Autopromotec annuncia il rinvio della 29^ edizione al 2022

mercoledì 8 luglio 2020 12:28:24

Autopromotec, annuncia lo spostamento della 29^ edizione della manifestazione. Appuntamento sempre nel cuore della Motor Valley dal 25 al 28 maggio 2022.

Per accompagnare il settore al 2022, anno identificato come quello della ripresa economica del settore, Autopromotec sta lavorando a un progetto digitale che permetterà alle aziende di restare in contatto con il mercato globale per tutto il 2021.

Autopromotec ha preso l’importante decisione dopo un’analisi approfondita del contesto economico-sanitario a livello mondiale, avendo come obiettivo primario la tutela delle circa 1.700 aziende partecipanti, di cui il 43% provenienti dall’estero (dati relativi all’edizione 2019), che la scelgono tradizionalmente come vetrina per i propri prodotti e servizi.

Lo spostamento di date nel 2022, anno identificato da molti analisti come quello della ripresa economica a livello globale, consentirà – spiegano in una nota - alle aziende espositrici di poter investire le proprie risorse economiche in un momento più opportuno, potendo così massimizzare le opportunità di business, da sempre punto di forza della manifestazione bolognese. A seguito di questo spostamento, Autopromotec si svolgerà negli anni pari.

“La pandemia da Covid-19 continua a far registrare alti tassi di contagio e perdurano forti limitazioni negli spostamenti a livello internazionale - evidenzia Renzo Servadei, Amministratore Delegato di Autopromotec -. Una adeguata preparazione da parte di tutti gli attori della filiera è elemento essenziale per realizzare un evento di alto livello, ma l’incertezza sull’evoluzione delle misure per far fronte alla crisi sanitaria rende difficile a espositori e visitatori, nazionali e internazionali, la programmazione con largo anticipo”.

Per accompagnare il settore al 2022 – conclude - Autopromotec sta lavorando a un progetto digitale che, nel maggio 2021, supporterà le aziende in vista della ripartenza completa delle attività, mantenendole in contatto con il mercato globale”.

© Trasporti-Italia.com - Riproduzione riservata

CONDIVIDI
Leggi anche

Manutenzione e riparazione auto: Autopromotec chiede incentivi per sostenere la spesa dei privati

L’Osservatorio Autopromotec rivolge un appello al governo per consentire anche a chi non si può permettere di acquistare un’auto nuova, di mantenere in efficienza il proprio...

Autopromotec, spesa revisioni auto: -21,2% nel 1° semestre 2020

Nel primo semestre del 2020 gli italiani hanno speso 397,4 milioni di euro per far revisionare le loro auto presso le officine private autorizzate. Rispetto al 2019 si è verificato un calo di...

Michele Crisci confermato presidente dell'Unrae, Unione Nazionale Rappresentanti Autoveicoli Esteri

Michele Crisci, Presidente uscente dell’UNRAE e Presidente di Volvo Car Italia, è stato confermato per un nuovo mandato al vertice dell’associazione che rappresenta le Case...