Ferrovie e logistica: MercitaliaRail si associa ad Alis

CONDIVIDI

mercoledì 4 dicembre 2019

Nuova partnership nel trasporto merci: MercitaliaRail (del Polo Mercitalia, il raggruppamento delle società del Gruppo FS Italiane) si associa ad Alis. Diversi gli obiettivi in cantiere: incrementare i collegamenti intermodali marittimi e ferroviari ponendo le basi per una logistica sostenibile e realmente integrata, per contribuire in maniera efficace alla riduzione delle emissioni inquinanti.

“ALIS mira a promuovere sempre più lo sviluppo dell’intermodalità e del trasporto sostenibile – commenta il Presidente Guido Grimaldi - al fine di ottenere concreti benefici socio-economici ed ambientali per l’intero Sistema Paese, ponendo massima attenzione alla sicurezza infrastrutturale, all’internazionalizzazione del comparto, alla competitività delle nostre aziende. È quindi un vero orgoglio poter accogliere nella nostra Associazione MercitaliaRail che, con circa 2mila treni settimanali e 100mila annui, sviluppa e assicura collegamenti tra i principali porti, interporti, terminal e raccordi industriali su tutto il territorio nazionale e sui corridoi internazionali”.

“Siamo fieri di rappresentare una eccellenza italiana nel settore ferroviario – dichiara l’Amministratore Delegato di MercitaliaRail Maria Annunziata Giaconia - in grado di gestire servizi di trasporto merci convenzionale e combinato, e di logistica integrata sia in Italia sia in Europa. Sono molti, infatti, i punti programmatici in comune con ALIS, in primis lo sviluppo del Made in Italye la promozione di concrete soluzioni innovative e sostenibili nel trasporto merci, in linea con il Piano industriale 2019-2023 del Gruppo FS Italiane. Siamo certi che insieme ad ALIS faremo un grande lavoro di condivisione progettuale, approfondimento e confronto propositivo sulle tematiche legate all’intermodalità ferroviaria”.

“Siamo pronti a condividere – conclude il Presidente Guido Grimaldi - un intenso percorso di crescita istituzionale che vedrà ALIS e MercitaliaRail presenti sui principali tavoli nazionali e comunitari per sviluppare nuove direttrici di traffico e proporre soluzioni efficaci per i mercatiglobali, nonché contribuire, anche attraverso il nostro impegno con ALIS Europe, alladeterminazione della politica europea dei trasporti dei prossimi anni”.

Tag: Alis, trasporto merci, trasporto intermodale

© Trasporti-Italia.com - Riproduzione riservata

Leggi anche

Autotrasporto, La Spezia: da luglio maggiorazioni di 150 euro a viaggio a causa dei disagi

I disagi che vivono gli autotrasportatori che operano presso il porto La Spezia sono al centro di una nota diffusa da Fai Liguria (la Federazione degli Autotrasportatori Italiani aderente a...

Milano: distribuzione urbana più sostenibile con l'iniziativa Foody City Logistics

Sogemi e ATM hanno dato vita all'iniziativa Foody City Logistics. Si tratta di un modello di sostenibilità ambientale per la distribuzione urbana alimentare. Le due realtà partecipate...

Investimenti autotrasporto 2021/2022: pubblicato l'elenco delle domande per gli incentivi

Pubblicato sul sito di RAM l’elenco delle domande di accesso all’incentivo con cui le imprese di autotrasporto hanno prenotato le somme previste (50 milioni di euro) nella prima finestra...

Volvo Trucks: veicoli per la distribuzione nelle città più guidabili ed efficienti

I modelli Volvo FL e FE,  dedicati alla distribuzione nelle città e nelle aree urbane, sono stati aggiornati con nuove trasmissioni in grado di offrire una maggiore efficienza e una guida...

Intermodalità e flessibilità: le strategie della logistica per affrontare la crisi internazionale

Covid, aumento del costo dei noli, difficoltà di approvvigionamento, guerra in Ucraina: negli ultimi due anni il settore trasporti e logistica ha dovuto fronteggiare difficoltà...

Digitalizzazione dei trasporti: smeup investe in Cargoful

smeup, azienda del settore informatico, ha deciso di investire in Cargoful con un aumento di capitale di 250mila euro guidato da S2Capital. Le nuove risorse supporteranno Cargoful nel consolidamento...

Camion, aree di sosta: attenti ai colori

Da uno studio del 2019 è emerso che nel territorio dell’UE mancano circa 100 mila parcheggi notturni per veicoli pesanti e che, a fronte di 300 mila posti disponibili, soltanto 7.000 -...

Autotrasporto conto terzi: il MEF comunica l’importo delle deduzioni forfetarie 2022

Il ministero dell’Economia e delle Finanze ha comunicato, sulla base delle risorse disponibili, gli importi relativi alle alle deduzioni forfetarie per spese non documentate a favore degli...