IBE 2022: IBE Intermobility and Bus Expo si prepara alla X edizione con nuovi espositori, nuovi spazi, nuove alleanze e nuove idee

CONDIVIDI

martedì 21 giugno 2022

 

IBE Intermobility and Bus Expo, l’appuntamento biennale di Italian Exhibition Group, in agenda dal 12 al 14 ottobre alla Fiera di Rimini, dedicato al trasporto collettivo di persone, guarda alla mobilità sostenibile del futuro e scalda i motori annunciando le novità di quella che sarà la più importante esposizione italiana dedicata al presente e soprattutto al futuro dell’intermobilità.

Nuovi espositori e nuovi attori per “IBE Intermobility and Bus Expo”

L’edizione 2022 di IBE vedrà la partecipazione dei maggiori player industriali della mobilità, tra costruttori e produttori della filiera, oltre che di associazioni di rilievo al fianco delle istituzioni. Tra i costruttori confermati ci saranno aziende di spicco come, Evobus, Scania, Irizar, Volvo, VDL, IIA, AICI – Associazione Italiana Concessionari Iveco, Otokar Europe, Indcar, Gruppo D’Auria. Saranno presenti anche gli stand di ASSTRA, AN.BTI, Regione Emilia Romagna, TPER e Borghi più belli d’Italia.

In dettaglio le oltre 80 aziende che hanno aderito ad oggi con una superficie complessiva di 20.000 mq lordi dell’Expo sono così suddivise per macrosettori:

  • 36% costruttori e carrozzerie di autobus e minibus sia per uso turistico che per il TPL
  • 37% aziende produttrici e distributrici di componenti di bordo, accessori e ricambi
  • 27% fornitori di tecnologie di bordo, servizi e software per gestione di flotte ed itinerari di viaggio dei passeggeri

 

 

Le associazioni di settore

Italian Exhibition Group IEG ha siglato un accordo strategico con associazioni leader del settore ASSTRA e AN.BTI per la prossima edizione di IBE.

In dettaglio l’accordo con ASSTRA, in continuità con le edizioni precedenti, prevede un’ampia collaborazione tra cui il supporto al Comitato Tecnico Scientifico di IBE nell’individuazione dei temi chiave del comparto e il supporto ai loro eventi nel corso dell’anno.

Il protocollo siglato con AN.BTI è focalizzato sui temi specifici del turismo e della mobilità per approfondire le esigenze e le aspettative degli operatori in un comparto che presenta interessanti margini di crescita nell’attuale fase di ripresa post-Covid. IBE sarà il palcoscenico dell’assemblea nazionale di AN.BTI.

Il nuovo spazio di aggregazione TPL & Technology District, l’area dedicata al TPL, alle tecnologie e alle Pubbliche Amministrazioni (Padiglione B5)


Novità di quest’anno è lo spazio innovativo TPL & Technology District creato per soddisfare i bisogni del "Trasporto Pubblico Locale", sulla spinta degli investimenti stanziati dal PNRR. Il nuovo spazio fisico è dedicato all'incontro e al confronto tra i protagonisti tradizionali ed emergenti della “convergenza intermodale” verso la nuova mobilità collettiva sostenibile. Il TPL & Technology District sarà il luogo dove incontrare i maggiori costruttori di autobus per il TPL e il trasporto scolastico e il Technology & ITS District. All'interno saranno allestite anche la Main Arena, la TPL Arena dove si svolgeranno gli eventi di maggior rilevanza e il PA&TPL District, un’area specificamente dedicata al networking con le Pubbliche Amministrazioni e alle associazioni di categoria. Sarà il TPL & Technology District a ospitare gli spazi della Regione Emilia RomagnaTPER e Borghi più belli d’Italia.

Il nuovo layout dispositivo di IBE prevede una serie di Padiglioni facilmente identificabili che soddisferanno le diverse esigenze di intermobilità. Second life marketplace è lo spazio innovativo dedicato all’ esposizione e vendita di mezzi usati proposti dalle case costruttrici e dai principali operatori (padiglioni B6, D6). I maggiori produttori di autobus turistici trovano invece spazio nell’Expo area insieme alle carrozzerie italiane e internazionali che propongono allestimenti di autobus e minibus dedicati ai servizi turistici di alto livello, i produttori e i distributori di ricambi, accessori e componentistica, le attrezzature per officine. (padiglioni B7 e D7). I visitatori in possesso di patenti idonee avranno la possibilità di provare i nuovi autobus e minibus messi a disposizione dagli espositori nell’area dedicata al Test Drive.

 

 

Driver of the Year

Conclude il pacchetto delle novità 2022 di “IBE Intermobility and Bus Expo” l’organizzazione del 2° “IBE Bus Driver of the Year”, promosso da IBE con la partnership di Scania e con il supporto del Technical Partner Efficient Driving, volto ad eleggere il miglior autista di autobus italiano. Il “contest” prevede una preselezione online di concorrenti che poi si sfideranno nella finale live in un percorso di regolarità allestito nell’area della Fiera di Rimini desinanti ai “test drive”.

 

Tag: trasporto pubblico locale, intermodalità, trasporto intermodale, mobilità sostenibile

© Trasporti-Italia.com - Riproduzione riservata

Leggi anche

IBE 22: Infogestweb-Golia è technical partner nel concorso IBE Bus Driver of The Year

A IBE Intermobility and Bus Expo dal 12 al 14 ottobre, sarà presente anche Infogestweb-Golia, la software house veronese attiva nella produzione di piattaforme di fleet management per il...

Industria Italiana autobus e la portoghese CaetanoBus produrranno bus a idrogeno

Lo sviluppo della mobilità sostenibile e la transizione delle fonti energetiche costituiscono uno degli assi portanti del Pnrr. E il settore del trasporto pubblico locale gioca un ruolo...

IBE: il programma eventi e gli appuntamenti da non perdere

La decima edizione di IBE Intermobility and Bus Expo, propone un’agenda di eventi particolarmente ricca, a cura del Comitato Tecnico Scientifico. Gli eventi, che animeranno i...

Trasporto intermodale: FerMerci e UIRR insieme per una mobilità più connessa, sostenibile e sicura

Rilanciare il trasporto intermodale in Italia e in Europa. L’associazione FerMerci e UIRR, the International Union for Road-Rail Combined Transport, hanno siglato un memorandum d'intesa per una...

Decarbonizzazione: dalla Legge di Bilancio 2mld di euro per trasporti più sostenibili

Rinnovo degli autobus in senso ecologico, acquisto di treni a idrogeno, realizzazione di piste ciclabili, sviluppo dell’intermodalità nel trasporto delle merci, adozione di carburanti...

Logistica: Ceccarelli Group ottiene il riconoscimento “Io sono Friuli Venezia Giulia”

Ceccarelli Group, azienda friulana del settore della logistica e dei trasporti, consegue da questo mese il marchio color oro "Io Sono Friuli Venezia Giulia". Il riconoscimento testimonia la...

A IBE la gamma Citea di VDL Bus&Coach

In occasione di IBE 2022, dal 12 al 14 ottobre 2022, VDL Bus & Coach presenta al mercato italiano e internazionale la gamma Citea di nuova generazione, accompagnata dallo slogan “Zero...

Anfia: Fabio Magnoni nominato presidente Sezione Autobus

Il trasporto pubblico è protagonista nelle attuali strategie nazionali di sviluppo e sostenibilità. Il "made in Italy" al servizio della mobilità collettiva vive un momento di...