Sicurezza stradale: progetto Icaro, premiati i ragazzi delle scuole italiane

lunedì 14 dicembre 2015

Si è svolta nei giorni scorsi presso la Scuola Superiore di Polizia a Roma, la cerimonia di premiazione del Progetto “Icaro”, per sostenere la sicurezza stradale, promossa dalla Polizia di Stato in collaborazione con il Dipartimento di Psicologia  della Sapienza Università di Roma, il Ministero delle Infrastrutture e dei Trasporti, il Ministero dell’Istruzione, dell’Università e della Ricerca, il Moige (Movimento Italiano Genitori), la Fondazione ANIA per la sicurezza stradale, il gruppo autostradale ASTM-SIAS, A22 Autostrada del Brennero la Federazione Ciclistica Italiana, della società AVIO e di Bike Channel .

A partecipare al Progetto Icaro, attraverso incontri nelle scuole con funzionari e operatori della Polizia Stradale e del MIT,  sono stati gli studenti delle  scuole secondarie di  primo e secondo grado e delle scuole primarie di tutte le province italiane.
L'iniziativa, arrivata alla quindicesima edizione, ha l'obiettivo di guidare i ragazzi verso il rispetto delle regole, promuovendo la cultura della legalità per evitare l’assunzione di comportamenti pericolosi.

Quest’anno al programma  educativo è stato  abbinato il concorso fotografico “Sicuramente in bici” in cui i giovani si sono messi alla prova con scatti sul tema della sicurezza in bici.


Barbara Gherardi

© Trasporti-Italia.com - Riproduzione riservata