Roma: martedì 1° giugno sciopero metro bus e ferrovie

CONDIVIDI

mercoledì 26 maggio 2021

Martedì 1° giugno, dalle 8,30 alle 17 e poi dalle 20 e sino a fine servizio diurno, saranno possibili stop sulle linee di Atac e Roma Tpl: bus, tram, metropolitane e ferrovie Roma-Lido, Termini-Centocelle e Roma-Nord. Nelle stesse ore, a livello regionale, possibili disagi sui bus Cotral.
Lo sciopero è stato indetto dai sindacati Filt Cgil, Fit Cisl, Uil Trasporti, Ugl Fna e Faisa Cisal.

Cotral ha spiegato: "Saranno garantite tutte le partenze dai capolinea fino alle ore 8:30, alla ripresa del servizio alle ore 17 e fino alle ore 20. La percentuale di adesione al precedente sciopero nazionale di 24H Filt Cigil, Fit Cisl, Uil Trasporti, Ugl Fna e Faisa Cisal del 26.03.2021 è del 44,80 %".

Le motivazioni dello sciopero di martedì 1 giugno

Filt Cgil, Fit Cisl, Uiltrasporti, Faisa Cisal, Ugl Fna protestano "per il rinnovo del contratto collettivo nazionale di lavoro scaduto da più di tre anni. Malgrado le consistenti risorse stanziate dal Governo a salvaguardia del settore, a seguito delle possibili conseguenze della pandemia per le aziende e sul servizio - sottolineano le organizzazioni sindacali - le rappresentanze aziendali Asstra, Agens e Anav continuano a sostenere proposte irricevibili e a negare a lavoratrici e lavoratori del Tpl quello che è un loro sacrosanto diritto, ancor più motivato dal fatto di non aver mai interrotto l'attività, garantendo il diritto costituzionale alla mobilità di tutti i cittadini italiani anche nei momenti più difficili dell'emergenza sanitaria".

Tag: metro roma, sciopero trasporti, atac, trasporto pubblico locale

© Trasporti-Italia.com - Riproduzione riservata

Leggi anche

Toscana: obbligo Green pass, possibili disagi nel trasporto pubblico locale

Domani entrerà in vigore l'obbligo di Green pass sui luoghi di lavoro e la Regione Toscana ha organizzato un incontro con le Prefetture, la Città metropolitana, le Province e le aziende...

Obbligo di Green Pass: Seta non prevede emergenza per carenze autisti ma possibili disagi a livello locale

Solo poche decine di autisti Seta (sui circa 800 totali in forza) hanno comunicato di non possedere il Green Pass entro i termini di preavviso disposti ai sensi di legge. Lo ha comunicato in una nota...

Metro Roma: il 13 ottobre riapre la stazione Castro Pretorio

Atac ha comunicato che la stazione della metro B di Castro Pretorio riaprirà ai viaggiatori dall'inizio del servizio di mercoledì 13 ottobre. L'azienda fa sapere che la stazione...

Sciopero lunedì 11 ottobre: a Roma possibili disagi su metro, bus e tram

Nuova giornata di disagi per gli utenti dei trasporti a Roma. Lunedì 11 ottobre si svolgerà infatti uno sciopero nazionale indetto dal sindacato Usb. Lo stop di 24 ore...

Trasporto pubblico: nel Lazio solo il 48,2% degli autobus è Euro 5 o Euro 6

Qual è la provincia italiana con il parco autobus circolante più vecchio? A questa domanda ha risposto un'elaborazione dell'Osservatorio sulla Mobilità sostenibile di Airp...

Nuovi progetti per "Vaicolbus", la campagna Anav che promuove la mobilità in autobus

Il trasporto pubblico mostra i primi segnali di ripresa dopo l'impatto profondo subito a causa del Covid. Ed è proprio la forte necessità di ripartire che muove la campagna...

Trasporto pubblico: report Mims, 323% di servizi aggiuntivi in più rispetto all’anno scorso

In attuazione delle linee guida emanate ad agosto, le Regioni e le Province autonome, i Comuni e le aziende dei trasporti hanno potenziato i servizi aggiuntivi per evitare gli assembramenti e...

Ferrovie: dal PNRR 1,55 miliardi di euro per potenziare le reti regionali

“Prosegue a ritmo serrato la fase attuativa dei progetti del Pnrr che attribuisce al Ministero un ruolo di primo piano per l’ammodernamento del sistema dei trasporti e delle relative...