Sicurezza, licenze e certificazioni di volo: siglato un accordo di cooperazione tra Italia e Libano

CONDIVIDI

martedì 4 ottobre 2022

Sviluppare varie forme di cooperazione tra Italia e Libano nell’ambito dell’aviazione civile, con particolare riguardo a sicurezza del volo, licenze del personale di volo, navigabilità, operazioni di volo e processi di certificazione per operatori, aeromobili ed elicotteri, ispezioni, attività con mezzi a pilotaggio remoto e registrazioni di aeromobili.

Questi i principali punti dell’accordo siglato nel corso di un incontro bilaterale tra il direttore generale dell’Enac, Alessio Quaranta, e Fadi El Hassan, direttore generale della Lebanese Civil Aviation Authority, organizzato a margine della 41a Assemblea Generale dell’Organizzazione Internazionale per l’Aviazione Civile (Icao) in corso a Montreal in Canada.

L’accordo prevede inoltre:

  • la promozione di piani e programmi per lo sviluppo del settore aeronautico e del trasporto aereo in Libano, coinvolgendo anche le società italiane qualificate in grado di realizzare specifici progetti, attraverso ulteriori accordi e appalti tra pubblico ed enti privati;

  • lo scambio di buone pratiche e supporto tecnico in materia di supervisione di organizzazioni di formazione, operatori, organizzazioni di manutenzione, centri aeromedici ed esaminatori, ANSP e aeroporti.

“La firma del Protocollo avvia un'importante collaborazione con il Libano in ambito aeronautico – ha sottolineato Alessio Quaranta – e rappresenta per le parti un ulteriore passo verso l’implementazione e l’armonizzazione degli standard internazionali di riferimento del settore. Come fatto anche per altri Paesi, tra i quali l’Egitto, il Montenegro l’Albania, l’Enac ribadisce il proprio impegno e la propria disponibilità a continuare svolgere un ruolo attivo per il perfezionamento dello sviluppo armonizzato del trasporto aereo internazionale”.

 

Tag: enac

© Trasporti-Italia.com - Riproduzione riservata

Leggi anche

Italia e Stati Uniti confermano la collaborazione per lo sviluppo del trasporto spaziale commerciale

Proseguire la collaborazione per il progresso del trasporto spaziale commerciale e sviluppare il progetto Criptaliae Spaceport, lo spazioporto di Taranto Grottaglie. Questi i principali punti al...

Droni per trasporto di medicinali e attrezzature: accordo tra Enac e Croce Rossa

Avviare servizi dedicati all’emergenza sanitaria, per potenziare l’azione di prevenzione e soccorso, attraverso l’utilizzo di nuove tecnologie per il trasporto, come aeromobili a...

Mobilità aerea avanzata: Enac e Comune di Firenze firmano un protocollo di collaborazione

La mobilità aerea avanzata è il futuro delle città, reso possibile dallo sviluppo di servizi di mobilità aerea efficienti, sicuri, sostenibili e interoperabili con le...

Fine dell’emergenza Covid-19: ecco le linee guida per viaggiare in aereo

A seguito della cessazione dello stato di emergenza dovuto alla pandemia da Covid-19, l’Ente nazionale per l’aviazione civile (Enac) ha aggiornato le linee guida per gli operatori del...

Enac-Regione Lazio: un protocollo di intesa per l'uso di droni per trasporto medicinali

“L’Advanced Air Mobility è in grado di introdurre una terza dimensione, quella aerea, al trasporto di persone, merci, e di medicali offrendo una alternativa alla mobilità...

Enac: anticipo di 34 milioni alle società di handling e catering come ristori per danni da Covid-19

“Si tratta di un sostegno rilevante a un comparto che occupa migliaia di lavoratori e che contribuisce in modo determinante alla qualità dei servizi aeroportuali. Sosteniamo con fiducia...

Ristori Covid-19: Enac eroga 300 milioni di anticipo alle società di gestione aeroportuale

Trecento milioni di euro erogati alle società di gestione aeroportuale. Si tratta di un anticipo del 50% rispetto alle richieste di ristoro avanzate per i danni causati dall’emergenza...

Enac eroga gli anticipi dei ristori per danni da Covid-19

L’Ente Nazionale per l’Aviazione Civile avvierà nei prossimi giorni l’erogazione di un anticipo pari al 50% delle richieste di ristoro del danno determinato...