Nuovo assetto organizzativo per Enac

CONDIVIDI

martedì 4 gennaio 2022

Con l’inizio del 2022 è entrato in vigore il nuovo assetto organizzativo dell’Enac. La nuova organizzazione mira a definire meglio le attività dell’Ente e i vari profili di responsabilità delle direzioni. L’obiettivo è dare priorità ai settori emergenti quali la ricerca e la tutela dei diritti del passeggero e valorizzare le peculiarità e le esigenze del territorio.

“La nuova organizzazione dell’Enac – sottolinea il presidente Pierluigi Di Palma – intende proiettare l’Ente al futuro, per meglio fronteggiare le sfide che attendono il settore e, in senso ampio, il comparto aerospaziale. Nel nuovo assetto trova spazio, ad esempio, la direzione dedicata ai diritti del passeggero e alla qualità dei servizi per riportare al centro dell’azione Enac la tutela dell’interesse pubblico. Un’altra direzione, neo costituita, si occuperà di ricerca e sviluppo delle nuove tecnologie e dell’aerospazio per consegnare alle generazioni future un Enac rinnovato e all’avanguardia”.

“Dopo anni di carenza di personale – dichiara il direttore generale Alessio Quaranta – si è sentita l’esigenza di razionalizzare l’organizzazione, con l’istituzione di 10 figure dirigenziali in più, in considerazione dell’aumento della pianta organica. Nei prossimi mesi, infatti, al termine dei concorsi che si stanno espletando, l’Enac potrà assumere circa 400 nuove risorse e tornare quindi ad avere personale adeguato nel numero per continuare ad assicurare lo sviluppo del settore e l’esercizio in condizioni di sicurezza, efficienza, regolarità, sostenibilità ambientale”.

La nuova organizzazione mira ad integrare le varie componenti che costituiscono il trasporto aereo in modo da dare maggiore efficacia alle azioni, concentrando l’attività in macro settori per garantire meglio l’esigenza di uniformità di azioni, di competenze e, di conseguenza, di efficacia nelle risposte all’utenza. A tal fine sono state istituite 6 Direzioni Centrali:

Direzione Centrale Coordinamento staff Direttore Generale e Relazioni Internazionali: Dott.ssa Giovanna Laschena
Direzione Centrale Operatività e Standard Tecnici: Ing. Fabio Nicolai
Direzione Centrale Vigilanza Tecnica: Ing. Alessandro Scialla
Direzione Centrale Programmazione Economica e Sviluppo Infrastrutture: Ing.Claudio Eminente
Direzione Centrale Risorse Economiche e Benessere Organizzativo: Avv. Maria Elena Taormina
Direzione Centrale Aeroporti e Diritti del Passeggero: Avv. Fabio Marchiandi

Il Consiglio di Amministrazione del 22 dicembre 2021, inoltre, ha nominato il nuovo vice direttore generale, Mauro Campana, che ha assunto l’incarico dal corrente mese di gennaio 2022. Il neo vice direttore generale è laureato in Economia e Commercio. Dal 1986 nel Registro Aeronautico Italiano (RAI), confluito in Enac nel 1997, negli ultimi anni ha ricoperto il ruolo di Dirigente della Direzione Centrale Sviluppo Organizzativo dell’Enac nell’ambito della quale ha coordinato le direzioni del Personale, Sistemi Informativi, Gestione Finanziaria e Affari Generali.

© Trasporti-Italia.com - Riproduzione riservata

Leggi anche

Noleggio auto: exploit nel 2022. Ottime le attese per il 2023

Cresce nel 2022 il mercato del noleggio automobili. Sono infatti ben 365mila le vetture a noleggio immatricolate nel 2022, pari a circa il 28% del totale. Con un aumento, rispetto all’anno...

Sostenibilità: minori emissioni di CO2 sulle lunghe distanze con il nuovo camion Volvo a biogas

I costruttori di autocarri stanno sviluppando nuove tecnologie per rispondere alle sfide della transizione ecologica.  Tra i carburanti considerati più sostenibili, figura anche il biogas...

Aumentano gli investimenti in tecnologie per il trasporto aereo

Nel 2023, il 96% delle compagnie aeree e il 93% degli aeroporti prevede di mantenere o aumentare gli investimenti in tecnologie IT rispetto al 2022. Questo fenomeno è stato stimolato dalla...

Riforma dei porti italiani: il Viceministro Rixi annuncia l'apertura di un tavolo di studio

Il Viceministro al Mit Edoardo Rixi ha annunciato che l'Associazione dei Porti (Assoporti) sarà incaricata di aprire un tavolo di studio per la riforma dei porti italiani. La presentazione dei...

Nuova flotta per Autotrasporti Pigliacelli: 50 IVECO S-WAY in consegna

Autotrasporti Pigliacelli, azienda che si occupa di trasporto nazionale ed internazionale, ha ricevuto cinquanta IVECO S-WAY. La cerimonia si è svolta presso la sede del cliente a Veroli, alla...

Costa Crociere annuncia i suoi itinerari per il 2024: prenotazioni aperte

Costa Crociere ha annunciato la sua offerta di itinerari per il 2024. Da domani sarà possibile prenotare le crociere per il prossimo anno, sia attraverso un'agenzia di viaggio che...

Autotrasporto: la Serbia chiede all’Italia l’abolizione dei permessi per i camion

Abolizione reciproca dei permessi di transito per i camionisti che percorrono le tratte che collegano l'Italia alla Serbia. Lo ha proposto al ministro Matteo Salvini il suo omologo serbo Goran...

139 operatori di Trenord in servizio per assistere i viaggiatori e contrastare l'evasione

Trenord, azienda ferroviaria italiana, ha avviato la terza fase del progetto "Assistenza e controllo". A partire da oggi, 1 febbraio 2023, 139 operatori saranno incaricati di assistere i viaggiatori...