Autotrasporto: dal 2019 cronotachigrafo smart con GPS e controllo da remoto

CONDIVIDI

martedì 22 marzo 2016

Tecnologia wireless e GPS integrato. La Commissione europea adotta le specifiche tecniche della nuova generazione di cronotachigrafi digitali concepiti per ridurre frodi e manomissioni attraverso l'utilizzo di meccanismi di sicurezza basati sulle nuove tecnologie. L’industria europea dovrà adeguarsi entro il 2019. 

La nuova generazione di “registratori” di bordo offrirà tecnologie digitali avanzate  come la localizzazione satellitare e la connessione con le applicazioni relative ai sistemi di trasporto intelligenti. Il cronotachigrafo smart consentirà l’accesso ai dati in tempo reale, da remoto, da parte delle forze dell’ordine per evitare manomissioni.

Il Centro Comune di Ricerca (Joint Research Centre - JRC), il servizio scientifico interno della Commissione Europea che fornisce supporto tecnico, è stato coinvolto nella progettazione e realizzazione del nuovo tachigrafo. 

Tag: cronotachigrafo

© Trasporti-Italia.com - Riproduzione riservata

Leggi anche

Usava la carta conducente della moglie. Autista multato a Pordenone

Un sistema particolarmente ingegnoso per falsare i risultati del cronotachigrafo. È quello utilizzato da un camionista che è stato fermato a Pordenone e multato dalla Polizia...

Camion: tachigrafo, una sola sanzione se mancano più fogli di registrazione

In caso di controllo da parte delle Forze dell'ordine, i conducenti di camion, pullman e autobus che non presentano i fogli di registrazione del cronotachigrafo relativi alla giornata del...

Brennero, limitazioni alla circolazione: incontro tra Fai-Conftrasporto e Goetze (Commissione Ue)

Le difficoltà di transito lungo l’asse del Brennero sono state al centro di un recente incontro tra Fai-Conftrasporto e il capo di Gabinetto della Commissaria ai Trasporti della...

Sicurezza: controlli su strada più efficaci grazie ai sistemi di trasporto intelligenti

La Polstrada è impegnata da tempo in una serie di attività di verifica nei confronti dei mezzi pesanti, realizzate anche in collaborazione con l’Albo Nazionale degli...

Camionista guida con il cronotachigrafo in pausa: 1700 euro di multa e sospensione della patente

Alla guida di un mezzo pesante da ore con il cronotachigrafo "in pausa". Un camionista, fermato dalla Polizia Stradale di Parma, non rispettava le pause di riposo indicate per legge, ed eludeva...

Camion con carico di carne non refrigerato correttamente: oltre mille euro di multa per l'autista

Per risparmiare sul carburante necessario al raffreddamento, un tir viaggiava con carne poco refrigerata. Il veicolo è stato fermato lungo la A4: il carico era diretto da Treviso a Venezia. Un...

Controlli autotrasporto in Sardegna: accertate 65 violazioni

La polizia stradale del Compartimento Sardegna sta conducendo un'ampia attività operativa, scattata a livello nazionale, finalizzata alla verifica del rispetto dei tempi di guida e di riposo...

Controlli autotrasporto, maxi-operazione della Polstrada: 4 arresti, sequestrati 6 kg di droga

Maxi-operazione di controllo da parte della Polizia stradale sui mezzi in transito sulle principali arterie autostradali e di grande comunicazione. Particolare attenzione è stata posta nei...