bus ecosostenibili

La Campania prosegue il percorso di rinnovo del parco autobus circolante, con l'obiettivo di garantire ai cittadini campani mezzi adeguati ed ecosostenibili. La Giunta De Luca ha annunciato la...

IBE 2022: IBE Intermobility and Bus Expo si prepara alla X edizione con nuovi espositori, nuovi spazi, nuove alleanze e nuove idee

  IBE Intermobility and Bus Expo, l’appuntamento biennale di Italian Exhibition Group, in agenda dal 12 al 14 ottobre alla Fiera di Rimini, dedicato al trasporto collettivo di person...

Trasporto pubblico Roma: dal 4 luglio via ai lavori per rinnovo binari metro A e tram 8

Con l’inizio del mese di luglio prenderanno il via i cantieri per lavori di ammodernamento di due importanti infrastrutture di trasporto pubblico a Roma: il rinnovo delle infrastrutture della...