Sardegna: via all’iter del Piano Regionale Trasporti all’insegna della sostenibilità

CONDIVIDI

martedì 30 giugno 2020

"Vogliamo intervenire in maniera efficace sullo sviluppo integrato dei trasporti in Sardegna, attraverso un nuovo Piano che garantisca il diritto a una mobilità sostenibile per tutti i cittadini sardi”. Soddisfazione del presidente della Regione, Christian Solinas, per l’approvazione della delibera con la quale la Giunta, di concerto con l’Assessorato alla Difesa e all’Ambiente, a seguito di un affidamento pubblico, ha dato il via alla fase attuativa della definizione del Piano Regionale dei Trasporti, che sarà redatto entro un anno.

Il PRT – spiega la Regione in una nota – è lo strumento di pianificazione di medio e lungo termine della politica territoriale nei settori della mobilità aerea, marittima, viaria e ferroviaria e costituisce uno dei presupposti essenziali per una programmazione e organizzazione unitaria del sistema regionale dei trasporti.

“La redazione del Piano – ha sottolineato l’assessore regionale ai Trasporti, Giorgio Todde – consentirà di definire il quadro delle strategie di intervento pubblico in materia di trasporto nel comparto terrestre, aereo e marittimo, con l’obiettivo di garantire un sistema integrato di infrastrutture efficiente al servizio della collettività e che assicuri una rete di trasporto che privilegi l’integrazione tra le varie modalità e favorisca, in particolare, quelle a minore impatto ambientale”.

L’ultima approvazione del Piano regionale dei Trasporti risale al 15 luglio 1993, motivo per cui l’assessore Todde ha precisato che “è fortemente necessario intervenire su una nuova pianificazione che coinvolgerà diversi assessorati regionali, al fine di assicurare la mobilità dei cittadini e delle merci con un sistema di trasporto altamente innovativo ed ecosostenibile”.

“Uno degli obiettivi del PRT – ha concluso l’assessore – è quello di incentivare maggiormente l’uso dei servizi di trasporto pubblico collettivo in modo da contenere la congestione del traffico, l’inquinamento prodotto e il grado di incidentalità. Il Piano avrà un impatto ‘green’ sul sistema scolastico, produttivo e sanitario, pur tenendo in forte considerazione la crescita tecnologica ed economica della nostra Isola”.

Tag: trasporto intermodale, sostenibilità

© Trasporti-Italia.com - Riproduzione riservata

Leggi anche

Dal 7 dicembre via al tour natalizio 100% elettrico di Volvo Trucks, Coca Cola e ABB

Quest’anno Babbo Natale arriverà a bordo di un Volvo FL Electric. Partner del viaggio Coca Cola e ABB, che hanno abbracciato l’idea di organizzare un Christmas tour 100% elettrico...

Contract Logistics: una crescita sempre più sostenibile per la logistica conto terzi

Un fatturato di 86 miliardi di euro, in crescita del 3,5% rispetto al 2020 e molto vicino al valore registrato prima della crisi sanitaria (87 miliardi nel 2019). Nel 2021 riparte il mercato della...

Cop26: i documenti sottoscritti dall’Italia al Summit internazionale delle Nazioni Unite contro i cambiamenti climatici

Si avvia a conclusione la Cop26 di Glasgow, il Summit internazionale promosso dalle Nazioni Unite contro i cambiamenti climatici, che ha visto l'Italia protagonista nel ruolo di copresidente di turno...

DHL: nuovo centro di smistamento e distribuzione a Milano Nord nel segno della sostenibilità

DHL ha inaugurato il nuovo centro di smistamento e distribuzione di Milano Nord. Sedici milioni di euro di investimento per una struttura fortemente innovativa in materia di sostenibilità...

Ecomondo: le soluzioni Scania nel segno della sostenibilità e dell’innovazione dell’autotrasporto

Sostenibilità e innovazione: è stata all’insegna di queste due parole chiave la partecipazione di Scania alla 24a edizione di Ecomondo, manifestazione fieristica di riferimento in...

Autotrasporto: Green pass e formazione al centro dell’intervento di Claudio Carrano (Infogestweb Golia) ad ALIS Channel

Green pass, formazione e sostenibilità dell'autotrasporto. Questi i temi al centro del dibattito della nuova puntata di ALIS Channel Talk, lo spazio web di approfondimento dedicato...

Prologis: nuovo edificio completamente sostenibile al Parco Logistico di Lodi

Sarà in parte built-to-suit, per servire nello specifico le esigenze di logistica farmaceutica, e in parte speculativo, il nuovo edificio per la logistica immobiliare sviluppato da Prologis...

Incontro al Mise per Assologistica: al centro i progetti per efficientare la filiera

La situazione della filiera logistica e il ruolo degli operatori del settore nella ripartenza del sistema Paese sono stati al centro del recente incontro tra il ministro dello Sviluppo economic...