Enac: al via bandi per l’assunzione di altre 110 unità

CONDIVIDI

lunedì 31 gennaio 2022

L’Enac continua a rafforzare il proprio organico con l’assunzione di altre 110 unità che vanno ad aggiungersi alle 181 risorse per le quali sono già stati banditi i concorsi, le cui procedure sono attualmente in corso.

Sono, infatti, in fase di pubblicazione sul sito dell’Enac i bandi di concorso per 54 collaboratori, 30 ispettori di volo, 22 ispettori dei servizi del traffico aereo, 4 autisti.

Prosegue il reclutamento di nuove professionalità (come previsto dai commi 1004 e ss. della Legge 30 dicembre 2020, n. 178), al fine di garantire il pieno svolgimento delle competenze istituzionali dell’Enac, regolamentazione, vigilanza e controllo in materia di aviazione civile e per continuare ad assicurare elevati standard di sicurezza e qualità nel trasporto aereo. Con le nuove assunzioni l’Autorità dell’aviazione civile nazionale potrà continuare ad accompagnare la generale ripresa del trasporto aereo e cogliere le notevoli opportunità di sviluppo della mobilità aerea avanzata e delle nuove frontiere dell’aerospazio, favorendo l’introduzione di innovazioni tecnologiche al passo con l’evolversi del comparto, riservando sempre un’attenzione particolare alle tematiche ambientali per riconciliare il trasporto con la tutela del nostro pianeta.

Per le risorse che verranno assunte al termine delle procedure concorsuali in corso e, più in generale, per tutto il personale, l’Enac avvierà un programma di alta formazione anche attraverso il supporto di docenti altamente specializzati. In particolare, già nei prossimi giorni, il presidente Pierluigi Di Palma firmerà un accordo quadro con la Libera Università Internazionale degli Studi Sociali Guido Carli  (LUISS) per realizzare, tra l’altro, un piano formativo di aggiornamento e riqualificazione professionale.

© Trasporti-Italia.com - Riproduzione riservata

Leggi anche

Sciopero taxi: al via due giorni di protesta contro il Ddl Concorrenza

È cominciato oggi alle 8 lo sciopero nazionale di 48 ore dei tassisti per chiedere lo stralcio o la modifica dell'articolo 10 del Ddl Concorrenza. (Ne avevamo parlato qui). Il provvedimento...

Sciopero Taxi: accordo con Uber? Il caso Roma

Replicare in tutta Italia l’accordo di maggio tra Radiotaxi Roma e Uber. Questa, secondo il presidente di Conftrasporto-Confcommercio Paolo Uggè, potrebbe essere la formula per dare una...

Porti del Mar Ligure Occidentale: merci e passeggeri in crescita a maggio

Nonostante i dati macroeconomici diano segnali di rallentamento, con i tassi di inflazione in rialzo e le continue difficoltà lungo la catena logistica, nel periodo gennaio-maggio 2022 il...

Emirates: di nuovo operativo l’A380 sulla rotta Roma-Dubai

Emirates annuncia la reintroduzione dell'Airbus 380 sulla rotta operata con frequenza giornaliera da Roma. La compagnia di bandiera di Dubai sta impiegando gradualmente e i suoi iconici velivoli in...

Porto di Ravenna: presentato il Bilancio di Sostenibilità

Descrivere l’organizzazione dell’Autorità Portuale e la sua Governance, ponendo attenzione alla valutazione dell’impatto e del contributo dell’Autorità Portuale...

Mercato auto, Unrae: a giugno immatricolazioni ancora in calo (-15%)

Il calo delle immatricolazioni di auto in Italia non si ferma: nel mese di giugno il mercato ha registrato 127.209 nuove immatricolazioni, con una flessione del 15,0% rispetto a giugno 2021.Il primo...

Ncc a favore dell’approvazione del Ddl sulla concorrenza

In queste settimane è stata avviata una fase di confronto sul Ddl concorrenza presso il MIMS che vede coinvolte le rappresentanze di tassisti e Ncc (ne abbiamo parlato qui). Diverse...

Porto di Civitavecchia: partite 120 Maserati verso l’Oriente

Partito dal porto di Civitavecchia il primo viaggio con 120 auto Maserati trasportate su bisarche provevienti dallo stabilimento di Cassino e dirette in Oriente (Cina, Giappone e Australia le...