Bergamo: incidente tra camion e bus linea, feriti 5 ragazzi

CONDIVIDI

lunedì 23 novembre 2020

Nel bergamasco un camion ha urtato un bus di linea: 5 ragazzi sono rimasti feriti. Nessuno di loro è grave; i cinque ragazzi, di cui quattro studenti, sono rimasti feriti in modo lieve.

L'incidente è avvenuto questa mattina, attorno alle 7 e 30 in via Cassinone a Seriate. Da una prima ricostruzione dei fatti, uno stabilizzatore di un mezzo pesante utilizzato per alcuni lavori stradali assieme a una betoniera avrebbe urtato la fiancata destra dell'autobus, distruggendola completamente: in frantumi i finestrini e numerosi i danni alla carrozzeria. Immediato l'intervento dei mezzi del 118 e dei vigili del fuoco.

I quattro studenti, tutti maschi (tre di 15 anni e uno di 14) e una ragazza di 25 anni sono stati portati in ambulanza all'ospedale di Seriate in codice verde. Sul posto anche i carabinieri.

© Trasporti-Italia.com - Riproduzione riservata

Leggi anche

Ristori: in arrivo fondi per gli Open bus, pubblicato il decreto con le disposizioni per il riparto

In arrivo ristori per le aziende che gestiscono servizi di trasporto con gli open bus. E' stato pubblicato, infatti, il decreto del ministro per i beni culturali ed il turismo che individua le...

Camion: Emilia Romagna, nuovo distributore di GNL a Imola

Apre a Imola un nuovo distributore di GNL. Completamente rinnovato, l’impianto di distribuzione della società Sprint Gas S.p.A. dispone ora di GNL (Metano liquido) per i mezzi pesant...

Bus e Covid-19: la pandemia frena il mercato

Il Covid-19 ha generato un crollo vertiginoso del turismo e parallelamente una certa resistenza psicologica da parte dei cittadini a utilizzare mezzi di trasporto pubblici. Si tratta di due elementi...

Brexit, i panini non superano la dogana olandese: camionisti britannici restano senza pranzo

"Benvenuto nella Brexit, mi dispiace". Gli agenti della dogana olandese applicano il pugno duro sulle norme per l'importazione di prodotti di origine animale all'interno dell'Unione europea. Secondo...

Camion: niente più tassa di concessione per la radio CB

Il 31 gennaio è da sempre stato il termine ultimo per pagare la tassa di concessione annuale relativa al cosiddetto baracchino, la radio che molti camionisti usano ancora oggi per comunicare...

La Valle d'Aosta potenzia il trasporto pubblico per la riapertura delle scuole

In previsione della ripresa delle lezioni in presenza per gli studenti delle scuole secondarie di secondo grado, previso per giovedì 7 gennaio 2020, la Valle d'aosta ha potenziato...

Camion: sospesi i divieti di circolazione per i giorni 1, 3, 6 e 10 gennaio 2021

Il nuovo calendario predisposto dal Ministero delle Infrastrutture e dei Trasporti che dispone i divieti di circolazione per i mezzi pesanti per il nuovo anno, sarà sospeso nei giorni ...

Camion: il 66,9% del parco italiano immatricolato prima del 2010

Il 66,9% degli autocarri per trasporto merci in circolazione in Italia è stato immatricolato fino al 2009. Ne consegue che solo il 33,1% è stato immatricolato a partire dal 2010, e...