Anas: weekend di traffico intenso. Attenti a queste strade

CONDIVIDI

venerdì 6 agosto 2021

Quello che sta per iniziare sarà un weekend di traffico molto intenso.

A partire dal pomeriggio di oggi, infatti, lungo la rete Anas si prevede una considerevole congestione in direzione sud, sulle principali direttrici verso le località di villeggiatura, in particolare lungo le dorsali adriatica, tirrenica e jonica e ai valichi di confine in direzione di Francia, Slovenia e Croazia, e in uscita dai centri urbani e per i numerosi spostamenti locali. Un flusso di traffico consistente è previsto anche in prossimità dei centri urbani, soprattutto a partire dal tardo pomeriggio di domenica, in concomitanza con i rientri del fine settimana.

Traffico: i tratti stradali più a rischio ingorghi

Il traffico riguarderà in particolare i principali itinerari turistici: la A2 “Autostrada del Mediterraneo” che attraversa Campania, Basilicata e Calabria; le statali 106 Jonica e 18 Tirrena Inferiore in Calabria; le autostrade A19 Palermo-Catania e A29 Palermo-Mazara del Vallo in Sicilia; la strada statale 131 Carlo Felice in Sardegna; la strada statale 148 Pontina nel Lazio, rientrata in gestione ad Anas a gennaio 2019 nell’ambito del piano “Rientro Strade” , arteria particolarmente trafficata  che insieme alla SS7 “Appia” assicura i collegamenti tra Roma e le località turistiche del basso Lazio; l’Itinerario E45 (SS675 e SS3 bis) che interessa Umbria, Toscana, Emilia Romagna e collega il nord est con il centro Italia; le direttrici SS1 Aurelia (Lazio, Toscana e Liguria), SS16 Adriatica (Puglia, Molise, Abruzzo, Emilia-Romagna e Veneto).
Infine al nord i Raccordi Autostradali RA13 ed RA14 in Friuli Venezia Giulia verso i valichi di confine, la SS36 del Lago di Como e dello Spluga in Lombardia, la SS45 di Val Trebbia in Liguria, la SS26 della Valle D’Aosta e la SS309 Romea tra Emilia Romagna e Veneto e la SS 51 di Alemagna in Veneto.
 
Inoltre, da ieri pomeriggio, in Puglia, a Foggia, la strada statale 655 “Bradanica” è chiusa al traffico, in entrambe le direzioni, al km 5,500 a seguito di un incidente stradale che ha coinvolto due mezzi pesanti e causato l’esplosione di un’autocisterna di GPL. Le deviazioni avvengono lungo la SP105.

Tag: anas

© Trasporti-Italia.com - Riproduzione riservata

Leggi anche

Anas: dall’Italia alla Svezia Smart Road a confronto

Una delegazione composta dalla principessa Victoria di Svezia, il principe Daniel, il ministro del Commercio Estero Svedese, Anna Hallberg, e l’ambasciatore di Svezia in Italia, Jan...

Anas: traffico in crescita a settembre. Superati i flussi 2020

La ripresa delle attività economiche in Italia dopo le chiusure dovute al contenimento della pandemia determina anche una crescita della mobilità sulla rete stradale e autostradale del...

Anas: primo week end di rientro dalle vacanze. Traffico intenso sulle principali tratte turistiche

Al via il primo fine settimana di rientro dalle vacanze. A partire dal pomeriggio di oggi, Anas prevede un incremento di traffico lungo la propria rete stradale per il controesodo verso i grandi...

Anas: via al weekend di traffico più intenso dell’estate

Iniziato il weekend di Ferragosto, caratterizzato dalle ultime partenze verso le località di villeggiatura. A partire dal pomeriggio di oggi Anas prevede sulla propria rete traffico molto...

Anas: a luglio 2021 traffico in aumento del 10%

A luglio 2021 il traffico sulle strade che fanno parte della rete Anas ha confermato il suo trend di crescita. Come messo in rilievo dall’Osservatorio della società del Gruppo Fs...

Anas: un weekend ad alto tasso di traffico. Ecco gli itinerari più a rischio

Quello che ci apprestiamo vivere non sarà un weekend semplice per il traffico. A partire da oggi pomeriggio, infatti, lungo la rete Anas è previsto traffico molto...

Anas, via al Piano Mobilità estiva 2021: previsto traffico intenso verso le località di villeggiatura

È operativo il piano mobilità estiva 2021 sulla rete Anas (Gruppo FS Italiane). Nel fine settimana è previsto traffico intenso, in direzione sud, sulle principali direttrici...

Esodo estivo: dal 23 luglio chiusi 435 cantieri per migliorare la viabilità

L’esodo estivo è alle porte e Anas, per migliorare la mobilità, ha deciso di rimuovere più di 400 cantieri sulla sua rete stradale. Come è emerso dalle ultime...