Roma: mercoledì 24 luglio sciopero bus e metro

CONDIVIDI

lunedì 22 luglio 2019

Mercoledì 24 luglio è in programma uno sciopero nazionale dei trasporti indetto dai sindacati Filt Cgil, Fit Cisl, Uil Trasporti, Ugl Autoferrovtramvieri, Faisa Cisal e SLM Fast Confsal.

A Roma e nel Lazio, la protesta, di 4 ore, è prevista dalle 12.30 alle 16.30.

L'agitazione interessa: Atac, Roma Tpl e Cotral. Possibili ripercussioni anche sulle attività al pubblico (ad esempio lo sportello permessi) di Roma Servizi per la Mobilità.

Durante lo sciopero anche il servizio delle biglietterie non sarà garantito. Inoltre, nelle stazioni delle linee metroferroviarie che resteranno, eventualmente, aperte, non sara garantito il funzionamento di ascensori, montascale e scale mobili. 
Lo sciopero, con orari diversi (ore 9-17) interesserà anche il Gruppo di Ferrovie dello Stato Italiane.

Lo sciopero è stato proclamato per sottolineare le "criticità nel settore del trasporto pubblico locale in ordine alle infrastrutture, alle regole, al confronto politico, al diritto di sciopero".

Atac con una nota sul proprio sito fa sapere che, nel corso delle ultime astensioni, i dati di adesione sulla sua rete sono stati: Cgil, Cisl, Uil, Ugl e Faisa Cisal (sciopero di 24 ore nazionale) e Cgil, Cisl, Uil, Ugl, sciopero regionale di 4 ore del giorno 19 marzo 2014, adesione complessiva del 48 per cento.

© Trasporti-Italia.com - Riproduzione riservata

Leggi anche

Roma: Calabrese, la funivia Casalotti-Battistini sarà realizzata come da programma

Prosegue l’iter per la realizzazione della funivia Casalotti-Battistini: l’opera sarà realizzata come da programma. Lo ha detto il Vicesindaco di Roma con delega alla...

Roma Capitale: presentati al Mit progetti per la mobilità per oltre un miliardo di euro

Roma Capitale ha presentato al Ministero delle Infrastrutture e dei Trasporti una serie di progetti legati alla mobilità per ottenere finanziamenti per circa 1,3 miliardi di euro. Tra...

Milleproroghe: Gabusi (Regione Piemonte), necessarie misure per i mancati ricavi delle aziende di trasporto pubblico

Preoccupazione per la salvaguardia degli equilibri dei bilanci delle Regioni. L'ha espressa Marco Gabusi (Assessore Regione Piemonte), Coordinatore vicario della Commissione Affari istituzionali...

Trasporto pubblico: a Roma Atac intensifica le corse scolastiche. In strada 100 bus in più

Grazie al subaffidamento ai privati, Atac ha potenziato le corse destinate al servizio scolastico attraverso l'impiego di 35 collegamenti che consentono di erogare oltre 60 corse in più...

Mobilità sostenibile: Enel X fornirà 401 autobus elettrici e due elettro-terminal a Bogotà

Enel X fornirà 401 autobus completamente elettrici e due elettro-terminal per la ricarica degli stessi alla città di Bogotà. L'azienda, business line del Gruppo Enel dedicata ai...

Autobus: in via di sviluppo un motore a combustione interna alimentato a idrogeno

Promuovere l'utilizzo dell'idrogeno per la trazione di veicoli nel traporto pubblico. Se lo propone H2-Ice, la nuova alleanza di imprese italiane a cui aderiscono Punch Torino e AVL...

Roma: 18 gennaio stop alla circolazione veicoli più inquinanti nella Fascia Verde. Di nuovo attivi i varchi Ztl

Al fine del contenimento dell’inquinamento atmosferico, è stata disposta nella Ztl Fascia Verde la limitazione alla circolazione veicolare.Ecco le modalità: - lunedì 18...

De Micheli: nel Recovery Plan 5 miliardi per il trasporto pubblico locale

Nel Recovery Plan sono previsti 5 miliardi per il trasporto locale, ai quali ne vanno aggiunti i 2 della legislazione vigente. L'ha detto il ministro dei Traporti, Paola De Micheli, partecipando a...