Total Italia: cresce la rete nazionale di officine multiservizio Total Quartz e Total Rubia

venerdì 18 dicembre 2020

Cresce la rete di officine indipendenti Total Quartz Auto Service e Total Rubia Truck Center, specializzate nel cambio dell’olio e nella manutenzione rispettivamente delle auto e dei veicoli pesanti. Presenti sul territorio nazionale già 43 officine.

La rete di officine indipendenti raccomandate Total è un nuovo concetto di multiservizio nel settore della manutenzione automotive e del veicolo pesante, che ha l’obiettivo di estendere la presenza del marchio Total sul territorio nazionale: un progetto internazionale che può vantare la commercializzazione di lubrificanti in più di 150 paesi e una rete di 1.300 officine Total Quartz e Total Rubia già presenti in Europa.

Parte fondamentale della partnership con le officine è rappresentata dalla formazione, con
sessioni bi-settimanali online e un programma continuativo di incontri periodici almeno una
volta al mese: dalla presentazione dei nuovi servizi inclusi, alla formazione sui lubrificanti
tenuta dai tecnici Total, alla comunicazione on line, fino alla collaborazione con MTS –
Motorsport Technical School, la prima scuola di formazione tecnica nel Motorsport, partner
di Total Italia – con corsi specifici sul tema della manutenzione. A novembre si è, inoltre,
svolto un corso di formazione specifica sulla Mobilità Elettrica e, a fine anno, si svolgerà un incontro conclusivo con tutte le officine.

Importante novità per il 2021, è il coinvolgimento delle officine a marchio Total come prime protagoniste del programma Start, il progetto fedeltà di Total che ha l’obiettivo di sfruttare ogni occasione di contatto tra le persone e l’azienda per creare clienti fidelizzati, grazie all’interazione tra Total, i distributori e le officine a marchio, che rappresentano il contatto più importante.

Per quanto riguarda la formazione delle officine prevista per il 2021, Total Italia sta pianificando con MTS un percorso di maggiore specializzazione: sarà, quindi, scelta una materia specifica con un programma di 6 lezioni digitali di mezza giornata e 2 giorni di partecipazione in aula, dove verranno effettuate le prove pratiche e un test finale; alla fine del percorso verrà rilasciato un attestato professionale.

“Siamo orgogliosi di come la rete di officine stia crescendo e di come le officine stiano interagendo con noi, segno che l’attività è di loro supporto - ha dichiarato Andrea Caretta, responsabile Special Projects di Total Italia -. Il 2020 è stato un anno complicato, ma nonostante tutto siamo riusciti a portare avanti il nostro programma di ampliamento della rete e a migliorare la nostra offerta, sempre in divenire. Il nostro obiettivo per il 2021, in considerazione del particolare momento storico, è proseguire nel progetto con inaugurazioni digitali – social e web – delle nuove officine fino ad arrivare alla geolocalizzazione della rete sul web”.

© Trasporti-Italia.com - Riproduzione riservata