Enac: convocato per il 27 gennaio il tavolo istituzionale per l’operatività dello spazioporto di Grottaglie

CONDIVIDI

mercoledì 19 gennaio 2022

L’Enac ha convocato per il prossimo 27 gennaio il tavolo istituzionale per programmare le attività necessarie per rendere concretamente operativo lo spazioporto di Taranto Grottaglie.

“Con la convocazione del tavolo istituzionale - evidenzia il Presidente dell’Enac Pierluigi Di Palma- l’Enac rinnova l’impegno per far partire il progetto dello spazioporto a Grottaglie. Lo scalo così diventerà un importante polo tecnologico per lo sviluppo delle nuove modalità del trasporto aereo che comprendono dai droni ai microsatelliti, sino ai velivoli sub orbitali. Per trasformare il progetto in realtà concreta, bisogna chiamare a raccolta gli altri player istituzionali e privati, anche con partecipazioni di natura economica, per favorire insediamenti produttivi all’interno del sedime aeroportuale jonico. Si tratta di un territorio ricompreso in una Zona Economica Speciale (ZES) e pertanto, nella fase iniziale, le start up potranno essere richiamate anche dalle agevolazioni fiscali e dalle semplificazioni amministrative. La programmazione operativa per l’avvio di Grottaglie rappresenta un ulteriore passo concreto per attuare le strategie governative in materia di space economy”.

Compongono il tavolo istituzionale coordinato da Enac, il Ministero delle Infrastrutture e della Mobilità Sostenibili, lo Stato Maggiore Aeronautica, la Regione Puglia, l’Agenzia Spaziale Italiana, l’Enav, il Consiglio Nazionale delle Ricerche (CNR), l’Enea e la società Aeroporti di Puglia.

© Trasporti-Italia.com - Riproduzione riservata

Leggi anche

Noleggio auto: exploit nel 2022. Ottime le attese per il 2023

Cresce nel 2022 il mercato del noleggio automobili. Sono infatti ben 365mila le vetture a noleggio immatricolate nel 2022, pari a circa il 28% del totale. Con un aumento, rispetto all’anno...

Sostenibilità: minori emissioni di CO2 sulle lunghe distanze con il nuovo camion Volvo a biogas

I costruttori di autocarri stanno sviluppando nuove tecnologie per rispondere alle sfide della transizione ecologica.  Tra i carburanti considerati più sostenibili, figura anche il biogas...

Aumentano gli investimenti in tecnologie per il trasporto aereo

Nel 2023, il 96% delle compagnie aeree e il 93% degli aeroporti prevede di mantenere o aumentare gli investimenti in tecnologie IT rispetto al 2022. Questo fenomeno è stato stimolato dalla...

Riforma dei porti italiani: il Viceministro Rixi annuncia l'apertura di un tavolo di studio

Il Viceministro al Mit Edoardo Rixi ha annunciato che l'Associazione dei Porti (Assoporti) sarà incaricata di aprire un tavolo di studio per la riforma dei porti italiani. La presentazione dei...

Nuova flotta per Autotrasporti Pigliacelli: 50 IVECO S-WAY in consegna

Autotrasporti Pigliacelli, azienda che si occupa di trasporto nazionale ed internazionale, ha ricevuto cinquanta IVECO S-WAY. La cerimonia si è svolta presso la sede del cliente a Veroli, alla...

Costa Crociere annuncia i suoi itinerari per il 2024: prenotazioni aperte

Costa Crociere ha annunciato la sua offerta di itinerari per il 2024. Da domani sarà possibile prenotare le crociere per il prossimo anno, sia attraverso un'agenzia di viaggio che...

Autotrasporto: la Serbia chiede all’Italia l’abolizione dei permessi per i camion

Abolizione reciproca dei permessi di transito per i camionisti che percorrono le tratte che collegano l'Italia alla Serbia. Lo ha proposto al ministro Matteo Salvini il suo omologo serbo Goran...

139 operatori di Trenord in servizio per assistere i viaggiatori e contrastare l'evasione

Trenord, azienda ferroviaria italiana, ha avviato la terza fase del progetto "Assistenza e controllo". A partire da oggi, 1 febbraio 2023, 139 operatori saranno incaricati di assistere i viaggiatori...