Trasporto passeggeri: Anav, il presidente designato Biscotti presenta le linee programmatiche 2022-2026

CONDIVIDI

venerdì 27 maggio 2022

ll comparto del trasporto passeggeri, in via di ripresa dopo la crisi pandemica, traccia il percorso per il pieno recupero del settore in linea con le nuove esigenze di sostenibilità.

Le priorità individuate nelle Linee Programmatiche per il quadriennio 2022/2026 dal Presidente designato di Anav, Nicola Biscotti, e approvate ieri dal Consiglio Generale, puntano proprio a promuovere la modalità di trasporto in autobus e la sua centralità nel processo di transizione ecologica e nella rivoluzione digitale in atto. L'obiettivo è quello di raggiungere il 10% di shift di quote modali dalla mobilità privata al trasporto pubblico e alla mobilità collettiva e intermodale, come dalle linee del PNRR, per affrontare la crisi energetica in atto con politiche di sostegno sia all’esercizio che agli investimenti e il grave problema della carenza dei conducenti.

L'autobus, uno strumento per decarbonizzare più che da decarbonizzare

L’autobus è il mezzo di trasporto collettivo per eccellenza: flessibile e sicuro, comodo ed economico, inclusivo ed ecologico, ha spiegato Biscotti, e assume un ruolo centrale nell’ importante processo di decarbonizzazione dei trasporti e per il raggiungimento del più generale ambizioso obiettivo dell’Unione Europea di neutralità climatica al 2050. “Noi lo sappiamo – ha detto Biscotti - ma è fondamentale far comprendere ai decisori politici e comunicare meglio ai media e all’opinione pubblica che la mobilità in autobus è uno strumento per decarbonizzare più che da decarbonizzare”.

Riguardo alla necessità che la sostenibilità ambientale si coniughi con quella economica e sociale, Anav, condividendo in pieno la posizione di Confindustria, è pronta a cogliere la sfida della rivoluzione ecologica e digitale tracciata dal PNRR.

“Dopo la durissima campagna di disinformazione portata avanti durante il periodo pandemico, il nostro obiettivo primario come Associazione – ha detto Biscotti - sarà quello di ripristinare l’immagine dell’autobus come modalità virtuosa a tutto tondo e scardinare la visione distorta secondo cui l’autobus sarebbe stato tra i luoghi per eccellenza del contagio”.

La squadra dei Vice Presidenti è composta da: Gianni Bechelli, Antonio Graffagnini, Serena Lancione, Massimo Locatelli, Paolo Pia, Gennaro Scura, Giovanni Troiani e Pierluigi Zoncada.

Tag: passeggeri, anav, trasporto pubblico locale, mobilità sostenibile

© Trasporti-Italia.com - Riproduzione riservata

Leggi anche

Trasporto pubblico, Atac: il biglietto cartaceo si trasforma in una card ricaricabile e green

Nuova tappa del percorso di digitalizzazione di ATAC per semplificare gli strumenti di pagamento. Arrivano le nuove biglietterie automatiche che adottano la tecnologia chip on paper. Le card +Roma in...

Assogasmetano: aumenti fino a 8 volte per il gas naturale, si rischia la chiusura

Continuano a crescere i prezzi dell'energia e del gas naturale e Assogasmetano lancia un nuovo allarme: "di fronte a questa escalation, il settore si troverà fuori mercato e rischierà...

Artusi (Federauto Trucks): raggiungere la neutralità climatica con carburanti carbon neutral

L’apertura all’inclusione dei carburanti rinnovabili tra quelli ammessi oltre il phase-out al 2035 di diesel e benzina per i veicoli commerciali leggeri da parte del Consiglio UE...

Abruzzo, Marsilio: il passaggio all’elettrico entro il 2035 rischia di travolgere la filiera automobilistica

Con la normativa europea sul clima, nel quadro del Green Deal europeo, l'Ue si è posta l'obiettivo vincolante di conseguire la neutralità climatica entro il 2050. Ciò...

Milano: distribuzione urbana più sostenibile con l'iniziativa Foody City Logistics

Sogemi e ATM hanno dato vita all'iniziativa Foody City Logistics. Si tratta di un modello di sostenibilità ambientale per la distribuzione urbana alimentare. Le due realtà partecipate...

Il nuovo Scania Touring in anteprima a IBE 2022

All’edizione 2022 di IBE Intermobility and Bus Expo, in programma dal 12 al 14 ottobre alla Fiera di Rimini, sarà presente anche Scania. In un’area dedicata l’azienda...

Assiterminal: incentivare l'intermodalità ferroviaria nei porti

Un’accelerazione concreta sull’incentivazione all’intermodalità ferroviaria da e verso i porti, ampliando la vision attraverso tutti i nodi di collegamento tra Reti Ten...

Dal 30 giugno nuove destinazioni in Salento grazie alla collaborazione tra MarinoBus, Autoservizi Salemi e SAIS Autolinee

MarinoBus annuncia che al 30 giugno, saranno disponibili nuove corse tra Salento e Sicilia grazie alla collaborazione con due storici vettori isolani, Autoservizi Salemi e SAIS Autolinee. La rete di...