Torino: la flotta Gtt cresce con 20 nuovi autobus Mercedes Conecto

CONDIVIDI

mercoledì 2 dicembre 2020

Il trasporto pubblico nella Città di Torino si arricchisce di 20 nuovi autobus Mercedes Conecto, 12 veicoli autosnodati da 18 metri ad alimentazione tradizionale Euro VI e 8 veicoli da 12 metri CNG a metano.

I nuovi veicoli sono impiegati sulla linea 58, che collega Corso Tazzoli nella zona di Mirafiori sud al centro città (Via Bertola) e sulla linea 11, che collega Venaria a Corso Stati Uniti e attraversa il centro di Torino. La linea 58, interamente servita con autobus Mercedes dotati di validatori di nuova generazione, è ora abilitata al nuovo sistema di pagamento a bordo del biglietto con carta di credito; è quindi la quinta linea autobus, insieme alle linee 18, 55, 56 e 68 e alla metropolitana, ad offrire il servizio di pagamento “contactless”, inaugurato da GTT lo scorso luglio.

Anche la linea 11 è da oggi servita con autobus di nuova generazione: 2 autobus su 3 sono autosnodati Conecto e a completamento del servizio sono inseriti gli Iveco Cytelis (2012). Ciò consente a GTT di alienare 26 autobus Van Hool, veicoli con motorizzazione euro 2. Beneficiano indirettamente dei nuovi mezzi anche le linee 10 navetta e 46 dove sono inseriti gli Iveco Cytelis, non più necessari alla gestione della linea 11.

GTT prosegue così il rinnovo della sua flotta: questi 20 veicoli si aggiungono infatti ai 200 che negli ultimi 3 anni sono stati portati sulle strade dell’area metropolitana torinese, dopo un decennio di attesa.

Nel 2021 il 40% degli autobus GTT sarà a trazione elettrica o a metano e il programma di progressiva sostituzione dei veicoli porterà entro lo stesso anno alla completa dismissione dei veicoli con motorizzazione euro 2 e all’impiego marginale di veicoli euro 3 ed euro 4 che rappresenteranno meno dell’8% dell’intero parco. L’età media della flotta bus già ridotta dai 12,2 anni del 2017 agli attuali 11 anni è destinata ulteriormente a scendere nel 2021 con l’arrivo dei nuovi 50 bus elettrici a 10,5

Tag: mercedes, mobilità sostenibile

© Trasporti-Italia.com - Riproduzione riservata

Leggi anche

Moto: perché l'elettrificazione delle due ruote va più a rilento?

Si parla sempre di digitalizzazione e di elettrificazione dell’auto, ma ovviamente anche le due ruote stanno seguendo la stessa tendenza. La differenza sostanziale è che pare si vada a...

Carburanti alternativi: Porto Marghera diventa hub per l'idrogeno verde

L’idrogeno è stato più volte definito il carburante del futuro. Secondo gli esperti di settore si tratta di un’alimentazione altamente sostenibile che potrebbe muovere con...

Toscana Carbon Neutral: 5 milioni di euro per 20 progetti destinati a verde urbano e piste ciclabili

Un nuovo bando green per la Toscana. Dal verde urbano alle piste ciclabili: la Regione punta alla sostenibilità grazie al finanziamento di 20 nuovi progetti. Grazie ai 5 mln di euro messi a...

Torna la Formula E nella veste di Campionato del Mondo: appuntamento a Roma il 10 e 11 aprile

Le monoposto elettriche sfrecceranno nuovamente nel circuito della Capitale per la terza volta dall’esordio del 2018. Sabato 10 aprile e domenica 11 aprile sbarca a Roma il Campionato del Mondo...

Camion: Mercedes-Benz lancia due nuovi sistemi di assistenza alla guida

Mercedes-Benz Trucks preme l’acceleratore sulla sicurezza. A partire da giugno 2021, infatti, saranno prodotti numerosi modelli del marchio con nuovi sistemi di assistenza, tra i quali...

Auto e lavoro: il nuovo paradigma professionale in Mercedes

Le regole del lavoro cambiano e si evolvono. Se poi ci si mette anche il covid-19 a cambiare i paradigmi, la cosa si complica ulteriormente. Ma come funziona il lavoro nel settore automotive e qual...

MIMS: Mauro Bonaretti e Daniela Marchesi alla guida dei dipartimenti

Durante il consiglio dei Ministri di ieri, su proposta del ministro delle Infrastrutture e della Mobilità Sostenibili, Enrico Giovannini, è stato conferimento dell'incarico di capo del...

Riduzione emissioni CO2: ACEA, pronti a obiettivi Ue più severi ma servono punti di ricarica e stazioni

Secondo l'Associazione europea dei produttori di automobili ACEA, la revisione del regolamento sulle emissioni di CO2 per le autovetture e i furgoni, ora sul tavolo dell'Ue,  dovrà...