Atp pronta a riapertura scuole con nuovi mezzi, cabina di regia e corse doppie

CONDIVIDI

giovedì 26 novembre 2020

In vista del possibile ritorno a scuola di studenti e i docenti delle scuole superiori, Atp riattiva la cabina di regia per il trasporto nella Città metropolitana di Genova, che funzionerà in collaborazione con i dirigenti scolastici, basata sul coordinamento degli orari, la presenza di corse bis da mettere in pista in caso di superamento del limite di occupazione (50%), il controllo h24 da parte della centrale operativa recentemente inaugurata a Chiavari. In vista della riapertura saranno anche pronti e omologati circa 10 nuovi mezzi da destinare al traffico urbano.

“L’esperienza fatta nelle prime settimane di apertura, prima che venisse riattivata la didattica a distanza, è stata messa a frutto – Spiegano il presidente Enzo Sivori e il coordinatore generale, Andrea Geminiani –. E rispetto a quella fase iniziale ci confronteremo con orari di ingresso e di uscita da scuola non più provvisori; circostanza che è ovviamente più favorevole”.
Se si dovessero presentare situazioni di sovraccarico di mezzi nella fase di entrata a scuola, scatterà il protocollo previsto, ovvero la partenza di un secondo mezzo che ha consentito di evitare assembramenti a bordo e di mantenere inalterato le normative anti Covid.

Il lavoro messo in campo da Atp è finalizzato a offrire agli studenti la possibilità di arrivare a scuola in orario e nel rispetto di tutte le normative di prevenzione Covid-19, vale a dire distanziamento a bordo, occupazione del 50% delle sedute ed eventuale scaglionamento degli ingressi nei plessi scolastici. La società farà fronte all'incremento di corse grazie alle risorse annunciate dalla regione Liguria, che verranno poi distribuite dai Comuni per quanto riguarda il servizio Scuolabus (scolari) e dalla Città Metropolitana per quel che riguarda il normale servizio di trasporto in orario scolastico (studenti).

A regime, sulla base dei flussi di traffico, potranno essere necessarie implementazioni sulle linee Chiavari-Sestri Levante, Valfontanabuona, Torriglia-Genova, Valle Scrivia, Genova-Recco, Valle Stura. Per ogni linea potranno essere effettuate 2 corse aggiuntive dalle 6.30 alle 9 e dalle 12.30 alle 16.

“Nessuno resterà a terra – ha ribadito Roberto Rolandelli, direttore d’esercizio –. Fondamentale in quest’ottica è la centrale operativa, inaugurata a Chiavari lo scorso 20 luglio. Qui il personale riceve costantemente le comunicazioni degli autisti e in caso di bus troppo pieni fanno partire il secondo mezzo sostitutivo. Il cosiddetto “bis” è già stato utilizzato una quarantina di volte”.

Proseguiranno anche i controlli preventivi a bordo, la presenza di steward a disposizione dei passeggeri per dare informazioni e il funzionamento dei display conta persone.

 

Tag: atp esercizio, trasporto pubblico locale, trasporto scolastico

© Trasporti-Italia.com - Riproduzione riservata

Leggi anche

Roma: lunedì 29 potature a viale delle Milizie, deviazioni per i bus

Previsti lavori di potatura a Roma che comporteranno modifiche alla viabilità. Da lunedì 29 novembre, e sino a sabato 4 dicembre, riprenderanno, in Prati, le potature a viale delle...

Green pass e trasporto pubblico: ecco cosa cambia dal 6 dicembre

Dal 6 dicembre il Green pass base sarà necessario non più solo per prendere un aereo, un treno ad alta velocità, un pullman o una nave che collegano più di due regioni, ma...

Ferrovie: lunedì 22 novembre sciopero sulla Roma-Lido

Previsto per lunedì 22 novembre uno sciopero di quattro ore, dalle 8.30 alle 12.30, sulla ferrovia Roma-Lido. La protesta è indetta dal sindacato Faisa Cisal. Lo sciopero non riguarda...

Trasporto pubblico Roma: in arrivo 70 bus ibridi

Prosegue l'impegno delle amministrazioni cittadine nel processo di ammodernamento ed efficientamento delle flotte del trasporto pubblico, che naturalmente si traduce anche in una riduzione...

Trasporto scolastico: 150 milioni di euro ai Comuni per far fronte all'emergenza Covid

In arrivo 150 milioni di euro ai Comuni per i servizi aggiuntivi del trasporto scolastico per contenere la diffusione della pandemia da Covid-19.  Via libera dalla Conferenza Unificata...

Mobilità sostenibile: Audimob, vendute 157mila bici elettriche ma il parco auto italiano è troppo vecchio

La svolta green sembra essere al centro dell'orientamento degli italiani per la mobilità post-emergenza Covid. Molto amate le e-bike, ma il trasporto pubblico rimane a margine....

Covid-19 e mobilità: traffico merci in recupero, trasporto pubblico ancora in calo del 14%

Il trasporto stradale di merci e passeggeri è tornato ai livelli pre-Covid, mentre il trasporto ferroviario e il trasporto pubblico locale ancora non recuperano i flussi registrati prima del...

Covid-19, nuove regole per l'autotrasporto: controllo del Green pass prima di salire sul veicolo

Riviste le disposizioni anti-Covid per gli addetti ai trasporti e alla logistica. Le nuove misure si sono rese necessario a seguito dell’evolversi della situazione epidemiologica, della...