Toscana: covid-19, tamponi gratuiti per chi transita nei porti e nelle stazioni

martedì 25 agosto 2020 12:19:12

I viaggiatori in arrivo e in partenza dalla Toscana, residenti o meno nella regione, potranno effettuare test tamponi molecolari, gratuiti e su base volontaria. Lo dispone un'ordinanza del presidente della Regione Toscana.

La campagna di test partirà dal 26 agosto dai porti di Livorno e Piombino e, subito dopo, sarà estesa alle stazioni ferroviarie di Firenze, Pisa, Arezzo, Viareggio e Grosseto. Le Asl competenti allestiranno postazioni di accoglienza “drive-trough” o “walk-trough” nei porti e nelle stazioni indicate. 

Le persone che si sottopongono al test dovranno attenersi ai comportamenti previsti per l’isolamento fiduciario presso la propria abitazione o dimora, fino alla comunicazione del test entro le 24-36 ore successive. In caso di negatività del test non verrà adottato alcun provvedimento restrittivo; in caso di positività la persona sarà presa in carico dal dipartimento di prevenzione della Asl di riferimento per la procedura di quarantena e di sorveglianza sanitaria.

Per evitare lunghe attese nei porti e nelle stazioni, i soli viaggiatori residenti in Toscana possono prenotare il tampone nella propria città di residenza - entro le 24 ore dall'arrivo sul sito http://viaggiasicuro.sanita.toscana.it/

© Trasporti-Italia.com - Riproduzione riservata

CONDIVIDI
Leggi anche

Coronavirus: appello delle associazioni dell'autotrasporto per tenere aperti i servizi di ristoro

Un appello per modifcare il nuovo Dpcm in vigore e tenere così aperti i servizi di ristoro anche nelle aree non situate lunge le autostrade. Lo hanno lanciato oggi mercoledì 28...

Trasporto pubblico: la Toscana verso la riduzione al 50% dell'utilizzo dei posti sui bus

Verso la riduzione al 50% della capienza dei bus in Toscana, con l'obiettivo di garantire un più elevato standard di sicurezza anti Covid a studenti e lavoratori. Si tratta della prima regione...

Liguria, Atp: campagna di compensazione lockdown per gli abbonati

Al via la campagna di compensazione per gli abbonati Atp che non hanno potuto utilizzare l’abbonamento annuale a causa delle restrizioni alla circolazione imposte dal lockdown. Fino al 31...